La terminologia dell'agroalimentare
Contributi
Giovanni Adamo, Maria Teresa Artese, Maria Angela Biasiotti, Mario Corveddu, Sara Costella, Daniela Covino, Annick Farina, Giovanna Frosini, Isabella Gagliardi, Claudio Grimaldi, Elisa Lavagnino, Ignazio Putzu, Carol Rolla, Giuliana Strambi
Argomenti
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 154,      1a edizione  2014   (Codice editore 1116.10)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20.00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891710963
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14.00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891720801
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Il volume raccoglie i contributi di studiosi i quali, partendo dalla prospettiva del proprio campo di ricerca – storica, linguistica, traduttiva, giuridica, economica –, analizzano vari approcci nella terminologia dell’agroalimentare, mettendone in risalto processi di formazione, aspetti denominativi e concettuali, ricchezza e opportunità di utilizzazione e difficoltà traduttive.
Presentazione del volume

La terminologia agroalimentare, in quanto destinata a rispondere alle esigenze di una comunicazione ottimale fra specialisti ma anche a favorire la comprensione di concetti che coinvolgono la vita di ogni cittadino, affronta una serie di "sfide", dovute all'osmosi continua fra termini di diversi campi del sapere specialistico e parole che affondano le loro radici nella storia sociale e culturale di un popolo. Un lessico che si arricchisce e trasforma grazie al contatto coi dialetti, i forestierismi, i prestiti in un processo evolutivo sempre più rapido, dovuto all'influenza di eventi culturali, economici e politici spesso di natura contingente.
Il volume raccoglie i contributi di studiosi i quali, partendo dalla prospettiva del proprio campo di ricerca - storica, linguistica, traduttiva, giuridica, economica - analizzano vari approcci nella terminologia dell'agroalimentare, mettendone in risalto processi di formazione, aspetti denominativi e concettuali, ricchezza e opportunità di utilizzazione e difficoltà traduttive.

Francesca Chessa è ricercatore confermato di Lingua e traduzione francese presso la Facoltà di Studi Umanistici dell'Università di Cagliari.
Cosimo De Giovanni è ricercatore confermato di Lingua e traduzione francese presso la Facoltà di Studi Umanistici dell'Università di Cagliari.
Maria Teresa Zanola è professore ordinario di Lingua e traduzione francese presso la Facoltà di Scienze Linguistiche e Letterature Straniere dell'Università Cattolica di Milano.

Indice
Maria Teresa Zanola, Presentazione
Ignazio Efi sio Putzu, Prefazione
Francesca Chessa, Introduzione
Giovanna Frosini, "Se vuoli fare blasmangiere di pesce"... Mettere a tavola l'italiano: storia e parole
Giovanni Adamo, Parole nuove dai giornali nel settore agroalimentare
Maria Teresa Artese, Isabella Gagliardi, Terminologia agroalimentare del Patrimonio Immateriale AESS: un'applicazione informatica per la strutturazione dei termini attraverso lessici e thesauri disponibili online
Annick Farina, Descrivere e tradurre il patrimonio gastronomico italiano: le proposte del Lessico plurilingue dei Beni Culturali
Maria Angela Biasiotti, Giuliana Strambi, Incertezza e ambiguità della terminologia nel diritto agroalimentare: il ruolo delle strategie semantic based
Daniela Covino, La terminologia nei sistemi agroalimentari: insidie ed opportunità per gli stakeholders
Claudio Grimaldi, La percezione del prodotto enogastronomico italiano in Francia: studio di caso delle guide Gault et Millau e Michelin
Elisa Lavagnino, La terminologia dell'agricoltura biologica: un'analisi multilingue
Mario Corveddu, Carol Rolla, Che lingua parla la commercializzazione online? La terminologia del vino italiano in Italia, Francia e Spagna
Sara Costella, Terminologia e Corpora per la Comunicazione nel Mediterraneo: il settore agricolo
Cosimo De Giovanni, Conclusioni.