La domanda di lavoro qualificato in Italia

I canali di ricerca, le inserzioni a modulo e la curva di Beveridge

Contributi
Paolo Barbieri, Ernesto Caroleo Floro, Sergio Destefanis, Raquel Fonseca, Stefano Laj, Emilio Reyneri, Berardino Talone
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 288,      1a edizione  2004   (Codice editore 830.150)

La domanda di lavoro qualificato in Italia. I canali di ricerca, le inserzioni a modulo e la curva di Beveridge
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 35,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846455086

Presentazione del volume

Il volume nasce dall'esigenza di diffondere, con continuità, i risultati delle analisi ed indagini relative ai canali di ricerca del personale condotte, nell'ambito del progetto Domanda di lavoro qualificato, dall'Area Mercato del lavoro dell'Isfol. In questa occasione ci si è avvalsi anche della collaborazione con ricercatori ed esperti appartenenti al Centro di economia del lavoro e di politica economica (Celpe), istituito presso l'Università di Salerno, e al Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale dell'Università di Milano-Bicocca.

In questo testo, si propone, in particolare, una riflessione sui canali innovativi, quali i siti aziendali, il placement universitario, i reticoli sociali (reti di relazioni distinguibili a loro volta in reti famigliari, amicali di conoscenza) a complemento delle analisi tradizionali inerenti le inserzioni a modulo e le tendenze circa le professioni maggiormente richieste dalle imprese. Un'ampia parte è, poi, dedicata alla trattazione teorica e all'applicazione pratica della curva di Beveridge (studio della relazione inversa tra tasso di disoccupazione e vacancies), all'approccio detto della funzione di produzione e ai fenomeni di mismatch. In questo caso la trattazione offre una riflessione teorica nonché una rassegna empirica.

Con questo studio che prende in considerazione, come accennato, diversi canali di ricerca del personale e lo strumento euristico atto ad accertare l'efficienza dei processi di matching, gli autori intendono contribuire all'individuazione e descrizione delle modalità concrete attraverso cui avviene l'incontro tra domanda ed offerta nei mercati, altamente segmentati, del lavoro italiano.

Anna Mocavini svolge attività di ricerca presso l'Isfol su tematiche inerenti analisi sulle professioni e sulla domanda di lavoro.

Achille Pierre Paliotta , ricercatore presso l'Isfol, ha svolto studi e ricerche sulle professioni, sulla domanda di lavoro e in generale su tematiche di sociologia economica.

Indice


Ernesto Floro Caroleo, Prefazione
Introduzione
Strumenti e canali di ricerca del lavoro
( Emilio Reyneri, I metodi innovativi
Achille Pierre Paliotta, Il ricorso al sito aziendale e ai portali di job board
Berardino Talone, Il placement universitario
Paolo Barbieri, I canali informali: comportamenti di ricerca attiva di lavoro)
Anna Mocavini, Le inserzioni "a modello"
(Le principali caratteristiche qualitative; Struttura e andamenti della domanda di lavoro qualificato; Analisi territoriali; Le offerte a mezzo stampa e i posti vacanti)
Achille Pierre Paliotta, La classificazione delle professioni: le aree professionali/funzionali ed occupazionali
(Premessa; La classificazione delle professioni; Uno schema classificatorio: il Repertorio delle professioni Isfol)
Stefano Laj, Le professioni maggiormente richieste
(L'analisi delle professioni; Il "barometro" delle professioni; Le classificazioni Istat; La classificazione Isfol-Csa; Una visione territoriale)
Sergio Destefanis, Raquel Fonseca, Curva di Beveridge, mismatch e domanda di lavoro qualificato
(La teoria di base; Misure di mismatch; Il ruolo della domanda di lavoro qualificato; Curva di Beveridge e mismatch in Italia: una rassegna; Conclusioni)
Sergio Destefanis, Raquel Fonseca, La curva di Beveridge e domanda di lavoro qualificato: riflessioni teoriche; Funzione di matching e funzione di produzione: la letteratura esistente; Curva di Beveridge e misura dell'efficienza: la struttura delle stime; Un'applicazione per le tre ripartizioni italiane; Conclusioni)
Conclusioni
Stefano Laj, Appendice statistica
Achille Pierre Paliotta, Appendice: Aree professionali/funzionali ed occupazionali Isfol





Pubblicità