Una società a misura di apprendimento

Educazione permanente tra teoria e pratiche

Contributi
Aureliana Alberici, Edith Brugger-Paggi, Andrea Bullara, Lorena Carrara, Rita Casadei, Francesca Cavedoni, Alfonso Corradini, Heidrun Demo, Paolo Di Rienzo, Maria Elena Favilla, Lucia Ferroni, Wilhelm Filla, Franco Frabboni, Franziska Garber, Enrico Giliberti, Alois Hechenberger, Dario Ianes, Crescenzo Latino, Peter Litturi, Vanessa Macchia, Cristina Mariani, Fabiana Rosi, Francesco Rovatti, Francesca Scortichini, Maristella Scorza, Chiara Sintoni, Paolo Somigli, Giacomo Stella, Fiorino Tessaro, Adriano Tomasi, Andrea Waxenegger, Cinzia Zadra, Giuseppe Zanzurino
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 256,      1a edizione  2012   (Codice editore 431.3.4)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Una società a misura di apprendimento. Educazione permanente tra teoria e pratiche
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 33,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856849158

In breve

Apprendimento e comunicazione richiedono la continua messa a punto di nuovi contesti e metodologie, ambienti e strumenti per l’educazione, affinché tutti siano coinvolti nel processo di educazione. Per riflettere sulle potenzialità di una formazione per tutta la vita.

Presentazione del volume

Una società a misura di apprendimento richiede che formazione e educazione sappiano generare capitale umano e sociale, nella consapevolezza che i contesti e i modi di vita e di relazione sono tramite di ben-essere o di mal-essere, durante l'intero percorso della vita, nelle differenti fasi lavorative e personali.
Apprendimento e comunicazione educativa richiedono la continua ricerca e messa a punto di nuovi contesti e metodologie, ambienti e strumenti per l'educazione affinché tutti, "non uno di meno" siano coinvolti nel processo di educazione e formazione.
Il volume, che raccoglie larga parte degli interventi presentati all'omonimo convegno internazionale, affronta tale tematica da diverse prospettive disciplinari avvalendosi, tra gli altri, dei contributi di Franco Frabboni, Aureliana Alberici, Wilhelm Filla, Paolo Di Rienzo, Andrea Waxenegger, Paolo Somigli.
Il testo si propone come strumento di approfondimento e discussione ad esperti del settore e a chi voglia conoscere e riflettere sulle potenzialità di una formazione per tutta la vita.

Liliana Dozza è professore ordinario di Pedagogia presso la Libera Università di Bolzano. Tra le ultime sue pubblicazioni, ricordiamo: Relazioni cooperative a scuola , Trento 2006; Il lavoro di gruppo tra relazione e conoscenza , Firenze 2003; (a cura di, in coll. Con L. Cerrocchi), Contesti educativi per il sociale. Approcci e strategie per il benessere individuale e di comunità , Trento 2007 e, per la FrancoAngeli (a cura di, in coll. Con F. Frabboni), Pianeta anziani. Immagini, dimensioni e condizioni esistenziali , Milano 2010; (a cura di), Vivere e crescere nella comunicazione. Educazione permanente nei differenti contesti ed età della vita , Milano 2012.
Gina Chianese è ricercatrice presso la Libera Università di Bolzano. Tra le sue ultime pubblicazioni: Assessment for Learning: A Way to Improve Continuously. Procedia - Social and Behavioral Sciences , 46, 2012, per la FrancoAngeli Il piano di sviluppo individuale. Analisi e valutazione di competenze , Milano 2011; Costruire la resilienza negli anziani , in Dozza L. Frabboni F., Pianeta anziani. Immagini, dimensioni e condizioni esistenziali, Milano 2010.

Indice



Gina Chianese, Liliana Dozza, Introduzione
Franco Frabboni,
Verso una maxibussola della formazione
Aureliana Alberici,
La possibilità di cambiare: l'apprendimento permanente come risorsa strategica per la vita
Wilhelm Filla,
Erwachsenenbildung im Spannungsverhältnis von Ökonomisierung und Emanzipation
Adulti e Università
Paolo di Rienzo, Adulti e Università. Una nuova domanda di apprendimento permanente
Andrea Waxenegger,
Statement "Lebenslanges Lernen und Universität: Potenziale für die Zusammenarbeit in der Region"
Apprendimento per tutta la vita. Contesti e metodologie didattiche
Gina Chianese, Educazione alla prosocialità: alle radici di uno sviluppo sostenibile
Cinzia Zadra,
Apprendimento permanente e scuola: attraverso e oltre le competenze trasversali
Federico Corni, Enrico Giliberti, Cristina Mariani,
Piccoli scienziati in laboratorio. Percorsi di formazione scientifica per insegnanti di scuola primaria
Paolo Somigli,
La musica per gli adolescenti: implicazioni formative in una società che cambia
Chiara Sintoni,
Ascoltare la musica d'arte nei centri anziani: un esercizio di memoria
Peter Litturi, Andrea Bullara,
Ampliare l'accesso del LLL oltre l'aula: il progetto "Modelli didattici ed organizzativi per il lifelong learning"
Adriano Tomasi, Crescenzo Latino, Verso la società del lifelong learning. Educazione degli adulti in Provincia di Trento
Pratiche e modalità inclusive
Fiorino Tessaro, Disabilità e talento. Il potenziale di sviluppo per la cittadinanza di tutti
Maria Elena Favilla, Lucia Ferroni, Fabiana Rosi,
Riabilitazione dell'afasia negli adulti e formazione: i possibili vantaggi del trattamento di gruppo
Francesco Rovatti,
Progetto e qualità di vita nelle famiglie con a carico un figlio autistico
Francesca Scortichini, Giacomo Stella, Maristella Scorza, Giuseppe Zanzurino,
Attività di potenziamento della letto-scrittura di tipo lessicale nei bambini con Disturbo Specifico dell'Apprendimento
Heidrun Demo, Dario Ianes, Edith Brugger-Paggi, Vanessa Macchia, Franziska Garber,
Index per l'Inclusione: strumento di autovalutazione e automiglioramento per la scuola come comunità che apprende
Francesca Cavedoni,
La cura educativa per il reinserimento sociale di ex pazienti e/o detenuti dell'OPG. Analisi del modello istituzionale e messa a punto del setting pedagogico
Alfonso Corradini, Movimento, sport e benessere Progetto Diritto al Benessere
Alois Hechenberger,
Sports4Peace: Social learning-Konzepte in Sport und Spiel
Lorena Carrara,
Intorno alla tavola. Per un'antropologia letteraria dell'alimentazione Rita Casadei, Educazione alla corporeità nelle discipline orientali: gesto di conoscenza e sperimentazione di sé
Gli autori.