Insegnare diritto ed economia

Metodi e prospettive della didattica giuridica ed economica

Autori e curatori
Contributi
Elena Bettarello, Federico Casa, Stefano Fuselli, Letizia Mingardo, Mario Pomini, Federico Reggio, Paolo Sommaggio
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 190,      1a edizione  2020   (Codice editore 503.24)

Insegnare diritto ed economia Metodi e prospettive della didattica giuridica ed economica
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891799128
Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il volume presenta un’analisi critica di alcune prospettive metodologiche sviluppate nella ricerca scientifica e nell’esperienza anche accademica della didattica giuridica ed economica, con particolare attenzione alla formazione e all’aggiornamento degli insegnanti negli istituti scolastici superiori in base all’ordinamento vigente.

Presentazione del volume

Nel presente volume collettaneo si presenta l'analisi critica di alcune prospettive metodologiche sviluppate nella ricerca scientifica e nell'esperienza anche accademica della didattica giuridica ed economica, con particolare attenzione alla formazione e all'aggiornamento degli insegnanti negli istituti scolastici superiori in base all'ordinamento vigente.
Rimarcando l'importanza di una didattica performativa ed interdisciplinare nell'era digitale, basata sull'interazione mediata dalle nuove tecnologie tra docente e discente, i saggi propongono la progettazione e lo sviluppo di metodologie e tecnologie fondate sul pensiero critico e anche sul continuo confronto fra trasmissione delle conoscenze e apprendimento delle competenze.
Dal lavoro svolto emerge una riflessione culturale, riguardante specialmente l'insegnamento del diritto positivo e dell'economia politica, sulla decisiva rilevanza della didattica come esperienza relazionale, che si realizza attraverso contenuti trasversali, problematiche concrete e metodologie dialogiche, come la casistica giudiziaria o aziendale.

Paolo Moro è professore ordinario di Filosofia del Diritto e Informatica Giuridica nell'Università degli Studi di Padova, dove è Presidente del Corso di Laurea in Giurisprudenza 2.0 (sede di Treviso), ed è direttore della rivista internazionale Journal of Ethics and Legal Technologies (Padova University Press). In questa collana ha curato i volumi Etica Informatica Diritto (Milano 2008), Il diritto come processo (Milano 2012), Tecnodiritto. Temi e problemi di informatica e robotica giuridica (Milano 2017) e ha pubblicato la monografia Alle origini del no´mos nella Grecia classica (Milano 2014).

Indice

Paolo Moro, Il dialogo competitivo. Il metodo didattico del diritto e dell'economia
Stefano Fuselli, Introdurre ai principi filosofi ci dell'esperienza giuridica. Per una didattica del diritto nei percorsi liceali
Mario Pomini, L'insegnamento dell'economia politica nella scuola secondaria superiore in Italia
Paolo Sommaggio, Nuove strategie per la formazione di un giurista socratico
Federico Casa, Per una didattica del diritto positivo di formazione giusnaturalista Harry Potter e il processo davanti al Federico Reggio, Wizengamot. Un caso di Law & Literature per un percorso didattico sul diritto in tema di "giusto processo"
Letizia Mingardo, Insegnare diritto nella scuola superiore dell'era digitale globale. Principi, regole, metodologie
Elena Bettarello, Alle origini del caso disputato. Come "inventare" un metodo per la formazione del giurista
Gli Autori.