Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
L'arte di coltivare la componente umana del Lean.

Alessandro Mazzi, Federica Tozzi

L'arte di coltivare la componente umana del Lean.

Tecniche e strumenti pratici per accelerare i cambiamenti nei progetti di miglioramento continuo

Questo libro propone strumenti e suggerimenti operativi, di ampia e immediata applicazione, da utilizzare (regolarmente) nello svolgimento dei progetti lean, che in questo modo diventano momenti di apprendimento personale e aziendale, portando a una trasformazione della cultura e dei comportamenti, all’apertura al cambiamento e alla ricerca continua del miglioramento del proprio lavoro e di quello dei propri colleghi.

Edizione a stampa

19,00

Pagine: 128

ISBN: 9788891779700

Edizione: 1a edizione 2018

Codice editore: 1065.154

Disponibilità: Discreta

Pagine: 128

ISBN: 9788891784049

Edizione:1a edizione 2018

Codice editore: 1065.154

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Pagine: 128

ISBN: 9788891784056

Edizione:1a edizione 2018

Codice editore: 1065.154

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: ePub con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Hai guidato la tua azienda attraverso l'applicazione dei principi della produzione snella ma ancora le persone non applicano o non mantengono gli strumenti e le tecniche lean in maniera continuativa? Sei responsabile di condurre iniziative di miglioramento dei processi aziendali ma non riesci a raggiungere i risultati che immaginavi? Non riesci a ottenere la partecipazione attiva delle persone con cui lavori e questo compromette la riuscita del progetto lean? Conosci i principi che stanno alla base dello spirito kaizen, del respect for people, dello hitozukuri ma fai fatica ad applicarli concretamente o cerchi nuove idee per migliorare il tuo metodo di lavoro?
Questo libro propone strumenti e suggerimenti operativi di ampia e immediata applicazione, da utilizzare nello svolgimento dei progetti lean, che in questo modo diventano momenti di apprendimento personale e aziendale, portano a una trasformazione della cultura e dei comportamenti, all'apertura al cambiamento e alla ricerca continua del miglioramento del proprio lavoro e di quello dei propri colleghi. Il proposito di mantenere un livello pratico e di dare poco spazio a contenuti teorici e a ragionamenti di visione e strategia, deriva dalla volontà di stare concretamente accanto ai professionisti, accompagnandoli nella pianificazione e implementazione del proprio lavoro, e stimolandoli alla personalizzazione in un processo di apprendimento continuo. Nella nostra visione la componente umana è imprescindibile e inseparabile dalle componenti operativa e culturale, e insieme ad esse va attivata e coltivata, attraverso l'integrazione di metodologie derivanti dal coaching con il lean thinking, al fine di realizzare a pieno una lean company.

Alessandro Mazzi, laureato in Informatica, esperto nella gestione di progetti, supporta le aziende come Black Belt Lean Six Sigma nello sviluppo e implementazione di programmi per il miglioramento continuo dei processi e dei sistemi di gestione aziendale e nella realizzazione di trasformazioni aziendali in ottica Industry 4.0.

Federica Tozzi, medico psichiatra, Associate Certified Coach accreditata ICF (International Coach Federation), esperta di gestione del cambiamento, accompagna le persone nella transizione a ruoli di responsabilità e a sviluppare capacità di leadership; affianca i team aziendali per migliorarne le capacità di collaborazione e di espressione delle potenzialità.

Premessa
Introduzione e aspettative
Oltre l'agenda
(Documento di lavoro; Agenda formale; Agenda grafica)
Anche l'occhio vuole la sua parte
Le regole del gioco
(Le regole; Come e quando condividere le regole)
Chi ben comincia...
(Il cerchio di apertura; Il cerchio di chiusura)
Usiamo l'udito... e anche gli altri sensi!
In azione!
(L'applicazione agli eventi kaizen; L'applicazione alle fasi del ciclo di miglioramento continuo DMAIC; L'applicazione alle fasi di un intervento 5S)
Conclusioni e guadagni
Appendice. Dritti alla meta!
(Play4Lean; Dove vogliamo andare?; Tutti a bordo!; ... senza lasciare indietro nessuno)
Letture utili
Ringraziamenti.

Collana: Management Tools

Argomenti: Toyota way, lean organization

Livello: Testi per professional

Potrebbero interessarti anche