Il Pci padovano nell'ultimo '900

Dissensi e antagonismi politici

Autori e curatori
Contributi
Alberto Galeotto, Giuliano Lenci, Vittorio Marangon
Collana
Livello
Dati
pp. 304,   figg. 20,     1a edizione  2004   (Codice editore 2000.1040)

Il Pci padovano nell'ultimo '900. Dissensi e antagonismi politici
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 33,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846451996

Presentazione del volume

Questo libro, il secondo sul Partito comunista padovano, ha cercato di registrare anche gli antagonismi sociali più evidenti e accentuati, le spinte e le rinunce delle varie costellazioni politiche attive a Padova con difficili trasformazioni. Il rifiuto dell'autoritarismo e la propensione all'internazionalismo con proteste contro il potere e ogni modello di abitudini e comportamenti nei posti di lavoro e il rilancio di forme di partecipazione attiva sociale di base - è notorio - sono contrasti e rapporti di forza primari in Veneto, nel mutamento di una società diretta sempre dalla Dc e dalla Chiesa.

Il Pci si è trovato in questo contesto senza saperne uscire e, dopo 70 anni di storia del partito padovano, la sua limitata presenza, la sua fragilità, la caduta di tensione portano all'incapacità politica di entrare nello spirito dei collettivi al fine di una ricomposizione del tessuto comunitario. Sono mancate, nel collegamento degli interessi individuali con i bisogni di tutti, l'analisi delle proposte delle forze più tradizionali e l'interpretazione delle aspettative che hanno caratterizzato i processi generali di cambiamento.

Dolores Negrello (Milano 1933), si è laureata all'Università di Padova in Psicologia e in Scienze Politiche. Sulla tematica dello sviluppo organizzativo del Pci a Padova ha pubblicato due saggi in "Materiali di storia del Movimento operaio e popolare veneto" del Centro Luccini (Csel) e, nel 2000, il volume A Pugno Chiuso. Il Partito comunista padovano dal biennio rosso alla stagione dei movimenti (Milano Angeli). È responsabile del Premio Negrello "Due Sorgenti" di Oliero-Bassano d. G. ed impegnata con il Centro "Romano Carotti" di Bassano d. G.

Indice


Parte I. Il Partito comunista padovano nell'ultimo '900
Vittorio Marangon, Dopo il miracolo economico
(Il paesaggio; L'agricoltura; Il settore secondario; Il Nord-Est; Il terziario; Un mercato del lavoro distorto; Nel sindacato - Lo Statuto dei Lavoratori; Cronologia essenziale)
Il Pci dagli anni Settanta alla "svolta" della Bolognina
(Taccuino storico; La questione morale rileggendo Berlinguer - L'austerità; Il Pci dopo Berlinguer; Il ricordo delle donne comuniste alla Festa regionale a Padova (1985); Giuliano Lenci, Le ultime giornate di Berlinguer a Padova)
Vittorio Marangon,
Il compromesso storico
(La "lettera aperta" di Bettazzi; La risposta di Berlinguer; Le reazioni al V Sinodo dei vescovi; La nota del giornale vaticano e la replica de L'Unità ; La svolta politica; Risonanze non univoche; Il compromesso storico e le Acli; A livello locale)
Le autonomie territoriali e locali
(La Regione Veneto e il suo Statuto; Il Documento Programmatico Preliminare; Il Consiglio Regionale Veneto; La Provincia e il Comune di Padova)
La partecipazione disattesa
(I Comitati di Quartiere, i Collettivi e i Centri Sociali; I Consigli di Quartiere; Gli Organi collegiali della scuola (decreti delegati); I Comprensori; Le Unità socio-sanitarie)
La Federazione comunista padovana e il Pci Veneto
(I Convegni e le Conferenze Regionali; Il Pci Veneto e i lavoratori; I Congressi regionali veneti degli anni '80; Il Pci padovano negli anni '70-'90; Le adesioni al partito; I congressi provinciali dal XV (1972) al XXII (1990) del Pci di Padova; Il Pci padovano e il sindacato: le fabbriche - la scuola)
Parte II. Dissensi e antagonismi politici
I movimenti sociali
(Il movimento per l'urbanistica, l'edilizia e la casa; Il movimento ambientalista; La sfida energetica, il prof. Villi e il nucleare; La salute in fabbrica; Il movimento per la riforma psichiatrica (L. 180); 1985: torna il movimento degli studenti; Il movimento dei consumatori; Il movimento per l'obiezione di coscienza)
Vittorio Marangon, Il dissenso cattolico
(Preti del dissenso; Il dissenso delle Acli; Franzoni: "La terra è di Dio"; I Cristiani per il Socialismo; Le Comunità di Base (CdB); Il dissenso delle credenti)
I movimenti politici
(L'Acpol e il Mpl; L'Acpol; Il Mpl; La batosta elettorale e la fine; Il Centro Lenin a Padova; Il Circolo Massimo Rossi; Lotta comunista; Lotta Femminista; I Movimenti extraparlamentari Mls, AO, LC, DP...; I movimenti operaisti; Linee programmatiche di Potere Operaio; Da Potere Operaio ad Autonomia Operaia; Autonomia Operaia organizzata - Fonti documentali
La Repressione
(Il Processo del 7 aprile veneto e romano; Autodifesa degli imputati; Alberto Galeotto, La covata del serpente; Cronologia; L'eversione nera - dati cronologici
Documenti
(Nomi degli iscritti e dei segretari quadri dirigenti della Federazione del Pci di Padova eletti dal XV al XXII Congresso Provinciale (1969-1990) e dei parlamentari; Doc. 1 - Linee per un piano triennale di sviluppo e di rafforzamento del Partito comunista nel padovano (fine 1988); Doc. 2 - Mozione approvata il 15.2.1973 (contro la nocività))
Indice dei nomi
Bibliografie
Fonti archivistiche del Centro Studi "Ettore Lucchini" (Csel).