Su Vasco Rossi
Contributi
Vanni Codeluppi
Livello
Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 96,      1a edizione  2019   (Codice editore 246.17)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 15.00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891762085

In breve
Nel panorama del rock e della musica pop italiani, Vasco Rossi rappresenta un unicum autentico, un rabdomante dei sentimenti, capace di riflettere e intercettare nel tempo gli stati d’animo di milioni di italiani e italiane. Un “ribelle filosofo” che ha parlato a tutto il Paese, ma con le radici ben piantate in Emilia e in una certa fase della storia italiana. I testi raccolti in questo volume lo fanno capire con un acume e una profondità più uniche che rare.
Utili Link
laRepubblica (Bologna) Un tacchino libertario e urlante (di Ugo Berti)… Vedi...
Gazzetta di Modena Il fenomeno della "vita spericolata" (di Michele Fuoco)… Vedi...
il venerdì Vasco è l'arci-emiliano (di Michele Smargiassi)… Vedi...
Presentazione del volume

Pianeta Vasco. Nel panorama del rock e della musica pop italiani, Vasco Rossi rappresenta un vero unicum, un rabdomante dei sentimenti, capace di riflettere e intercettare nel tempo gli stati d'animo di milioni di italiani e italiane. Un autentico specchio intergenerazionale e trasversalissimo di un pezzo di antropologia di questa nostra nazione.
Un fenomeno quello del "Komandante" così importante che non poteva certo sfuggire a un altro illustre e famoso modenese, quell'Edmondo Berselli che è stato un brillantissimo narratore dell'Emilia e un conoscitore impareggiabile della cultura popolare e della musica leggera.
In questo volume si trovano raccolti gli articoli e i testi che, in momenti diversi del suo lavoro, Berselli ha dedicato al "rocker maledetto" (e, al tempo stesso, genuino e spontaneo come pochi) di Zocca. Un "ribelle filosofo" che ha parlato a tutto il Paese, ma con le radici ben piantate in Emilia e in una certa fase della storia italiana. Nonché il "poeta" di un momento preciso dell'esistenza di ciascuno - l'adolescenza e la giovinezza - che insegue il desiderio di una vita spericolata (e, quindi, a volte, finisce necessariamente anche per venire frustrata). E che fa sì che il suo pubblico si identifichi con lui con una forza travolgente e fusionale.
Un cantante che ha inventato la comunità prima delle community e dei fandom. E le parole di Berselli, ancora una volta, lo fanno capire con un acume e una profondità più uniche che rare.

Edmondo Berselli è stato scrittore, saggista e giornalista; ha collaborato come opinionista con Il Resto del Carlino, Il messaggero, La Stampa e Il Sole 24 Ore e come editorialista con La Repubblica e L'Espresso. Ha ricoperto diversi ruoli nella direzione editoriale della Casa editrice il Mulino, dirigendo poi dal 2002 al 2008 la rivista Il Mulino. Tra i suoi numerosi libri ricordiamo, Canzoni. Storie dell'Italia leggera (1999), Post italiani. Cronache di un paese provvisorio (2003), Quel gran pezzo dell'Emilia (2004) e L'economia giusta (2010).

Indice
Premessa
Su Vasco Rossi
Re Vasco
Vasco era uno di Zocca
Vasco il Magnifico
Vasco, il ribelle filosofo che unisce l'Italia col rock
Rock, the End.