Esperienze del tradurre

Aspetti teorici e applicativi

Autori e curatori
Contributi
Mirella Agorni, Paola Catenaccio, Chiara Degano, Ada Jachia Feliciani, Maria Cristina Paganoni, Arianna Pernigoni, Laura Salmon, Francesca Santulli, Chiara Spallino, Margherita Ulrych, Nicoletta Vallorani
Argomenti
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 240,      1a edizione  2005   (Codice editore 1058.10)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Esperienze del tradurre. Aspetti teorici e applicativi
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 27,50
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846470348

Presentazione del volume

La riflessione traduttologica può oggi contare su un'immensa ricchezza di esperienze traduttive da indagare, su una gamma praticamente illimitata di casi da analizzare e di problemi da esplorare, laddove tradizionalmente il pensiero sulla traduzione aveva dovuto accontentarsi di studiare una quantità limitata di testi e di generi. La copiosa varietà di esperienze e di materiali disponibili alla ricerca ha contribuito ad alimentare il fervore di studi caratteristico della traduttologia contemporanea, al cui interno si è verificata una vera e propria ridefinizione dei problemi di fondo rispetto ai concetti ed alle idee che hanno predominato per secoli in tale area.
Il volume presenta, oltre a tre contributi a fuoco teorico, una serie di studi dedicati ad una casistica variegata di esperienze traduttive - alcune commentate direttamente dal traduttore stesso - che coprono tipologie affatto diverse di testi, dal saggio di linguistica teorica alla narrativa post-coloniale, dal romanzo al cinema, affrontando una vasta gamma di problemi traduttivi, senza dimenticare gli aspetti didattici.

Giuliana Garzone è Professore Ordinario di Lingua e Traduzione Inglese all'Università degli Studi di Milano.

Indice


Introduzione
Aspetti Teorici
Laura Salmon, Proposta teorica sui processi traduttivi umani
Margherita Ulrych, Traduzione e genere: un approccio multidisciplinare
Giuliana Garzone, Sull'intrinseca vaghezza della definizione di traduzione: prospettive traduttologiche e linguistiche
Aspetti applicativi
Francesca Santulli, Traduzione strainante e traduzione naturalizzante: Francesco D'Ovidio e August Leskien a confronto
Nicoletta Vallorani, L'altro Dorin. The Picture of Dorian Gray da Oscar Wilde a Will Self
Chiara Spallino, La traduzione come interpretazione. Aspetti teorici e pratici del tradurre
Maria Cristina Paganoni, Tradurre l'ibridismo: The God Of Small Things di Arundhati Roy
Chiara Degano, Arianna Pernigoni, "Hyphenated Movies": tradurre la multiculturalità nel doppiaggio cinematografico
Arianna Pernigoni, Varietà substandard e doppiaggio: il caso di East is East, Bend it Like Beckham e Monsoon Wedding
Chiara Degano, Universali traduttivi e implicazioni culturali nel doppiaggio italiano di film multietnici
Ada Jachia Feliciani, Linguaggi specialistici e responsabilità del traduttore
Mirella Agorni, Didattica della traduzione: un approccio comparato all'analisi della traduzione
Paola Catenaccio, Internet per traduttori: le risorse in rete