L'impatto sociale del Covid-19

Contributi
Maria Carmela Agodi, Alfredo Alietti, Matteo Davide Allodi, Enrica Amaturo, Andrea Antonilli, Eduardo Barberis, Nico Bazzoli, Antonella Berritto, Fabio Berti, Alessia Bertolazzi, Andrea Bilotti, Franca Bimbi, Nicoletta Bosco, Maria Letizia Bosoni, Roberta Bova, Alessandro Bozzetti, Annalisa Buffardi, Cristina Calvi, Enrico Campo, Claudia Cantale, Domenico Carbone, Mario Cardano, Teresa Carlone, Silvia Cataldi, Fabio Corbisiero, Cleto Corposanto, Barbara Da Roit, Joselle Dagnes, Nicola De Luigi, Fiorenza Deriu, Alessia Forciniti, Stefania Fucci, Mattia Galeotti, Emilio Gardini, Angela Genova, Francesca Girardi, Giampietro Gobo, Pietro Paolo Guzzo, Linda Lombi, Roberto Lusardi, Enrico Marchetti, Rosanna Marino, Fabrizio Martire, Michele Marzulli, Sara Mazzucchelli, Michele Mezza, Sara Monaci, Umberto Pagno, Marco Palmieri, Mirella Mirella Paolillo, Paolo Parra Saiani, Giuseppina Pellegrino, Simone Persico, Luca Pesenti, Pierpaola Pierucci, Stefano Poli, Alessandro Porrovecchio, Valeria Quaglia, Eleonora Reverberi, Mara Sanfelici, Stefania Sansò, Lello Savonardo, Gianluca Scarano, Alice Scavarda, Chiara Scivoletto, Raffaella Sette, Giuliano Tagliavento, Marco Terraneo, Mara Tognetti, Francesca Tomatis, Simone Tuzza, Andrea Valzania, Giovanna Vicarelli, Maria Letizia Zanier, Paolo Zurla
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 408,      1a edizione  2021   (Codice editore 113.10)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

L'impatto sociale del Covid-19
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 45,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835118503
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 38,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835124948
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

A causa del Covid-19 abbiamo vissuto quasi due anni in un mondo rovesciato, rivoluzionando i nostri stili di vita. Il volume mostra, sulla base di riflessioni teoriche sostenute da ricerche sul campo, alcuni di questi sviluppi, costruendo il contesto per interventi di supporto alle persone e di contrasto agli effetti negativi. Il testo approfondisce le seguenti “aree”: Policy, Anziani, Adulti, Giovani e Comunicazioni. Queste tematiche sono affrontate con uno sguardo critico, ma con un’attitudine costruttiva, utilizzando solide e sofisticate strumentazioni sociologiche.

Presentazione del volume

Il Covid-19 è stato un "fatto sociale globale" di cui non abbiamo ancora valutato, neppure in minima parte, gli effetti sulle persone, le comunità, le organizzazioni. Abbiamo vissuto quasi due anni in un mondo rovesciato, rivoluzionando i nostri stili di vita. Nuovi oggetti (mascherine, igienizzatori, guanti) sono diventati parte integrante della nostra vita quotidiana. Nuove modalità di interazione digitale sono divenute forme comunicative abituali in ambiti affettivi, lavorativi, scolastici. Nuove modalità di consumo sono esplose: si pensi solo alla consegna a domicilio. E purtroppo emergeranno nel futuro prossimo nuove forme di povertà e di disagio sociale legate agli effetti della pandemia.
In questo contesto, il volume mostra, sulla base di riflessioni teoriche sostenute da ricerche sul campo, alcuni di questi sviluppi e tendenze, costruendo il contesto per interventi di supporto alle persone e di contrasto agli effetti negativi. Specificatamente, il testo approfondisce le seguenti "aree": Policy, Anziani, Adulti, Giovani e Comunicazioni. Queste tematiche sono affrontate con uno sguardo critico, ma con un'attitudine costruttiva, utilizzando solide e sofisticate strumentazioni sociologiche.

Anna Rosa Favretto insegna discipline sociologiche, riguardanti in particolare i diritti dei minori e la salute infantile e adolescenziale, presso il Dipartimento di Psicologia dell'Università di Torino. È responsabile del Lab-SIA (Laboratorio Salute Infanzia Adolescenza - CEIMS) dell'Università del Piemonte Orientale.

Antonio Maturo, professore ordinario, insegna Sociologia della salute presso l'Università di Bologna. È il Direttore scientifico del Centro di Alti Studi sull'Umanizzazione delle cure e la Salute sociale e della rivista "Salute e Società". Inoltre, è il Coordinatore del Dottorato di Ricerca in "Sociologia e Ricerca sociale" dell'Università di Bologna.

Stefano Tomelleri, professore ordinario, insegna Innovazione e ricerca sociale all'Università degli studi di Bergamo, dove è presidente del corso di studi in Scienze dell'educazione. È inoltre il Vicepresidente dell'Associazione Italiana di Sociologia per il triennio 2020/2022.

Indice

Maria Carmela Agodi, Prefazione
Antonio Maturo, Anna Rosa Favretto, Stefano Tomelleri, Introduzione
Parte I. Policy
Enrico Campo, Giampietro Gobo, Mattia Galeotti, Paolo Parra Saiani Limiti e fallimenti dei modelli epidemiologici e previsionali nell'epidemia di SARS-COV-2
Mara Tognetti, Valeria Quaglia,
Operatori sanitari e Covid-19: alcune riflessioni sul lavoro di cura in tempo di pandemia
Roberta Bova,
Roberto Lusardi, Covid-19 e pratiche di resilienza sociale nei servizi per persone senza fissa dimora nel territorio bergamasco
Michele Marzulli, Verso un modello sanitario post-coloniale? Riflessioni a partire dal "caso Lombardia"
Giuliano Tagliavento,
Giovanna Vicarelli, La pandemia da SARS-CoV-2 e il sistema di prevenzione in Italia
Andrea Antonilli,
Covid-19: tra emergenza sanitaria e sistemi di digital contact tracing
Teresa Carlone,
Un-locking communities. Ripensare l'attivazione civica e la partecipazione nell'era post- pandemica
Angela Genova,
Il medico di famiglia di fronte all'emergenza: una prima indagine esplorativa nel caso studio di Pesaro Urbino
Pietro Paolo Guzzo,
Diritti relazionali, cittadinanza sanitaria e telefarmacia ai tempi del coronavirus. Un confronto Italia-Danimarca
Parte II. Anziani
Stefano Poli, Il Covid-19 e gli anziani: la costruzione sociale del rischio tra rappresentazioni improprie e deresponsabilizzazione
Franca Bimbi, L'ageismo. Vita quotidiana e discorsi pubblici all'inizio della pandemia Sars Covid-19
Barbara Da Roit,
Cristina Calvi, L'impatto del Covid-19 nelle Residenze sanitario assistenziali in Italia: un'esplorazione dei fattori istituzionali e regolativi
Mara Sanfelici,
Persone in età anziana, famiglie e servizi sociali nella pandemia
Parte III. Adulti
Luca Pesenti, Sara Mazzucchelli, Maria Letizia Bosoni, Eleonora Reverberi, Famiglia e lavoro durante il lockdown: una relazione conflittuale o arricchente?
Linda Lombi, Alessandro Porrovecchio, Marco Terraneo, Se la pandemia cambia (in peggio) gli stili di vita. I risultati di un'indagine esplorativa
Cleto Corposanto, Umberto Pagno, Emilio Gardini,
Il lavoro a distanza nel contesto covidico e l'equivoco dello Smart Work
Fabio Berti, Andrea Bilotti, Andrea Valzania,
I vissuti dei "lavoratori fragili" al tempo del Covid-19. Una ricerca con le cooperative sociali di tipo "B"
Marco Palmieri, Silvia Cataldi, Fabrizio Martire, Fiorenza Deriu,
Libertà e responsabilità: ripensare le relazioni sociali dopo il Covid. I risultati di un'indagine nazionale
Raffaella Sette,
Simone Tuzza, Controllo sociale e nuove forme di (auto)sorveglianza ai tempi del coronavirus
Gianluca Scarano,
Paolo Zurla, Smart Working e Covid-19: nuove opportunità e precondizioni sociali e organizzative, al di là delle retoriche
Parte IV. Comunicazione
Nicoletta Bosco, Who Shall Live? Discorsi pubblici e criteri di razionamento ai tempi del Covid-19
Annalisa Buffardi, Stefania Sansò, Lello Savonardo,
Esseri analogici intrappolati in un mondo digitale. La percezione della realtà ai tempi del Covid-19
Alessia Bertolazzi, Maria Letizia Zanier,
Contact tracing, tra diritto alla salute e controllo sociale: il caso della app Immuni
Claudia Cantale,
La pandemia in Wattpad come forma di immaginario collettivo
Sara Monaci, Simone Persico,
Terrapiattismo, Covid-19/5G e altre cospirazioni: la pandemia del complottismo su Twitter
Mirella Paolillo,
Alessia Forciniti, L'impatto del Covid-19 sull'opinione pubblica: una strategia di analisi per lo studio della comunicazione su Twitter
Giuseppina Pellegrino,
Paradossi pandemici: la comunicazione patologica nel Covid-19 tra rottura e rimescolamento
Enrica Amaturo, Rosanna Marino, Michele Mezza,
L'impatto del Covid-19 sul giornalismo. Uno studio esplorativo in Italia
Parte V. Giovani
Mario Cardano, Alice Scavarda, Francesca Tomatis, La fatica di essere - comunque - se stessi. La salute mentale e la qualità della vita degli studenti universitari durante la pandemia
Domenico Carbone, Joselle Dagnes, Eduardo Barberis, Nico Bazzoli,
Insegnare durante l'emergenza Covid-19. La didattica a distanza nella fase emergenziale
Alessandro Bozzetti, Nicola De Luigi, Francesca Girardi,
La condizione studentesca universitaria ai tempi del Covid-19: vissuti e strategie di fronteggiamento
Alfredo Alietti, Enrico Marchetti, Pierpaola Pierucci,
Indagine sulle condizioni di studio e di vita degli studenti e delle studentesse dell'Università di Ferrara al tempo della pandemia e del confinamento sociale
Fabio Corbisiero, Antonella Berritto, Socializzare outdoor: se non ora quando? Come i bambini affronteranno i nuovi bisogni di socialità e di distanziamento sociale ora e nel futuro post-Covid
Matteo Davide Allodi, Stefania Fucci, Chiara Scivoletto,
La "tutela minori" e l'impatto del Covid-19. Relazioni e interazioni nelle comunità familiari del parmense.