Dolce dono graditissimo. La lettera privata dal Settecento al Novecento
Contributi
Ersilia Alessandrone Perona, Adriana Bortolotti, Marziano Brignoli, Anna Capelli, Tullia Catalan, Roberta Garruccio, Maria Laura Lepscky Mueller, Giovanni Luseroni, Paola Magnarelli, Germano Maifreda, Filippo Mazzonis, Augusta Molinari, Sergio Onger, Elena Puccinelli, Luisa Ricaldone, Alfio Signorelli, Simona Urso, Luciana Ziruolo
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 480,   1a ristampa 2003,    1a edizione  2000   (Codice editore 1573.275)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € ,00
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846424044

Presentazione del volume

Questo volume analizza e discute, attraverso un ampio ventaglio tematico e diversi approcci metodologici, alcuni carteggi ed epistolari privati fra Sette e Novecento. L'autenticità e la semplicità degli scambi epistolari fra genitori e figli, fratelli, coniugi, amanti e amici, non solo raccontano la vita secondo la percezione di scriventi e destinatari, ma intrecciano anche piccola e grande storia in un'Italia dalle multiformi realtà culturali e sociali.

Grazie alla duplice componente di testo e documento, le lettere private contribuiscono quindi a ricreare, nella loro ricca e suggestiva varietà di toni, il clima di un'epoca.

Indice


Maria Luisa Betri, Daniela Maldini Chiarito , Introduzione
Ersilia Alessandrone Perona , L'epistolario come forma di autobiografia: un percorso nel carteggio di Piero Gobetti
Elena Puccinelli , Tra privato e pubblico: affari, politica e famiglia nel carteggio di Antonio Greppi
Sergio Onger , Lettere e vita familiare: il carteggio tra Francesco Mazzuchelli e il figlio Luigi (1784-1793)
Filippo Mazzonis , Di padre in figlio. Corrispondenze familiari dei conti di Campello nel corso dell'Ottocento (e prima e dopo)
Alfio Signorelli , Affetti privati, vita pubblica e scienza economica in una corrispondenza odeporico-familiare di fine Ottocento
Paola Magnarelli , Tra il dovere e il piacere. Matrimonio e mésalliance nelle lettere della piccola nobiltà marchigiana
Marziano Brignoli , Archivio e carteggi della famiglia Cairoli: le lettere di Benedetto alla consorte (1871-1887)
Luciana Ziruolo , "Maroglietta mia". Lettere di Giuseppe Saracco alla moglie Virginia Sella (1872-1875)
Augusta Molinari , Storia delle donne e ruoli sessuali nell'epistolografia popolare della grande guerra
Adriana Bortolotti , Affetti familiari e impegno politico nel Risorgimento: le lettere tra Gabriele Camozzi e Alba Coralli
Tullia Catalan , Il Quarantotto fra Austria e Italia: le lettere alla famiglia di Giacomo Venezian
Giovanni Luseroni , Brevi annotazioni su alcuni epistolari di volontari toscani durante gli eventi bellici del 1848
Maria Laura Lepscky Mueller , Lettere di Teresa Perissinotti Manin a fratelli e amici dal viaggio verso l'esilio (1849)
Luisa Ricaldone , Il carteggio d'amore tra biografia e finzione letteraria: le lettere di Elisabetta Mosconi Contarini all'abate Aurelio de' Giorgi Bertola (1783-1797)
Anna Capelli , "Ho trovato ed ho perduto": lettere di Carlo De Cristoforis a Vittoria Cima
Daniela Maldini Chiarito , L'ossequio, la confidenza e la regola: i tre linguaggi di Costanza d'Azeglio
Maria Luisa Betri , Il medico curante e confidente nella prima metà dell'Ottocento: le lettere al dottor Carlo Speranza
Germano Maifreda , Banchieri e Risorgimento. I carteggi come fonte per la storia della banca
Roberta Garruccio , "Noi siamo puro popolo germanico". Una parabola ebraico-borghese nella Germania dell'Ottocento
Simona Urso , Scriversi, leggersi, leggere (1923-1934). Pratiche comunicative e carcere nel fondo Betti Giaccaglia.