Consumo reale di carne e di pesce in Italia. Dal consumo apparente al consumo reale con il metodo della Detrazione Preventiva delle Perdite
Contributi
Andrea Amici, Laura Casarosa, Claudio Cavani, Davide De Marzo, Oreste Franci, Laura Gasco, Domenico Pietro Lo Fiego, Adele Meluzzi, Vittorio Maria Moretti, Leonardo Nanni Costa, Francesco Nicastro, Giuliana Parisi, Massimiliano Petracci, Giovanni Piccolo, Bruno Ronchi, Dario Rossi, Colomba Lina Sermoneta, Andrea Serra, Federico Sirri, Francesco Sirtori, Erminio Trevisi
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 290,      1a edizione  2017   (Codice editore 1810.2.48)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 35,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 24,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 24,50
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Il volume illustra un metodo di stima del consumo reale di carne e di pesce, denominato “metodo della detrazione preventiva delle perdite”. Utilizzato per il calcolo del consumo reale di carne e di pesce in Italia nel periodo 2010-2015, il metodo può rappresentare un esempio paradigmatico per stimare il consumo reale di tutti gli alimenti e può essere utilizzato per impostare e valutare la dieta dei consumatori e attuare realistici programmi di educazione alimentare e una corretta politica nutrizionale.
Utili Link
Newsageagro.it Se ne mangia la metà di quello che viene riportato… Vedi...
Newsfood.com Quanta carne consumano gli italiani?… Vedi...
Presentazione del volume

Il consumo apparente è l'indice statistico più diffuso per esprimere il consumo pro capite di carne e pesce. Tale indice porta ad una notevole sovrastima della quantità realmente ingerita dei due alimenti perché comprende parti non edibili, cali di lavorazione, scarti e rifiuti e, di conseguenza, appare impropria la sua utilizzazione per lo studio delle relazioni tra dieta e salute e per l'impostazione di una corretta politica alimentare. Per avere un indice più idoneo a questi fini è stato messo a punto un metodo di stima del consumo reale di carne e di pesce, denominato "metodo della detrazione preventiva delle perdite", utilizzando le stesse procedure di calcolo del consumo apparente. Il metodo si basa sulla detrazione preventiva mediante coefficienti di conversione di tutte le perdite (cali di lavorazione, scarti e rifiuti), che si verificano tra la macellazione degli animali e l'effettivo consumo dei due alimenti.
Il metodo, utilizzato per il calcolo del consumo reale di carne e di pesce in Italia nel sessennio 2010-2015, può rappresentare un esempio paradigmatico per stimare il consumo reale di tutti gli alimenti, su cui impostare e valutare la dieta dei consumatori e attuare realistici programmi di educazione alimentare e una corretta politica nutrizionale.

Vincenzo Russo è professore emerito di Zootecnica speciale presso l'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna. Ha insegnato e svolto attività di ricerca in diversi campi delle produzioni animali presso le università di Bologna, Parma e Messina. Con la sua attività accademica e scientifica ha contribuito al progresso della Zootecnia nell'ultimo cinquantennio. È presidente emerito dell'Associazione per la Scienza e le Produzioni Animali (ASPA).

Pier Paolo Danieli è ricercatore presso l'Università della Tuscia di Viterbo e socio ASPA. Si occupa della caratterizzazione degli alimenti zootecnici, dell'alimentazione delle specie animali da reddito, della qualità e sicurezza dei prodotti d'origine animale e della sostenibilità ambientale dei sistemi di produzione zootecnica.

Anna De Angelis è ricercatore presso l'Università di Catania e socio ASPA. Si occupa dell'elaborazione di sistemi di base per la produzione di prontuari di razionamento, dell'uso di sottoprodotti, della gestione del pascolo e della qualità dei prodotti di origine animale, in particolare del latte e della carne.

Indice
Bruno Ronchi, Presentazione
Vincenzo Russo, Prefazione
Vincenzo Russo, Colomba Lina Sermoneta, Anna De Angelis, Metodi di stima del consumo pro capite di carne e pesce
(Riassunto; Abstract. Methods for Estimating the Per Capita Actual Consumption of Meat and Fish; Introduzione; Metodi basati sulla disponibilità a livello nazionale; Metodi basati sul rilevamento della spesa delle famiglie; Metodi basati sul rilevamento del consumo individuale; Considerazioni conclusive sui metodi di stima del consumo pro capite di carne e pesce; Bibliografia)
Vincenzo Russo, Andrea Amici, Claudio Cavani, Anna De Angelis, Oreste Franci, Domenico Pietro Lo Fiego, Adele Meluzzi, Leonardo Nanni Costa, Francesco Nicastro, Colomba Lina Sermoneta, Andrea Serra, Erminio Trevisi, Quanta carne si mangia in Italia? Stima del consumo pro capite reale con il metodo innovativo della detrazione preventiva delle perdite
(Riassunto; Abstract. How Much Meat Do We Eat in Italy? Estimated Per Capita Actual Consumption With the Innovative Method of the Prior Deduction of Losses; Introduzione; Le fasi della stima; Considerazioni conclusive sul metodo della detrazione preventiva delle perdite per la stima del consumo reale di carne; Considerazioni conclusive sul consumo reale di carne in Italia; Bibliografia)
Vincenzo Russo, Dario Rossi, Leonardo Nanni Costa, Erminio Trevisi, Consumo pro capite reale di carne bovina e bufalina
(Riassunto; Abstract. Per Capita Actual Consumption of Beef; Introduzione; Scopo del lavoro; Materiali e metodi; Risultati; Conclusioni; Bibliografia)
Domenico Pietro Lo Fiego, Oreste Franci, Francesco Sirtori, Consumo pro capite reale di carne suina
(Riassunto; Abstract. Per Capita Actual Consumption of Pork; Introduzione; Materiale e metodi; Risultati e discussione; Conclusioni; Bibliografia)
Claudio Cavani, Adele Meluzzi, Massimiliano Petracci, Federico Sirri, Consumo pro capite reale di carni avicunicole
(Riassunto; Abstract. Per Capita Actual Consumption of Poultry and Rabbit Meat; Introduzione; Scopo dell'indagine; Metodologia; Stima dei consumi reali di carni avicunicole; Conclusioni; Bibliografia)
Andrea Serra, Laura Casarosa, Davide De Marzo, Francesco Nicastro, Consumo pro capite reale di carne ovi-caprina
(Riassunto; Abstract. Per Capita Actual Consumption of Sheep and Goat Meats; Introduzione; Scopo del lavoro; Materiali e metodi; Conclusioni; Bibliografia)
Francesco Nicastro, Andrea Serra, Laura Casarosa, Davide De Marzo, Consumo pro capite reale di carne equina
(Riassunto; Abstract. Per Capita Actual Consumption of Horse Meat; Introduzione; Scopo del lavoro; Materiali e metodi; Conclusioni; Bibliografia)
Andrea Amici, Consumo pro capite reale di carne di animali selvatici
(Riassunto; Abstract. Per Capita Actual Consumption of Wild Animals Meat; Introduzione; Scopo del lavoro; Materiali e metodi; Risultati e discussione; Conclusioni; Bibliografia)
Giuliana Parisi, Pier Paolo Danieli, Giovanni Piccolo, Laura Gasco, Vittorio M. Moretti, Consumo pro capite reale di pesce
(Riassunto; Abstract. Per Capita Actual Consumption of Fish; Introduzione; Osservazioni generali sulla metodologia seguita; Dalle quantità prodotte in Italia alla disponibilità per il consumo; Dai volumi scambiati con l'estero alla carne consumabile; Quantità di carne di pesce consumabile pro capite; Conclusioni; Bibliografia)
Ringraziamenti
Glossario
Notizie sugli autori.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi