Lavorare con i minori stranieri non accompagnati

A cura di: Raffaele Bracalenti, Marzia Saglietti

Lavorare con i minori stranieri non accompagnati

Voci e strumenti dal campo dell'accoglienza

Il volume affronta le problematiche di lavoro e di interpretazione che quotidianamente si trovano a vivere operatori, psicologi e mediatori culturali. Chi si occupa dell’accoglienza e della cura agli adolescenti migranti deve saper affrontare le situazioni più varie: dalla richiesta di aiuto, alla definizione di problematiche psicologiche spesso di origine traumatica, alla soluzione di conflitti tra le parti in gioco.

Edizione a stampa

27,50

Pagine: 180

ISBN: 9788856834031

Edizione: 3a ristampa 2017, 1a edizione 2011

Codice editore: 1130.1.10

Disponibilità: Discreta

A partire dalla ricostruzione del fenomeno dei minori stranieri non accompagnati in Italia (flussi, normativa e interventi degli enti, locali e nazionali), il volume affronta le problematiche di lavoro e di interpretazione che quotidianamente si trovano a vivere operatori, psicologi e mediatori culturali.
Chi si occupa dell'accoglienza e della cura agli adolescenti migranti, infatti, deve saper affrontare le situazioni più varie: dalla richiesta di aiuto, alla definizione di problematiche psicologiche spesso di origine traumatica, alla soluzione di conflitti tra le parti in gioco.
L'obiettivo del volume è, quindi, quello di riflettere attraverso le voci degli operatori, le loro rappresentazioni dell'utenza e dei suoi bisogni, i dilemmi professionali e le criticità delle risposte di accoglienza nei servizi.
Occorre, infatti, tenere insieme tutte le parti per poter costruire modalità e pratiche di intervento psico-sociale che possano prendere in carico la complessità del percorso dei minori stranieri non accompagnati, un percorso interrotto, sofferto, spesso drammatico, che rappresenta una sfida per tutti i servizi coinvolti.

Raffaele Bracalenti, medico e psicoanalista, ha ideato e diretto un ampio ventaglio di studi e ricerche, concentrando l'attenzione sui temi del disagio giovanile e dell'integrazione dei migranti. Collaboratore di Sandro Gindro e suo successore alla guida dell'Istituto Psicoanalitico per le Ricerche Sociali, è autore di numerose pubblicazioni nazionali e internazionali su temi di sviluppo psicologico, di discriminazione e di migrazione.
Marzia Saglietti, dottore di ricerca in Psicologia dell'Interazione, della Comunicazione e della Socializzazione presso l'Università La Sapienza di Roma, si occupa di etnografia organizzativa in comunità per minori e di ricerca qualitativa nei servizi sociali.



Cristina Zucchermaglio, Prefazione
Raffaele Bracalenti, Marzia Saglietti, Amedeo Spagnolo, Introduzione
Fabia Orlandi, Marzia Saglietti, Gaia Testore, I minori stranieri non accompagnati nel territorio italiano: 2000-2010
(Introduzione; I gruppi nazionali di minori stranieri non accompagnati: dati e flussi; "Prendere il pane dalla bocca del leone": i minori non accompagnati marocchini; I minori non accompagnati albanesi: una popolazione in evoluzione)
Alessia Attar, I minori stranieri non accompagnati: il quadro normativo di riferimento
(Introduzione; La segnalazione; La tutela; Permesso di soggiorno; La conversione dei permessi di soggiorno al compimento della maggiore età: I "diritti" dei minori stranieri non accompagnati)
Anila Husha, Fabia Orlandi, Gaia Testore, L'istituto del rimpatrio assistito: il contributo di una ricerca esplosiva su minori marocchini e albanesi
(Il rimpatrio assistito: regolamentazione e funzione; Un caso di studio: il Marocco; Il caso dell'Albania)
Marzia Saglietti, Chi sono i minori stranieri non accompagnati per gli operatori delle comunità?
(Introduzione; Obbiettivi del lavoro; Impianto metodologico e procedure analitiche; Chi sono i minori stranieri non accompagnati?; Vita quotidiana in comunità; Aspetti organizzativi di gestione del fenomeno; Conclusioni e implicazioni pratiche)
Tommaso Fratini, Paola Bastianoni, Federico Zullo, Alessandro Taurino, Il vissuto e la domanda di aiuto dei minori stranieri non accompagnati: considerazioni psicologiche
(Introduzione; Il viaggio; Perché si parte? Che cosa si trova quando si arriva?; Le difficoltà e i bisogni dei minori stranieri non accompagnati)
Fabia Orlandi, Quale ruolo per lo psicologo nell'incontro con i minori stranieri non accompagnati? I risultati di una ricerca empirica Iprs/las
(Introduzione: la ricerca esplosiva Iprs/Ias; Obbiettivi dell'indagine; Metodologia della ricerca e procedure analitiche; Comprendere l'esperienza migratoria; I principali risultati dell'indagine; Considerazioni conclusive)
Moreno Benini, Stefano De Simone, Il mediatore culturale nell'incontro con i minori stranieri non accompagnati
(Introduzione; Inquadramento legislativo della figura del mediatore culturale; Riflessioni sul ruolo del mediatore a livello internazionale; Il ruolo dei mediatori nell'incontro con i Msna; I principali risultati della ricerca; La collocazione del mediatore culturale all'interno delle strutture lavorative; Le funzioni del mediatore culturale; Le modalità di valutazione delle attività di mediazione culturale; Riflessioni conclusive)
Sabina Giorgi, Eleonora Dari Salisburgo, Alessandra Talamo, L'incontro tra il mediatore culturale e il ricercatore sociale: riflessioni metodologiche
(Il "mediatore": una definizione complessa; La ricerca: interviste a migranti afghani; Conclusioni)
Bibliografia
Allegato. Sistema jeffersoniano di trascrizione conversazionale.

Contributi: Alessia Attar, Paola Bastianoni, Moreno Benini, Eleonora Dari Salisburgo, Stefano De Simone, Tommaso Fratini, Sabina Giorgi, Anila Husha, Fabia Orlandi, Amedeo Spagnolo, Alessandra Talamo, Alessandro Taurino, Gaia Testore, Cristina Zucchermaglio, Federico Zullo

Collana: Politiche e servizi sociali

Argomenti: Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo - Valutazione, sostegno e riabilitazione nell'età dello sviluppo

Livello: Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari - Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti

Potrebbero interessarti anche