CHIUSURA ESTIVA! Gli ordini inseriti fino al 30 luglio verranno regolarmente spediti. Quelli fatti successivamente verranno evasi a partire dal 26 agosto.

Professioni psicologiche e professionalizzazione della psicologia

A cura di: Claudio Albino Bosio

Professioni psicologiche e professionalizzazione della psicologia

Printed Edition

25.00

Pages: 256

ISBN: 9788846461179

Edition: 1a edizione 2004

Publisher code: 1240.241

Availability: Discreta

Una ricerca promossa dall'Ordine degli Psicologi della Lombardia

In Italia esercitano circa 45.000 psicologi ufficialmente riconosciuti e un numero leggermente superiore di studenti in psicologia ambisce a entrare in questo gruppo professionale. A dispetto delle dimensioni, la professione di psicologo appare ancora poco definita: non solo nelle rappresentazioni sociali dell'opinione pubblica, ma anche presso gli stessi addetti ai lavori.

Cosa fanno attualmente gli psicologi?

Cosa potranno fare nel prossimo futuro?

A queste due domande - in apparenza semplici - cerca di rispondere l'indagine qui presentata, basandosi su un campione di 800 psicologi lombardi interrogati sullo stato e sulle prospettive delle professioni psicologiche.

Gli intenti all'origine della ricerca sono diversi e diverse sono le possibilità di lettura-fruizione dei risultati: offrire agli psicologi di oggi e di domani un'identità collettiva entro cui riportare le storie e i progetti dei singoli; proporre ai responsabili della formazione dei futuri psicologi un quadro della professione, attuale e prospettico, a cui agganciare l'azione formativa; sostenere il lavoro di costruzione di una professione che ha ancora molto da fare per rispondere adeguatamente alle domande di psicologia presenti nel sociale, spesso in forma latente e a livello potenziale.

Sullo sfondo, i mutamenti strutturali e culturali che caratterizzano il mondo delle professioni in generale: imprescindibile contesto di riferimento per identificare al meglio opportunità e problemi dell'attuale fase di professionalizzazione della psicologia.

A. Claudio Bosio insegna Psicologia dei consumi e del marketing e Metodologia della ricerca sociale applicata alla facoltà di Psicologia dell'Università Cattolica di Milano. Ricercatore e vice-presidente in Eurisko, ha pubblicato numerosi lavori su climi e culture di consumo, comunicazione sociale e psicosociologia della salute, medicina e servizi sociali, costruzione sociale delle professioni. Tra le sue pubblicazioni: I giovani e lo scambio sociale sull'AIDS (con M. Cesa-Bianchi e A. Pagnin, FrancoAngeli, 1993), Rapporto sulla qualità percepita dei servizi sanitari (Il Mulino, 1996), L'agenda politica degli italiani (con L. Diotallevi e L. Vecchio, CNEL, 2000). È curatore del recente numero monografico di Micro & Macro Marketing (1, 2004) dedicato al marketing delle professioni.


Robert Bergonzi, Presentazione
La ricerca
A. Claudio Bosio, Introduzione: i motivi e il beckground della ricerca
(Perché una ricerca sulle professioni psicologiche?; Perché una ricerca sugli psicologi iscritti all'Ordine della Lombardia?; Cosa intendere per "professioni psicologiche" e "professionalizzazione" della psicologia?)
A. Claudio Bosio, Edoardo Lozza, Gli scopi, i temi, la metodologia della ricerca
(Gli scopi; I temi; Il disegno della ricerca; Il questionario; La popolazione e il campione; La rilevazione; Analisi statistica dei dati)
Edoardo Lozza, Il profilo del gruppo professionale: note caratteristiche
(Genere; Età; Residenza; Reddito professionale)
Carlotta Longhi, Luca Vecchio, Il quadro occupazionale
(Gli inizi della professione; La situazione occupazionale attuale; Le posizioni lavorative occupate; Le condizioni "materiali" di esercizio della professione; Il monte ore lavorativo; Il reddito professionale; Sintesi)
Luca Vecchio, L'articolazione del campo professionale
(Il percorso di analisi; Il campo professionale degli psicologi lombardi: una mappa; Una mappa delle professioni psicologiche in Lombardia: approfondimenti; Le professioni psicologiche in Lombardia: una tipologia; Il campo professionale degli psicologi lombardi: una sintesi; Il campo professionale degli psicologi lombardi: una sintesi)
Edoardo Lozza, La soddisfazione per la professione
(Valutazione globale della soddisfazione professionale; Le dimensioni analitiche della soddisfazione professionale; Le dimensioni della soddisfazione e il loro peso sul giudizio globale; Sintesi)
Carlotta Longhi, Edoardo Lozza, Il percorso formativo e le competenze
(Il percorso formativo; Le competenze professionali; Sintesi)
Luigi Ferrari, Il futuro: previsioni e aspettative
(Le asimmetrie e le dissonanze delle aspettative oscurate dall'ottimismo; Le linee di frattura generazionali; Le rappresentazioni della fuoriuscita dalla crisi nei nuovi ruoli e nelle nuove forme professionali)
A. Claudio Bosio, Lo stato e le prospettive delle professioni psicologiche in Lombardia: considerazioni finali
(Lo stato delle professioni: aspetti dominanti; Il futuro delle professioni: prospettive)
Riletture
Dario F. Romano, La cura e i servizi
Vittorio Cigoli, Alla ricerca della "core identity"
Adriano Pagnin, Le prospettive dalla professione psicologica nell'ambito della scuola
Cesare Kaneklin, Silvio Ripamonti, Psicologo del lavoro: tra vecchia e nuova professionalità
Eugenia Scabini, Professionalizzazione e formazione in psicologia
Andreina Bruno, Emanuela Saita, Cesare Kaneklin, "Professione Psicologo": un'Esperienza Pratica di Tirocinio alla Facoltà di Psicologia dell'Università Cattolica
Appendice
(Appendice 1: il questionario; Appendice 2: le tavole statistiche)
Riferimenti bibliografici.

Contributors: Andreina Bruno, Vittorio Cigoli, Luigi Ferrari, Cesare Kaneklin, Carlotta Longhi, Edoardo Lozza, Adriano Pagnin, Silvio Ripamonti, Dario Romano, Emanuela Saita, Eugenia Scabini, Luca Vecchio

Serie: Serie di psicologia

Subjects: Professional Psychologist: Issues, Questions and Controversies

Level: Scholarly Research

You could also be interested in