A scuola di genere. Esperienze di prevenzione della violenza di genere realizzate nelle scuole superiori
Contributi
Antonella Camposeregna, Teresa Dattilo, Paola del Grande, Brunella Fraleoni, Chiara Gambino, Federica Manucci, Paola Matteucci, Cristina Parpaglioni, Maria Spiotta, Gabriella Tambone, Gianna Urizio, Nicola Zingaretti
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 176,      1a edizione  2011   (Codice editore 2000.1300)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856833539
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 16,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856867435
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Il volume presenta l’esperienza di prevenzione della violenza di genere promossa, tra il 2005 e il 2009, da Solidea, attraverso le voci di studenti e studentesse di alcune scuole medie superiori del territorio di Roma e provincia che hanno raccontato le loro emozioni, i loro pensieri, il loro rapporto con il mondo adulto e con i compagni e l’ambivalente desiderio di sperimentarsi in un rapporto a due.
Utili Link
Noi Donne Contrasto alla violenza a 360° (di Tiziana Bartolini)… Vedi...
Presentazione del volume

Il volume presenta l'esperienza di prevenzione della violenza di genere promossa, tra il 2005 e il 2009, da Solidea, istituzione di genere femminile e solidarietà della Provincia di Roma.
L'esperienza, realizzata attraverso la collaborazione tra diverse Associazioni di genere in alcune scuole medie superiori del territorio di Roma e provincia, viene raccontata dalle operatrici che sono intervenute nelle scuole. Nel lavoro viene dato ampio spazio ai veri protagonisti: studenti e studentesse che raccontano le loro emozioni, i loro pensieri, il loro rapporto con il mondo adulto e con i compagni e l'ambivalente desiderio di sperimentarsi in un rapporto a due.
Le risposte ai questionari proposti rappresentano la parte più intrigante del volume, che permette agli adulti di gettare uno sguardo sul mondo dell'adolescenza. Emerge da questo racconto la voglia, spesso mascherata e contraddittoria, degli adolescenti di sentirsi accolti con un atteggiamento non giudicante e la sorpresa di poter essere interamente se stessi anche a scuola.

Maria Grazia Passuello è presidente di Solidea dal 2004. Nel ruolo di Assessore alle Politiche Sociali ha promosso l'apertura del Centro Antiviolenza, di due Centri di Accoglienza per donne in difficoltà e del Centro per il Bambino Maltrattato. Ha pubblicato numerosi lavori sulla violenza di genere.
Valeria Longo , psicologa, fa parte del CdA di Solidea dal 2004. È responsabile del consultorio familiare dell'Università Cattolica di Roma dal 1987. Ha curato diverse pubblicazioni sull'infanzia e sull'adolescenza.

Solidea, istituzione di genere femminile e solidarietà della Provincia di Roma, è il primo e tuttora unico organismo che affronta i problemi più gravi della condizione femminile dal punto di vista di un ente locale. Dal 2004 Solidea ha sviluppato un approccio strategico alla violenza di genere realizzando un piano di azione integrato. In particolare, la sua mission si è focalizzata sulle misure di protezione per le donne vittime di violenza e per i loro figli che vengono ospitati nei suoi Centri.

Indice


Maria Grazia Passuello, Ringraziamenti
Nicola Zingaretti, Prefazione
Maria Grazia Passuello, Introduzione
Il Progetto
(La proposta di Solidea - Istituzione di genere femminile e solidarietà della Provincia di Roma; Il pensiero di genere nelle attività di prevenzione dei comportamenti aggressivi; La costruzione del Progetto: le parti in gioco; Il contesto legislativo-normativo italiano ed europeo)
Le linee guida
(La metodologia dell'intervento; I Seminari di presentazione e restituzione; Gli incontri con i ragazzi e le ragazze; Docenti e genitori; Lo Sportello d'ascolto; Il monitoraggio e la verifica)
Analisi dei questionari
(Il questionario; La ricerca; I risultati; Conclusioni)
La realizzazione degli interventi
(Le Associazioni; Le diverse esperienze; La collaborazione con le Consigliere di Parità della Provincia di Roma)
Valutazioni conclusive e prospettive future
Valeria Longo, Postfazione
Appendici
(Il questionario; Le schede di lavoro; La produzione dei ragazzi e delle ragazze)
Bibliografia.