Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Ragioni e limiti del formalismo.

Evandro Agazzi

Ragioni e limiti del formalismo.

Saggi di filosofia della logica e della matematica

Una raccolta di alcuni dei principali saggi di Evandro Agazzi (difficilmente reperibili perché apparsi su riviste o in volumi collettivi, pubblicati, in parte, in lingua straniera), che hanno scandito la riflessione dell’autore sull’egemonia del formalismo e sulle ragioni dell’impossibilità di assolutizzarlo.

Edizione a stampa

47,00

Pagine: 336

ISBN: 9788820408626

Edizione: 1a edizione 2012

Codice editore: 490.100

Disponibilità: Discreta

Pagine: 336

ISBN: 9788856856293

Edizione:1a edizione 2012

Codice editore: 490.100

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

La prospettiva formale ha dominato la cultura logico-matematica del Novecento. I primi volumi di Evandro Agazzi ( Introduzione ai problemi dell'assiomatica , 1961 e La logica simbolica , 1964) sviluppavano una riflessione capace di indicare sia le ragioni storico-concettuali che hanno condotto all'egemonia del formalismo, sia i rilievi che fanno emergere - attraverso un'accurata analisi delle sue caratteristiche - le ragioni dell'impossibilità di assolutizzarlo. Questa riflessione è proseguita per tutto l'arco della carriera scientifica di Agazzi, il quale ha sviluppato analisi critiche addentratesi specialmente in problemi di teoria del significato e di ontologia, tradottesi in alcune proposte originali la cui correttezza, nonostante il loro ardimento, è stata riconosciuta nelle sedi tecnicamente più autorevoli.
L'articolo Consistency , Truth and Ontology , apparso su "Studia Logica" nel 2011, testimonia, a mezzo secolo dall'opera prima, il permanere di questi interessi di ricerca e l'attualità che viene loro riconosciuta. Il presente volume raccoglie alcuni dei principali saggi (difficilmente reperibili perché apparsi su riviste o in volumi collettivi, pubblicati, in parte, in lingua straniera) che hanno scandito questo itinerario. Un'apposita Introduzione e un'organica distribuzione degli studi conferiscono unità all'intera raccolta, arricchita da una Prefazione del curatore e da una bibliografía per ulteriori approfondimenti critici.

Evandro Agazzi è uno dei filosofi italiani più noti a livello mondiale. Professore emerito dell'Università di Genova, è stato docente anche in diverse università europee ed americane. Attuale Presidente dell' Académie Internationale de Philosophie des Sciences (Bruxelles), ha presieduto, fra l'altro, la Federazione Internazionale delle Società di Filosofia e l' Institut International de Philosophie (Parigi), istituzioni di cui ora è presidente onorario. Ha pubblicato, come autore o curatore, più di 70 volumi e più di 800 saggi e articoli in volumi e riviste scientifiche in diverse lingue.



Premessa dell'Editore
Fabio Minazzi, Prefazione
Fabio Minazzi, Nota al testo e ringraziamenti
Introduzione
Il formalismo
Un'analisi delle radici filosofiche di alcuni diversi sensi del significato
Logo semantico e logo apofantico
Logica matematica e logica filosofica
Una sola ragione, diverse logiche
Logica, verità e ontologia
Non contraddittorietà, verità e ontologia
L'impatto di Gödel sulla filosofia della matematica
Per una semantica intensionale delle teorie empiriche
Il significato fra senso e riferimento: l'impatto della semiotica sulla filosofia della scienza
La logica e la metodologia delle scienze empiriche
Le matematiche come teorie e come linguaggio
Bibliografia
Indice dei nomi.

Contributi: Fabio Minazzi

Collana: Epistemologia

Argomenti: Epistemologia - Logica

Livello: Saggi, scenari, interventi - Textbook, strumenti didattici