Risorgimento, democrazia, Mezzogiorno d'Italia. Studi in onore di Alfonso Scirocco
Autori e curatori
Contributi
Franca Assante, Marina Azzinnari, Francesco Barra, Pietro Borzomati, Gabriella Botti, Ester Capuzzo, Massimo Cattaneo, Cosimo Ceccuti, Zeffiro Ciuffoletti, Raffaele Colapietra, Maria Sofia Corciulo, Emilio Costa, John A. Davis, Silvio De Majo, Armando De Martino, Angiola De Matteis, Stefan Delureanu, Fusatoshi Fujisawa, Gian Biagio Furiozzi, Antonio Maria Fusco, Carlo Ghisalberti, Vincenzo Giura, Laura Guidi, Gennaro Incarnato, Sergio La Salvia, Umberto Levra, Salvo Mastellone, Marco Meriggi, Aldo A. Mola, Bianca Montale, Tommaso Nardella, Vincenzo G. Pacifici, Luigi Parente, Claudia Petraccone, Massimiliano Pezzi, Giovanni Pillinini, Luigi Polo Friz, Anna Maria Rao, Nicola Raponi, Maria Rosaria Rescigno, Giuseppe Talamo, Fulvio Tessitore, Misato Toda, Romano Ugolini, Lucia Valenzi, Pasquale Villani
Collana
Livello
Dati
pp. 864,      1a edizione  2003   (Codice editore 2000.1015)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 55,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846452986

Presentazione del volume

Alfonso Scirocco, membro del Consiglio di presidenza dell'Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, della Commissione nazionale per la pubblicazione dei carteggi di Cavour e di quella dell'edizione nazionale degli scritti di Mazzini e di Garibaldi, titolare per molti anni della cattedra di Storia del Risorgimento della Facoltà di Lettere dell'Università di Napoli "Federico II", rappresenta un importante punto di riferimento nella storiografia italiana sul Risorgimento.

Amici, colleghi e allievi hanno voluto raccogliere in suo onore sia saggi su tematiche da lui predilette (la storia del giornalismo, Mazzini e i democratici, Garibaldi, il Mezzogiorno tra Settecento e Novecento, il ribellismo in Europa in età moderna, con particolare attenzione alla storia della società e delle istituzioni), sia testimonianze di un comune interesse agli studi.

Il volume si articola perciò in sezioni che corrispondono a questi temi prevalenti ed offre una completa bibliografia dello storico, a testimonianza dei suoi vari interessi e del suo ruolo nella comunità scientifica.

Renata De Lorenzo è docente di Storia del Risorgimento e di Storia contemporanea presso l'Università di Napoli "Federico II".

Indice


Renata De Lorenzo, Introduzione
Parte I. Il Risorgimento
Ester Capuzzo, Francesco Salata dalla Dieta istriana all'Ufficio Centrale per le Nuove Province
Massimo Cattaneo, Un fenomeno al plurale: le "insorgenze" controrivoluzionarie nella Repubblica romana del 1798-99
John A. Davis, Censorship and the Making of Public Opinion in 19th Century Italy
Fusatoshi Fujisawa, L'Esposizione Nazionale di Torino nel 1884 e la formazione della nazione italiana
Gian Biagio Furiozzi, La prima Repubblica romana nell'"Archivio Storico del Risorgimento Umbro"
Carlo Ghisalberti, La politica estera di Francesco Crispi
Sergio La Salvia, Gian Domenico Romagnosi all'Indice
Umberto Levra, 'opinione sull'Italia di Francesco Giuseppe d'Austria-Ungheria alla morte di Vittorio Emanuele II
Marco Meriggi, Stato, corpi e individui nel Lombardo-Veneto degli anni Cinquanta
Aldo A. Mola, Il gonfalone conteso. Declino e scioglimento della sezione italiana della federazione internazionale studentesca "Corda Fratres" (1924-1927)
Vincenzo G. Pacifici, Le province della Campania nelle relazioni dei prefetti dell'età giolittiana
Claudia Petraccione, "Il Cisalpino": alle origini del federalismo nell'Italia repubblicana
Giovanni Pillinini, Interventi contro la libertà di stampa a Venezia nel 1848-49
Giuseppe Talamo, Baldassarre Odescalchi tra conservazione dei monumenti e scuole sperimentali di arti e mestieri
Lucia Valenzi, La Rochefoucault-Lincourt: la rivoluzione francese e la dette sacrée della nazione verso i poveri
Parte II. Mazzini e democratici
Zeffiro Ciuffoletti, La tradizione mazziniana in Italia fra Ottocento e Novecento
Emilio Costa, Un giornale democratico genovese del 1848: "Il Balilla"
Stefan Delureanu, L'ultimo Mazzini e i mazziniani romeni nella visuale dell'avversario
Salvo Mastellone, Mazzini e il "Northern Star" con lettere a G. Julian Harney (1845-1846)
Bianca Montale, Note sul mazzinianesimo genovese dopo la crisi del 1853
Luigi Polo Friz, Massoni moderati e democratici nel Mezzogiorno d'Italia fra il 1859 e il 1870
Misato Toda, Errico Malatesta e la Diaspora anarchica in Argentina (1885-1889)
Romano Ugolini, Saffi e Nathan
Parte III. Il Mezzogiorno
Franca Assente, Il lanificio meridionale verso il regime di fabbrica: una lunga transizione (1806-1860)
Marina Azzinari, L'Archivio Borbone nell'Archivio di Stato di Napoli: le carte "riservate" della Segreteria particolare del Re
Francesco Barra, Giulio Imperiale e il giacobinismo meridionale
Pietro Borzomati, La questione meridionale "ecclesiale" nel Pontificato di Pio IX
Gabriella Botti, Spazio urbano e sanità. Le farmacie a Napoli nella tipografia dell'Ottocento preunitario
Cosimo Ceccuti, Pietro Colletta in Toscana (1823-1831)
Raffaele Colapietra, Cultura e politica negli anni giovanili di Francesco Rascalli "l'ultimo dei puristi"
Maria Sofia Corciulo, Prime esperienze costituzionali italiane: la rappresentanza politica di Terra d'Otranto al Parlamento del 1820-21
Silvio De Majo, Generale francese, sovrano napoletano, "patriota italiano": riflessioni sul personaggio Murat
Armando De Martino, Società e istituzioni nel Mezzogiorno tra Antico e Nuovo Regime
Angiola De Matteis, Alcune considerazioni in tema di storiografia abruzzese tra Sette e Ottocento
Vincenzo Giura, La rinascita della comunità israelitica napoletana
Laura Guidi, "... un carattere forte e severo, ed amoroso insieme ed operoso": la lunga battaglia di "Gigia" nel Sud risorgimentale
Gennaro Incarnato, "Brava gente" alla prova. La borghesia di Pisciotta ed i suoi tormenti nei primi anni del decennio francese (1806-1809)
Tommaso Nardella, Giuseppe Poerio primo intendente di Capitanata e del Contado di Molise
Luigi Parente, Abele De Blasio: un antropologo dell'Italia liberale legge il brigantaggio
Massimiliano Pezzi, L'"Appuntamento" della Giunta della Regia Sila (1801)
Anna Maria Rao, Tra civiltà e barbarie: storie inglesi della Repubblica napoletana del 1799
Nicola Raponi, Tra storia e retorica. Alessandro Verri e la rivoluzione napoletana del 1799
Pasquale Villani, Una lettera di Matteo Galdi a François Cacault (18 aprile 1796)
Parte IV. Varie
Antonio Maria Fusco, Il "keynesianesimo avventuroso" di Alberto de' Stefani
Fulvio Tessitore, La Fondazione Leone Caetani per gli studi musulmani
Maria Rosaria Rescigno, Alfonso Scirocco: bibliografia
Tabula gratulatoria.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi