L'assessment delle qualità manageriali e della leadership. La valutazione psicologica delle competenze nei ruoli di responsabilità organizzativa
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi advanced per professional
Dati
pp. 384,      1a edizione  2013   (Codice editore 100.799)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 48,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 33,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 33,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Testo fondamentale in questo momento, data l’assoluta necessità di costruire ambienti organizzativi sani e salubri attraverso un Managerial Assessment delle persone collocate (o da collocare) nelle posizioni di leadership e di responsabilità organizzativa a ogni livello.
Utili Link
Isper Notizie Recensione… Vedi...
Psicoterapia e Scienze Umane Recensione (di Mauro Fornaro)… Vedi...
Idee L'assessment tra scienza e coscienza… Vedi...
Presentazione del volume

Valutare approfonditamente le qualità personali nel mondo del lavoro è un compito affascinante, ma complesso e difficile. Capire e valutare le qualità manageriali e di leadership lo è ancora di più, soprattutto in un periodo storico-sociale come l'attuale nel quale sono emerse le terribili conseguenze della toxic leadership, delle psicopatologie manageriali e delle "malattie del potere".
L'assessment delle capacità personali necessarie a una sana gestione dei ruoli di responsabilità è declinato nelle tre metodologie dei Colloqui Individuali di psicodiagnosi, degli Assessment Center e Development Center, e dei Test psicologici. L'insieme di queste tecniche psicodiagnostiche della personalità è collocato nel contesto della gestione meritocratica delle risorse umane e delle teorie della leadership e del management. È inoltre proposta un'analisi del "Modello delle competenze" ed un commento critico sulle sue applicazioni organizzative. La valutazione in profondità del soggetto è illustrata nell'ottica qualitativa - psicodinamica, clinica e sociale - e nella prospettiva della psicologia positiva integrata con le conoscenze che provengono dalle teorie della personalità sviluppate nel secolo scorso.
La personalità organizzativa emerge come il tema centrale delle attività di conoscenza e valutazione. Un testo di riferimento fondamentale per HR, psicologi professionisti, accademici e manager, attenti all'etica ed esperti sia della vita organizzativa, sia delle modalità applicative della psicologia clinica e sociale. Un testo ancora più fondamentale oggi, data l'assoluta necessità di costruire ambienti professionali sani e salubri attraverso il Managerial Assessment delle persone collocate (o da collocare) nelle posizioni di responsabilità organizzativa ad ogni livello della struttura.
Le metodologie illustrate possono essere applicate in ogni contesto socio-organizzativo al di là della vita d'impresa, negli ambienti della PA, delle strutture sanitarie ed educative, e della vita politica ed istituzionale.

Andrea Castiello d'Antonio (Roma, 1954) si occupa da 35 anni di gestione e sviluppo delle Persone al lavoro, e di psicologia delle organizzazioni. Professore straordinario presso l'Università Europea di Roma, è consulente indipendente di management e autore di numerose pubblicazioni tra cui Psicopatologia del Management (FrancoAngeli), La selezione psicologica delle risorse umane, in due volumi (FrancoAngeli), Malati di lavoro. Il Workaholism (Cooper) e Interviste e colloqui in azienda (Raffaello Cortina). Psicoterapeuta e psicologo clinico, svolge attività di assessment, formazione ed executive coaching, e si occupa di psicodiagnosi, psicologia giuridica e psicologia dell'aviazione.

Indice


Obiettivi e tematiche d'indagine
Valutazione delle risorse umane e psicodiagnosi manageriale
(Premessa; Meritocrazia: la condizione di base)
Responsabilità e competenze nell'applicazione delle metodologie
(Psicodiagnosi manageriale: definizione concettuale e applicativa; L'approccio qualitativo e distintivo della psicodiagnosi)
Management e leadership
(Il management; La leadership; Sulle teorie della leadership e del management; Il criterio comune: la gestione delle responsabilità)
Il modello delle competenze manageriali
(David McClelland: cenni biografici; "Testing for Competence Rather Than for 'Intelligence'"; Il "manager competente"; "Competenze", qualità o "capacità"? Lo sviluppo del modello delle competenze in Italia; Una nota sulle applicazioni organizzative; Modello delle competenze e intelligenza emotiva (IE); Osservazioni conclusive)
Orizzonti teorici di riferimento
(Framework per la comprensione dell'essere umano nelle organizzazioni; L'integrazione dei criteri; Differenziare la "normalità" e riconoscere le "patologie"; IPPA - Individual Psychological and Personality Assessment; GPPsA - Group Psychological and Psychosocial Assessment; PPA - Positive Psychological Assessment)
Il colloquio individuale di diagnosi psicologica
(Il colloquio-intervista come metodo di assessment; Applicazioni e finalità; La struttura dell'intervista di psicodiagnosi; La dinamica interpersonale; Problemi aperti)
Assessment Center e Development Center
(La storia; L'impostazione teorico-metodologica; La metodologia in azione; Il Development Center; Criteri metodologici e applicativi; Questioni controverse; Quando, come e perché gli Assessment Center e i Development Center non funzionano)
Test psicologici, questionari di personalità e tecniche proiettive
(La nascita del testing psicologico; Tassonomia e tipologie; Il mio punto di vista sul testing psicologico nelle organizzazioni)
Lo psicodiagnosta e l'assessment manageriale
(Critica all'impostazione psicometrica e comportamentista; Le qualità e le competenze dello psicodiagnosta; Etica professionale e psicodiagnosi manageriale)
Conclusioni
Bibliografia
L'autore.


Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access