Leadership. Nuove prospettive e nuovi percorsi di sviluppo
Autori e curatori
Contributi
Massimo Bruscaglioni, Ulderico Capucci, Gian Franco Goeta
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 160,   1a ristampa 2005,    1a edizione  2004   (Codice editore 1303.6)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846457530

In breve
Come si fa a insegnare, sviluppare e diffondere leadership? E soprattutto come è possibile "aumentare il tasso di leadership" nelle singole persone e nelle organizzazioni? Un volume di taglio esemplificativo (ottenuto attraverso il racconto di esperienze o casi brevi ma significativi) che ne orienta la lettura verso tutti coloro che vogliono capire come aiutare i singoli e le organizzazioni a guidare con successo i processi di cambiamento.
Presentazione del volume

Di leadership si parla da molto tempo dentro e fuori dalle organizzazioni. Perché dunque un nuovo libro sulla leadership? Per almeno tre buone ragioni:

- perché l'evoluzione delle forme organizzative (reti, discontinuità di rapporti, autoregolazioni) e l'affermarsi del paradigma dell'incertezza richiedono di attribuire nuovi significati e nuove prospettive al termine 'leadership', facendolo uscire dalla semplice dimensione dell'"influenzamento verticale";

- perché sta diventando sempre più importante e centrale non tanto il tema di "come definire la leadership" (se ne è scritto fin troppo) ma piuttosto quello di "come si fa a insegnare, sviluppare e diffondere leadership", capire, cioè, se e come sia possibile "aumentare il tasso di leadership" nelle singole persone e nelle organizzazioni;

- e, infine, perché ci sono ancora troppi stereotipi attorno alla leadership, che vanno esplicitati e confutati.

Il libro è costruito attorno a queste ragioni e vuole dunque proporre nuovi e diversi modi di intendere la leadership (dalla leadership di se stessi, alla leadership organizzativa), e nuovi percorsi per svilupparla (dalle sessioni di coaching individuale, all'utilizzo di metafore potenti e paradigmatiche).

Il taglio esemplificativo (ottenuto attraverso il racconto di esperienze o casi brevi ma significativi) ne orienta la lettura verso tutti coloro che vogliono capire come aiutare i singoli e le organizzazioni a guidare con successo i processi di cambiamento.

Massimo Bruscaglioni è fondatore di Risfor, Risorse per la Formazione.

Ulderico Capucci è presidente dell'AIF (Associazione Italiana Formatori), oltre che consulente strategico di direzione.

Gian Franco Goeta è presidente di SCOA, School of Coaching.

Massimo Reggiani è partner di Tesi, responsabile delle metodologie didattiche.

Maria Grazia Strano è senior partner di Watson Wyatt.

Indice


Massimo Reggiani , Prefazione
(Il contesto; Dalla definizione allo sviluppo; Il piano del libro; In sintesi)
Massimo Bruscaglioni , Self Leader: la leadership di se stesso
(La leadership di se stesso; Le caratteristiche del personal leader; Bellezza ma anche durezza della realtà e delle generatività adulte; Può l'organizzazione essere fatta di tutti personal leader?; Focus su alcuni termini e tematiche confinanti con la leadership; Appendice. Il processo di self empowerment per l'apertura di nuove possibilità)
Gian Franco Goeta , Sviluppare la leadership attraverso il personal coaching
(A proposito di "leadership"; I molti incroci tra coaching e leadership; Le competenze della leadership; Esempi di sessioni di coaching; Il cambiamento come problema; Il cammino verso la leadership)
Massimo Reggiani , Definire e sviluppare la leadership attraverso le metafore
(Premessa; La metafora teatrale; La metafora sportiva; La metafora musicale; Conclusioni)
Ulderico Capucci , Dalla leadership individuale alla leadership organizzativa
(Dal management alla leadership; Perché la leadership oggi; Alcuni stereotipi permangono; La leadership organizzativa: che cosa è; La leadership di un'azienda nel business; Il caso di "Leaf-italia"; Altri casi di "aziende leader" italiane; Leadership individuale e leadership nel business; Il ruolo della leadership organizzativa nei modelli di eccellenza; Leadership e "governance"; Trend: quale futuro per la "leadership organizzativa"?)


Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Pubblicità