Marketing Narrativo. Usare lo storytelling nel marketing contemporaneo
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi advanced per professional
Dati
pp. 144,   2a ristampa 2016,    1a edizione  2011   (Codice editore 244.47)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18.50
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856831771
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 12.50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856829952
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Per il marketing d’impresa non basta più informare, comunicare, coinvolgere, ma diventa necessario narrare. È questa la nuova frontiera: i brand iniziano a raccontare storie. I prodotti iniziano a essere storie. E il marketing diviene narrativo. Il volume (rivolto a studenti, ricercatori, docenti, esperti e consulenti di product e brand management) offre un importante approfondimento di queste nuove tendenze.
Utili Link
Harvard Business Review Il potere delle storie (di Alessandro Amadori)… Vedi...
FERPI Notizia Raccontare le marche: dalla semiotica alle tecniche holliwoodiane (di Joseph Sassoon)… Vedi...
MARK UP Dalla comunicazione alla narrazione il passo non è breve né scontato (di Roberto Pacifico)… Vedi...
DM & Comunicazione Recensione… Vedi...
Terzo Settore Recensione (di Valerio Melandri)… Vedi...
DAL LIBRO Pagine introduttive… Vedi...
Presentazione del volume

I muri sono crollati insieme alle torri; gli individui sono diventati sempre più enigmatici nei loro gesti di acquisto; i mercati sono entrati in turbolenza critica, dominati da chissà quali forze misteriose e le società tutte sono diventate "liquide".
Siamo in un nuovo mondo, semi sconosciuto, in cui non basta più informare, comunicare, coinvolgere, ma diventa necessario narrare perché i processi di costruzione e condivisione del valore economico, sociale e politico non sono più dominati solo dalla prestazione operativa che poteva essere oggettivamente comunicata. Così i brand iniziano a raccontare storie. I prodotti iniziano a essere storie. E il marketing diviene narrativo.
Per la prima volta nel nostro Paese, si apre un nuovo territorio teorico e pratico, che gli autori cercano di indagare - lanciando un importante dibattito - in cui diventa fondamentale sapere: perché una persona entra in sintonia con una narrazione e ne fruisce i contenuti facendoli suoi; quali sono gli elementi principali e non trascurabili per costruire una narrazione; quale è la fisica dell'ascolto narrativo. Ovvero come l'ascoltatore entra in sintonia da un punto di vista fisiologico con una narrazione e con i suoi elementi e come sia possibile misurarne in qualche modo la fisiologia.
Convergono nel testo vari esemplificazioni all'interno di tre approcci specifici: lo storytelling; la semiotica e il neuromarketing.

Andrea Fontana esperto di corporate storytelling, lavora con primarie aziende nazionali e internazionali sui temi dell'apprendimento organizzativo, della comunicazione integrata e del marketing narrativo. Insegna Storytelling e narrazione d'impresa all'Università di Pavia e Metodologia della formazione all'Università di Milano-Bicocca. È autore di diversi testi tra cui il primo manuale italiano di narrazione d'impresa: Manuale di Storytelling. È presidente dell'osservatorio italiano di Corporate Storytelling presso l'Università di Pavia (www.storytellinglab.org). Il suo contatto è: andrea.fontana01@unipv.it
Joseph Sassoon ha insegnato a lungo Sociologia della comunicazione all'Università degli Studi di Milano. È presidente di Alphabet, istituto specializzato nella ricerca qualitativa e negli studi sulla comunicazione con sede a Milano. È esperto di semiotica e di storytelling e lavora come consulente e ricercatore su tutte le forme di comunicazione esterna dell'impresa. Opera per molte delle più importanti società nazionali e, per alcune società multinazionali, estende la sua attività a vari paesi europei, agli Stati Uniti ed ai paesi asiatici emergenti. Il suo contatto è: jsassoon@alphabet.it.
Ramon Soranzo esperto di modelli econometrici per il marketing, ha un’approfondita conoscenza delle nuove metodologie di ricerche di mercato. Lavora come consulente per importanti aziende multinazionali e istituti di ricerca nell’ambito quantificazione e previsione del ritorno degli investimenti di marketing, della strategia di comunicazione e dei modelli per il media planning. È presidente di Core Analytics e co-autore di diversi articoli sul neuromarketing e del testo universitario: Neuroeconomia, neuromarketing e processi decisionali. Il suo contatto è: ramon.soranzo@coreanalytics.it.

Indice


Ringraziamenti
Andrea Fontana, Premessa
Introduzione
Perché una persona entra in sintonia con una narrazione
(Cosa c'è prima della narrazione; Il bisogno di credere e la trance narrativa; Narrazione e multiesperienze; Come si configura la trance narrativa; Marketing e applicazioni della trance narrativa; La supervisione narrativa e l'"ordine del discorso" nel mercato conversazionale; Bibliografia essenziale)
Elementi di semiologia e storytelling
(Il senso e le logiche del racconto; Categorie di analisi; Sequenze narrative; Miti contemporanei; Hollywood: la frontiera dello storytelling; Nuovi intrecci metodologici; Attenti ed archetipi; Un esempio; Il ruolo degli Aiutanti (magici); Non linearità; Storie che vendono; Bibliografia essenziale)
La fisica dell'ascolto e della narrazione
(Lo stato interno dell'ascoltatore: fisiologia e monitoraggio; Attenzione e ricordo di un messaggio; Engagement emozionale e memoria autobiografica; Semiologia, storytelling e misurazioni biometriche; Alcune case histories significative; Bibliografia essenziale)
Conclusioni aperte
(Etica ed estetica della narrazione?; Dal marketing militante al marketing narrativo; Per un approccio "etico" alla narrazione)
Gli autori
Bibliografia generale.

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access