Manuale clinico di terapia familiare. Vol. I. Processi relazionali e psicopatologia
Contributi
M. Bianciardi, G. Bilardi, S. Cirillo, F. Di Leone, L. Gallo, C. Loriedo, A. Mosconi, P. Peruzzi, A.M. Rapone, M. Selvini, S. Solaroli, A.M. Sorrentino, U. Telfener, Wilma Trasarti Sponti, B. Trotta
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 272,      1a edizione  2011   (Codice editore 1240.1.39)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 35,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856836578

In breve
Un manuale clinico in tre volumi per avvicinare e conoscere lo stato della ricerca della terapia familiare. Uno stimolo importante per studenti e clinici: per gli studenti in quanto manuale di riferimento per avvicinarsi alla terapia familiare; per i clinici in quanto ponte tra contesti clinici e laboratorio di ricerca.
Utili Link
Famiglia Oggi Recensione (di Grazia Redavid)… Vedi...
Presentazione del volume

Il Manuale clinico di terapia familiare non intende "manualizzare" la psicoterapia familiare, ma piuttosto offrire al lettore il frutto delle esperienze di ricerca dei terapeuti familiari italiani chiamati a collaborarvi.
L'opera è organizzata in tre volumi. In questo primo volume - dedicato ai lavori relativi agli sviluppi della ricerca sulla definizione di modelli relazionali connessi con l'emergenza sintomatica degli individui o con il disagio a livello delle relazioni familiari - vengono presentati contributi focalizzati sullo studio dei processi relazionali che si associano alle traiettorie evolutive disfunzionali e alla psicopatologia.
La ricerca in psicopatologia evolutiva dimostra l'interconnessione di fattori individuali e relazionali nelle traiettorie evolutive dell'emergenza della patologia individuale e, sebbene i pionieri della terapia familiare si siano scontrati con risultati modesti, attualmente si sta dimostrando che i fattori relazionali hanno un ruolo importante sia come fattori causali che come fattori mediatori nei processi psicopatologici. Va inoltre segnalato che persino nelle patologie a evidente eziopatogenesi genetica/biologica i fattori relazionali possono essere considerati come moderatori rispetto al decorso e dunque la loro assenza viene indicata come contributo ai processi psicopatologici.
Il volume vuole essere uno stimolo per studenti e clinici: per gli studenti in quanto manuale di riferimento per avvicinarsi alla terapia familiare; per i clinici in quanto ponte tra contesti clinici e laboratorio di ricerca.

Pasquale Chianura è psichiatra, neuropsichiatra infantile e direttore dell'Istituto di Psicoterapia Familiare e Relazionale di Bari. È stato Presidente della SIPPR nel periodo 2006-2009.
Luca Chianura è responsabile di Psicologia Clinica del SAIFIP, Azienda Ospedaliera San Camillo-Forlanini, segretario dell'Osservatorio Nazionale sull'Identità di Genere e responsabile clinico dell'Istituto di Psicoterapia Familiare e Relazionale di Roma.
Ermelinda Fuxa è psicologa clinica, psicoterapeuta e didatta del Centro Milanese di Terapia della Famiglia, a Milano. È membro della Commissione Ricerca della SIPPR.
Silvia Mazzoni è psicologa, psicoterapeuta, professore associato presso l'Università Sapienza di Roma e didatta dell'Istituto Random affiliato al Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale, Roma. È membro della Commissione Ricerca della SIPPR.

Indice
Introduzione
(Chi siamo; Perché un Manuale Clinico di Terapia Familiare?; Processi relazionali e psicopatologia; Le buone prassi nella terapia sistemico-relazionale; Metodi e strumenti per la valutazione dei processi relazionali; Bibliografia)
M. Bianciardi, U. Telfener, La psicopatologia in ottica sistemica
(Presupposti teorici: la rivoluzione cibernetica; L'ottica sistemica, un movimento in evoluzione; Come emerge un sintomo?; Le specifiche degli ultimi anni; Conclusioni; Bibliografia
A. Mosconi, L. Gallo, L'intervento in ottica sistemica nei disturbi d'ansia. Indicazioni e scelte strategiche
(Introduzione; Teoria Sistemica e Disturbi da Attacco di Panico (dap); Teoria Sistemica e Disturbo Ossessivo Compulsivo (doc); Confronto fra le due patologie Dap - Doc; Interventi terapeutici sistemici con i disturbi d'ansia; Interventi sistemici con i Disturbi da Attacco di Panico; Interventi sistemici con i Disturbi Ossessivo Compulsivi; Quale intervento terapeutico: Terapia Familiare o Terapia Individuale?; Un modello di terapia Sistemica con l'Individuo nei Disturbi d'Ansia; Principali interventi "strategici" utilizzati; Bibliografia
A. Mosconi, B. Trotta, Depressione e Psicosi Bipolare: non sono le cose che ci preoccupano ma l'idea che abbiamo di esse
(Introduzione; Metodo; Ipotesi patogenetiche; La ricerca; Risultati; Interventi ipotizzati; Conclusioni; Bibliografia)
C. Loriedo, G. Bilardi, F. Di Leone, S. Solaroli, Impulsività e perdita di controllo. Dinamiche, intervento e follow-up in un'area trasversale dei Disturbi della Condotta Alimentare
(Introduzione; Metodi; Risultati; Discussione; Bibliografia)
C. Loriedo, S. Solaroli, G. Bilardi, F. Di Leone, L'intervento sui triggers che attivano i disturbi del comportamento alimentare: uno studio clinico
(Introduzione; Protocollo di intervento; Metodi e procedure; Risultati; Discussione; Bibliografia)
S. Cirillo, M. Selvini, A.M. Sorrentino, Anoressia restrittiva: una ricerca su 34 casi
(Introduzione; Ipotesi della ricerca; metodo della ricerca; Risultati; Allegato I; bibliografia)
W. Trasarti Sponti, A.M. Rapone, Una tecnica "incarnata" nella formazione del Setting e nella Convocazione: il Modello Congiunto-Disgiunto nel trattamento della famiglie DCA (disturbi del comportamento alimentare)
(Introduzione; Il Contesto del modello Congiunto-Disgiunto; DCA: Quadro clinico e Trattamento integrato; Le nostre radici: la Terapia Sistemica; Approccio Sistemico nella psicoterapia con DCA; Esperienza sul campo: nascita del modello Congiunto-Disgiunto; Caso clinico: Piccoletta; Discussione e Conclusioni; Bibliografia)
P. Peruzzi, Dall'analisi genetica ai processi familiari: storia e prospettiva di una ricerca
(Introduzione; Ricerca sanitaria finalizzata - Regione del Veneto; Conclusioni; Bibliografia)
L. Chianura, A. Cipolloni, G. Covelli, La "sicurezza familiare" nelle persone con Disturbo dell'Identità di genere: una ricerca pilota con l'uso dell'Adult Attachment Interview
(Introduzione; Obiettivi della ricerca pilota; Il contesto della ricerca pilota; Il campione; Metodologia; Risultati; Conbclusioni; Bibliografia)
A.M. Sorrentino, Alcune considerazioni sulle gravi psicopatologie dell'infanzia
(Introduzione; Un caso illustrativo; Il progetto terapeutico; Costruire una rete per spezzare l'isolamento familiare; Conclusioni; Bibliografia)
S. Mazzoni, Coordinazione familiare e sintomi psicopatologici
(Introduzione; L'intersoggettività nella famiglia: un costrutto teorico per concettualizzare il contesto interpersonale; Le caratteristiche salienti della procedura LTP; Il LTPc come modello di lavoro per il sostegno ai genitori; setting e procedura; Le misure: sistema dimensionale e categoriale peer la valutazione delle relazioni familiari; Obiettivi generali dello studio; Il campione; Risultati; Discussione e conclusioni; Bibliografia)
Gli autori.


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità