Cent'anni di comportamentismo. Dal manifesto di Watson alla teoria della mente, dalla BT all'ACT
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 320,      1a edizione  2013   (Codice editore 1161.4)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € ,00
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820458409
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 24,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891732781
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Il volume presenta uno spaccato della visione moderna, aggiornata (e non deformata) del comportamentismo, che ha lungamente dominato la psicologia del secolo scorso e che continua a esercitare un importante ruolo propulsivo per lo sviluppo della scienza psicologica.
Presentazione del volume

Il volume presenta uno spaccato della visione moderna, aggiornata (e non deformata) di questo paradigma, il comportamentismo, che ha lungamente dominato la psicologia del secolo scorso e che continua ad esercitare un importante ruolo propulsivo per lo sviluppo della scienza psicologica.
Sono state abbandonate le vecchie posizioni riduzionistiche e riduttivistiche che hanno caratterizzato i primi anni di vita del comportamentismo, ma sono rimaste le radici metodologiche che hanno dato vita agli Evidence Based Interventions, l'approccio che predomina in vari campi della salute umana: quella fisica e, finalmente, anche quella psicologica.
Il ritratto che ne è esce è quello di un approccio vitale e dinamico, sia nel dibattito teorico-epistemologico e nella ricerca sperimentale sui processi "cognitivi", tradizionale bestia nera dei comportamentisti, sia nello sviluppo di procedure applicative nei vari campi in cui il paradigma comportamentistico si è affermato, da quello clinico che vede lo sviluppo di nuove forme di psicoterapia, a quello educativo e sociale.
Ciò che rende unico questo volume è che questo sviluppo è descritto da quanti negli ultimi quarant'anni lo hanno personalmente e attivamente vissuto: nomi storici del comportamentismo italiano e internazionale.

Paolo Moderato, professore ordinario di Psicologia all'Università IULM, past President dell'European Association for Behavior Therapy (EABCT) e dell'AIAMC, vincitore nel 2002 del SABA Award for the International Development of Behavior Analysis, Presidente IESCUM, autore di oltre duecento pubblicazioni scientifiche nel campo dell'apprendimento e del comportamento verbale.
Giovambattista Presti, professore associato di Psicologia all'Università Kore, Fullbright Scholar alla California State University, membro fondatore e tesoriere della European Association for Behavior Analysis, Docente di Behavior Therapy e di Analysis of Complex Human Behavior alla Jordan University of Science and Technology nel programma internazionale coordinato dall'Association for Behavior Analysis International.

Indice:
Parte I. Contributi teorici e metodologici
Storia ed epistemologia
P. Moderato, G. Presti, Cent'anni di comportamentismo: "un piede nel passato e lo sguardo dritto e aperto nel futuro"
M.J. Marr, "It is NOT elementary, my dear Watson": the strange legacy of the Behaviorist Manifesto
P. Meazzini, F. Carnevali, Clark Leonard Hull: what place for him in modern behaviorism?
E.K. Morris, The legacy of John B. Watson's behaviorist manifesto for applied behavior analysis
G. Novak, 100 years of behavioral development: from mechanism to contextualism
Teoria e metodo
T. Thompson, Integrative behavior analysis: an alternative to radical behaviorism
R. Manzotti, P. Moderato, Behaviorism reloaded
M. Fryling, L.J. Hayes, Observing our thoughts
M. Keenan, Inside the black box
L. McHugh, Understanding the self from a functional contextual perspective
J.C. de Rose, Behavior analysis of meaning: the paradox of graded equivalence
G. Presti, P. Moderato, Dalla discriminazione semplice alla risposta relazionale arbitraria e non arbitraria: esiste uno spazio per una prospettiva evolutiva in analisi del comportamento?
R. Mellon, Reinforced "novelty" is discriminated operant behavior, not an operant class
S. Di Nuovo, Dal comportamento alla simulazione del comportamento, attraverso le neuroscienze
G. Bolacchi, Metodo galileiano e analisi del comportamento: il comportamentismo
Ricerca sui processi di base
G. Escobal, C. Goyos, Behavioral games: the sharing game
J.C. de Rose, W.F. Perez, J.H. de Almeida, Transfer of meaning by relations of equivalence and opposition
A. Arantes, C. Goyos, Naming theory: experimental evolution and major trends
D. Ferroni Bast, D. Barnes-Holmes, G. Presti, F. Dell'Orco, D. Carnevali, A. Oppo, R. Kovac, I. Linares, Una procedura per la valutazione della cognizione implicita (IRAP) come misura degli effetti di un training basato sull'Acceptance and Commitment Therapy
C. Goyos, J.F. Gamba, About rules and mands
M.D. Cortez, J.C. de Rose, Effects on the amount of training in the transfer of meaning among equivalent stimuli: a procedure using responses on the keyboard
N.M. Aggio, J.C. de Rose, Studying false memories via the stimulus equivalence paradigm: a methodological proposal
Parte II. La clinica
Teoria della tecnica
P. Michielin, Il contributo del comportamentismo all'affermazione della psicologia basata sulle evidenze
D. Dèttore, L'efficacia dell'esposizione con prevenzione della risposta nel trattamento del DOC: una tecnica "comportamentale" o "cognitiva"?
G. Perna, T. Torti, Psychiatry and behaviorism allied for patient's wellbeing
A. Ganci, Paranoia: prospettive teoriche e stato dell'arte del trattamento cognitivo-comportamentale
R. Anchisi, La mindfulness può essere affrontata in modo scientifico, quindi misurata? La registrazione della risposta del potenziale elettrico cutaneo
C. Corti, G. Presti, Mindfulness. Una concettualizzazione secondo la Relational Frame Theory e l'Acceptance and Commitment Therapy
M. Schweiger, P. Moderato, REBT e ACT: un modello di intervento sulle abilità emotive
G. Majani, La formazione psicologica del medico: il difficile rapporto tra richiesta e offerta
P. Colombo, A. Meneghelli, A. Bizozero, A. Di Berardino, P. Paganuzzi, C. Raffognato, Psicoterapeuti di domani: chi sono? L'impatto di quattro anni di training in una scuola di specialità cognitivocomportamentale
A. Saggino, Psicoterapia e metodo scientifico: la fine del sogno comportamentista?
Interventi clinici con bambini e adolescenti
F. Dell'Orco, Timidezza addio: la costruzione di un training multimediale per lo sviluppo di abilità sociali
M. Dallago, S. Seregni, M. Caeran, Terapia di gruppo per bambini e preadolescenti con diagnosi di fobia sociale e mutismo selettivo
D. Sterniqi, F. Pergolizzi, Jimmy, la paura del mattino
M. Galassini, F. Pergolizzi, Io sono la rabbia
G. Oldani, Un caso di rifiuto scolastico: Brian e il mondo di Harry Potter
A. Rosignoli, A. Cucurni, Studio di un caso: l'utilizzo di Facebook nel trattamento cognitivo comportamentale della Fobia Sociale in un adolescente
A. Sorgonà, Io sono il mio nasone
D. Sterniqi, F. Pergolizzi, Il fantasma logico
S. La Grutta, G. Glorioso, L. Visentin e R. Anchisi, Achille e il suo tallone: intervento sul soggetto o con il soggetto sul contesto?
L. Vanzin, A. Valli, P. Colombo, M. Nobile, M. Molteni, ADHD and CBCL-Dysregulation Profile: clinical characteristics and response to behavioral parent training
A. Bonfanti, M. Zecchin, C. Corti, A. Ristallo, A. Valli, L. Vanzin, Disturbo da deficit di attenzione/iperattività e stress genitoriale
Interventi clinici con adulti
G.C. Campione, K. Manduchi, Functional Analytic Psychotherapy: concettualizzazione clinica ed utilizzo del modello integrato con tecniche ACT in un caso di disturbo del comportamento alimentare NAS
L. Beltrami, Sclerosi laterale amiotrofica, tachicardia, disturbo acuto da stress: meditazione trascendentale
C. Ciracì, F. Pergolizzi, G. Miselli, L. Moderato, ACT, assetto autonomico e patologie cardio-vascolari
D. Corsini, P. Mammi, S. Santini, F. Rodà, Mindfulness based therapy on group of rehabilitative Acquired Brain Injury patients: a pilot study
A.M. Sassi, Potrò tornare ad osservare i meravigliosi fondali marini e osserverò il boccaglio col sorriso e non più col terrore negli occhi
L. Bicchieri, A. Pellegrin, E. Dall'Aglio, Fattori cognitivi implicati nel recupero del peso perduto in un campione di soggetti obesi: studio osservazionale
R. Allegri, R. Anchisi, G. Miselli, Cybersexual addiction. Concettualizzazione e trattamento ACT dal caso singolo ad un'ipotesi di trattamento per gruppi terapeutici
L. Bicchieri, C. Fante, C. Pruneti, E. Dall'Aglio, C. Guareschi, Analisi delle produzioni individuali in pazienti affetti da obesità: possibili indici connessi al drop-out; A. Perini, M.G. Manzone, M. Berardino, P. Rossi, Conseguenze psicologiche dell'evento traumatico sui familiari dei pazienti "sportello ascolto psicologico" in D.E.A.
K. Manduchi, S. Pezzolla, A. Compiani, G. Presti, L'efficacia dell'integrazione di ACT e FAP nel trattamento della depressione: un caso clinico
Parte III. Educazione e società
Intervenire a scuola
F. Celi,Il comportamentismo ben temperato
D. Rollo, Il comportamentismo in classe: scienza, educazione e Formazione
G. Presti, S. Cau, A. Oppo, P. Moderato, La semplice esposizione a frutta e verdura è l'elemento chiave per incrementarne il consumo? Che cosa abbiamo imparato dai trial Food Dudes in Italia
G. Presti, A. Oppo, S. Cau, P. Moderato, Valutazione della risposta attentiva nel peer-modelling. Analisi di una componente del programma Food Dudes
L. Fields, Learning to write without writing: a joint stimulus control analysis
F. Santulli, M. Scagnelli, R. Manzotti, SuperReadingTM in italiano: prime evidenze sull'efficacia nel migliorare la lettura di studenti universitari con dislessia
F. Petrucci, Developing a school intervention program to prevent antisocial behavior and increase cooperation: a pilot study
T. Pereira Dias, Z.A. Pereira Del Prette, Improvement of children's social skills by means of instructions and structured situations
Educazione speciale: autismo
F. Van Haaren, Problem behavior maintained by automatic reinforcement: fact or fiction?
R. Giannattasio, M. Lombardi, Challanging behaviour during discrete instructional training: a case study
R. Giannattasio, C. Ferrari, Song singing during circle time in a socialization program can enhance the development of imitation skills
M.P. Marangi, E. Armenia, L'efficacia di un apprendimento di generalizzazione nell'autismo: un intervento casa-scuola individualizzato per il riconoscimento delle lettere dell'alfabeto
C. Copelli, E. Menci, L. Sabatini, P. Moderato, Insegnare il comportamento intraverbale: rispondere a domande con pronomi interrogativi (che cosa, dove, chi) su eventi personali
S. Letso, Treatment implications of placenta research as a screening tool for autism
Scienza del comportamento e contesti sociali
R. Anchisi, M. Gambotto Dessy, Assertività e ACT
L. Rolfi, S. Porcari, F. Pergolizzi, Freemind: uno spazio per promuovere la consapevolezza e la flessibilità in adolescenti liceali
S. Soresi, L. Nota, Il counselling in epoche di crisi: quali competenze?
M. Pinelli, S. Aschieri, C. Cotti, G. Restovin, A. Vanni, Metodologia, competenze ed etica professionale nel counselling psicologico: una realtà dell'Ateneo di Parma
C. Corti, F. Dell'Orco, C. Pignataro, F. Pozzi, A.B. Prevedini, P. Moderato, An acceptance-based training for interpreters: increasing psychological flexibility in the booth
A.E. Filimberti, N. Maffini, G. Presti, ACT-ing sport: un protocollo ACT per atleti.



newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi
Le nostre spedizioi verranno sospese per la pausa estiva dal 27 Luglio al 21 Agosto inclusi. Gli ordini ricevuti a partire dal 27 Luglio verranno evasi dal 22 Agosto.
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Segnalazioni

    Pubblicità