Una nuova alleanza tra psicoterapia e neuroscienze. Dall'intersoggettività ai neuroni specchio. Dialogo tra Daniel Stern e Vittorio Gallese
Autori e curatori
Contributi
Vittorio Gallese, Daniel N. Stern
Collana
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 162,   5a ristampa 2019,    1a edizione  2015   (Codice editore 1250.243)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891709400

In breve
Questo libro vuole porre in luce nuova l’annoso problema del rapporto tra mente e corpo. Il dialogo tra due massimi rappresentanti delle scienze psicologiche e delle neuroscienze – Daniel Stern e Vittorio Gallese – delinea le prospettive di una vera rivoluzione scientifica e culturale. Di essa vengono approfondite anche le implicazioni pratiche, in particolare nel lavoro psicoterapeutico.
Utili Link
Terapia Familiare Recensione (di Fiammetta Di Paola)… Vedi...
L'Unione Sarda Nella casa dell'anima (di Maria Paola Masala)… Vedi...
Psicobiettivo Recensione (di Alfredo Camera)… Vedi...
Psicoterapia e Scienze Umane Recensione (di Mauro Fornaro)… Vedi...
Presentazione del volume

Psicoterapia e neuroscienze sono state a lungo considerate discipline distanti, se non addirittura antagoniste, all'insegna di vecchie dicotomie.
Ma oggi nuove evidenze scientifiche si impongono: da un lato le ricerche della psicologia dello sviluppo mostrano l'importanza della intersoggettività e della "relazionalità" come matrice della stessa organizzazione del mondo psichico; dall'altro le scoperte recenti delle neuroscienze, in particolare quella straordinaria dei "neuroni specchio", documentano l'esistenza di una predisposizione neurobiologica dell'individuo umano all'intersoggettività.
Ecco perché è possibile parlare oggi di recupero dell'unità a lungo perduta tra mente e corpo e di "nuova alleanza" tra psicoterapia e neuroscienze.
Di questa nuova alleanza questo libro vuole dare evidenza attraverso il dialogo tra due massimi rappresentanti delle scienze psicologiche e delle neuroscienze, Daniel Stern e Vittorio Gallese; un dialogo iniziato in occasione di uno straordinario incontro realizzato a Cagliari dall'Istituto IEFCOSTRE, di cui il volume presenta i testi più significativi, e che prosegue, attraverso i capitoli successivi, delineando le prospettive di una vera rivoluzione scientifica e culturale. Di essa vengono approfondite anche le implicazioni pratiche, in particolare nel lavoro psicoterapeutico. Ne emerge un orizzonte affascinante aperto alla interdisciplinarietà. Il libro contiene, inoltre, una delle ultime testimonianze dirette di Daniel Stern, prima che la sua prematura scomparsa lasciasse un vuoto incolmabile nella comunità scientifica internazionale.

Daniel Stern è uno dei massimi rappresentanti della psicologia e della psicoterapia contemporanee. Professore di Psichiatria presso la Cornell University di New York e professore onorario di Psicologia presso l'Università di Ginevra. È recentemente scomparso.
Vittorio Gallese è uno degli esponenti più autorevoli del campo neuroscientifico. Professore di Fisiologia presso l'Università di Parma, fa parte del gruppo di ricercatori che ha scoperto i "neuroni specchio". Ha ricevuto nel 2014 il Premio Musatti per i suoi studi su neuroscienze e psicoanalisi.
Luigi Onnis è professore di Psichiatria e Psicologia Clinica presso l'Università "Sapienza" di Roma. È Presidente Onorario dell'EFTA (European Family Therapy Association) che nel 2010 gli ha conferito l'Award per il valore dei contributi scientifici.

Indice
Ringraziamenti
Prefazione, di Luigi Onnis
Parte I. L'incontro tra Daniel Stern e Vittorio Gallese
Luigi Onnis, Introduzione. Psicoterapia e neuroscienze: un dialogo possibile
Daniel Stern, L'intersoggettività nelle sue forme vitali
Vittorio Gallese, Il corpo vivo: verso una neurofisiologia dell'intersoggettività
Il dibattito
Bibliografia
Parte II. Il dialogo continua
Daniel Stern, Il "qualcosa in più" dell'interpretazione. Meccanismi non interpretativi in psicoanalisi
Vittorio Gallese, Sé corporei in relazione: simulazione incarnata come prospettiva in seconda persona sull'intersoggettività
Luigi Onnis, Mente e corpo: un'unità ritrovata. Dalle scoperte neuroscientifiche alle implicazioni per la psicoterapia
Luigi Onnis, Conclusioni
Gli autori.


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità