La valutazione psicomotoria
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 116,   6a ristampa 2013,    1a edizione  2002   (Codice editore 1305.29)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 16,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846438126

Presentazione del volume

Questo libro vuole fornire agli psicomotricisti, ma anche agli insegnanti, agli educatori e a tutti coloro che si occupano di bambini dai 3 ai 13 anni, gli strumenti per l'osservazione e la valutazione dello sviluppo psicomotorio.

Dopo avere specificato i riferimenti scientifici e metodologici, descritto le funzioni e i fattori psicomotori, il volume descrive una selezione di test noti di alcuni autori e propone nuove prove ideate dalle due autrici. Le prove contenute sono descritte in modo dettagliato per quanto riguarda la loro presentazione e sono esplicitati i criteri di valutazione dei dati.

Il volume è corredato da un'appendice contenente le schede riassuntive delle rilevazioni psicomotorie suddivise secondo fasce d'età.

L'esame psicomotorio che qui viene proposto è stato verificato sul campo ed è già utilizzato da diversi anni in ambito clinico, dove si è dimostrato un utile strumento per l'inquadramento diagnostico.

Marina Massenz , laureata in Scienze motorie e specializzata in psicomotricità (C.I.R.E.P.), è abilitata alla pratica della psicomotricità funzionale (metodologia Le Boulch). Docente nel corso di laurea per Educatore professionale presso la Fondazione Don Carlo Gnocchi e direttrice scientifica della rivista Psicomotricità dell'A.N.U.P.I, nel 1999 ha avuto l'incarico dall'A.N.U.P.I. di realizzare l'aggiornamento nazionale sulla valutazione psicomotoria. È autrice, con Elena Simonetta, di: Dal corpo fantasmatico all'identità corporea , (Angeli, 1999).

Elena Simonetta , psicologa, psicoterapeuta, musicoterapeuta e pedagogista, è specializzata in psicomotricità funzionale secondo la metodologia di J. Le Boulch. Dirige il Centro di psicomotricità funzionale di Milano e nel 1999 ha avuto l'incarico dall'A.N.U.P.I. di realizzare l'aggiornamento nazionale sulla valutazione psicomotoria. Ha pubblicato: con L. Giacobazzi, Muoversi per crescere (La scuola, 2001); con M. Massenz, Dal corpo fantasmatico all'identità corporea , (Angeli, 1999).

Indice


Mauro Zaccaria , Presentazione
Basi scientifiche e metodologiche
(La psicomotricità funzionale; Le basi scientifiche della nostra metodologia; Le funzioni psicomotorie; La funzione di veglia; La funzione di aggiustamento: modalità d'integrazione sensoriale e base della risposta motoria; La funzione di percezione attraverso il movimento; Le tappe di sviluppo dello schema corporeo; La tappa del corpo percepito (3-6 anni); La tappa del corpo rappresentato statico (6-8 anni); La tappa del corpo rappresentato dinamico (9-13/14 anni); L'esame psicomotorio; Significato e valore dell'esame psicomotorio; La scelta delle prove per ottenere un quadro evolutivo significativo)
Dall'osservazione del comportamento spontaneo all'identificazione dei fattori psicomotori
(Le fasi della consultazione psicomotoria; La scelta dei test e i criteri d'analisi dei risultati; Osservazione del gioco spontaneo; Osservazione del comportamento del bambino in situazione; I fattori psicomotori esplorati con l'esame psicomotorio; Descrizione dei fattori psicomotori esplorati; Dominanza motoria spontanea (o prevalenza motoria); Dominanza spontanea e abitudine d'uso; Valutazione e interpretazione dei dati; La coordinazione dinamica generale; La coordinazione oculo-segmentaria; I problemi posturali nell'aggiustamento motorio: equilibrio e postura; La strutturazione progressiva dello schema corporeo; La rappresentazione mentale di una prassia o schema d'azione; La dissociazione dei movimenti; L'evoluzione spazio-temporale e i problemi dell'orientamento; La percezione temporale)
Osservazioni psicomotorie funzionali 3-6 anni
(Scheda riassuntiva delle osservazioni psicomotorie funzionali (3-6 anni); Premesse metodologiche; Descrizione delle prove; Aggiustamento motorio; Percezione dello schema corporeo; Percezione delle informazioni spazio-temporali)
Osservazioni psicomotorie funzionali 6-8 anni; Scheda riassuntiva delle osservazioni psicomotorie funzionali (6-8 anni)
(Premesse metodologiche; Descrizione delle prove; Aggiustamento motorio; Percezione dello schema corporeo; Percezione delle informazioni spazio-temporali)
Osservazioni psicomotorie funzionali 9-11 anni
(Scheda riassuntiva delle osservazioni psicomotorie funzionali (9-11 anni); Premesse metodologiche; Descrizione delle prove; Aggiustamento motorio; Percezione dello schema corporeo; Percezione delle informazioni spazio-temporali)
Osservazioni psicomotorie funzionali 11-13/14 anni
(Scheda riassuntiva delle osservazioni psicomotorie funzionali (11-13/14 anni); Premesse metodologiche; Descrizione delle prove; Aggiustamento motorio; Percezione dello schema corporeo; Percezione delle informazioni spazio-temporali)
Dalla valutazione alla terapia
(Indicazioni per l'applicazione della terapia psicomotoria ai disturbi del movimento in base all'esito dell'esame psicomotorio; I disturbi dell'area psicomotoria)
Appendice
(Prova grafo-percettiva di Borel-Maisonny: test "Semicerchi e rette" (5-6-8-9 anni); Prova di percezione e organizzazione decentrata dello spazio (H. Head e J. Piaget); Prova di percezione spaziale relativa all'orientamento decentrato; Scheda riassuntiva delle osservazioni psicomotorie funzionali (3-6 anni); Scheda riassuntiva delle osservazioni psicomotorie funzionali (6-8 anni); Scheda riassuntiva delle osservazioni psicomotorie funzionali (9-11 anni); Scheda riassuntiva delle osservazioni psicomotorie funzionali (11-13/14 anni))


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità