La comunicazione organizzativa. Comunicazione, relazioni e comportamenti organizzativi nelle imprese, nella PA e nel no profit
Autori e curatori
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per professional
Dati
pp. 272,   4a ristampa 2016,    1a edizione  2010   (Codice editore 1059.16)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 35,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856822274

In breve
Il libro affronta le domande chiave per comprendere l’evoluzione delle teorie e delle pratiche della comunicazione nelle organizzazioni postmoderne. Pensato come manuale per lo studente, si propone anche come testo di riferimento per il comunicatore d’impresa, il manager e il professionista, interessato ad approfondire i temi chiave della comunicazione organizzativa al tempo del Web 2.0.
Utili Link
Office Automation Recensione… Vedi...
Presentazione del volume

Come cambia la comunicazione organizzativa nell'era della crisi globale e del Web 2.0?
Come cambiano identità, cultura e clima organizzativo nelle nuove organizzazioni postfordiste?
Come impatta la nuova "topografia organizzativa" sulle relazioni e sulla comunicazione organizzativa?
Quali sono le caratteristiche dei nuovi spazi virtuali di comunicazione e collaborazione? Qual è l'impatto dei nuovi strumenti di comunicazione Web 2.0 sui processi di comunicazione organizzativa? Quali sono le nuove tendenze e modelli di comunicazione organizzativa nelle imprese, nelle organizzazioni pubbliche e nel no profit?
Quale ruolo può svolgere la "nuova" comunicazione organizzativa nella gestione del cambiamento e delle crisi aziendali? E nella gestione della diversità culturale e organizzativa?
Il libro affronta alcune domande chiave per comprendere l'evoluzione delle teorie e delle pratiche della comunicazione nelle organizzazioni (post)moderne. E, per facilitare la comprensione di queste nuove realtà, propone una raccolta di casi di successo di innovazione delle strategie e delle pratiche di comunicazione organizzativa: la rete dei referenti per la comunicazione in Banca d'Italia, la WebTV di ABI - Associazione Bancaria Italiana, i piani integrati di formazione e comunicazione interna nel settore farmaceutico, e il piano di comunicazione dell'Agenzia delle Entrate. Il volume, inoltre, riporta un'intervista al presidente ASCAI. Pensato come manuale per lo studente universitario e del master, si propone in realtà anche come testo di riferimento per il comunicatore d'impresa, il manager e il professionista, per chiunque cioè sia interessato ad approfondire criticamente la conoscenza di alcuni temi chiave della comunicazione organizzativa al tempo del Web 2.0.

Fabrizio Maimone, ricercatore a tempo determinato di Sociologia dei Processi Economici e del Lavoro, insegna Comunicazione Organizzativa e Sociologia Generale presso l'Università LUMSA. Inoltre, è docente presso Master e Scuole di Alta Formazione. Ha lavorato come consulente di direzione e formatore con organizzazioni multinazionali, aziende italiane, enti pubblici e organizzazioni no profit. Autore di numerosi saggi, articoli e paper, ha pubblicato, tra gli altri, Dalla rete al silos. Modelli e strumenti per comunicare e gestire la conoscenza nelle organizzazioni "flessibili" (FrancoAngeli, 2007) e L'organizzazione cosmopolita. Comunicazione e relazioni organizzative nei contesti multiculturali: un approccio sociologico (Aracne, 2005).

Indice


Introduzione
I nuovi scenari organizzativi
(L'evoluzione degli scenari organizzativi; L'organizzazione a più dimensioni; La complessità organizzativa, tra mito e realtà; Lo spazio organizzativo; L'organizzazione quasi-virtuale e i metaversi organizzativi; I pluriversi organizzativi: network comunicativi, silos, comunità di pratica, arcipelaghi e costellazioni; L'organizzazione e il tempo; Identità, cultura e ideologia organizzativa; Le pratiche organizzative; Relazioni e potere organizzativo; Il conflitto organizzativo; La fiducia e il capitale sociale delle organizzazioni)
La comunicazione organizzativa al tempo del 2.0
(La comunicazione organizzativa: una disciplina in evoluzione; Il mestiere della comunicazione organizzativa: strategie, funzioni e ruoli; Quale modello per quale comunicazione organizzativa?; La comunicazione interna "marketing oriented"; La comunicazione organizzativa 2.0: moda manageriale o nuova frontiera della comunicazione di impresa?; La comunicazione organizzativa 2.0, punti di forza e criticità; La comunicazione come strumento di gestione degli eventi critici aziendali: processi di change management, fusioni e acquisizioni, crisi aziendali; La comunicazione organizzativa come strumento per gestire le crisi aziendali; La comunicazione come strumento per facilitare l'innovazione e la creatività organizzativa)
La comunicazione nelle organizzazioni pubbliche
(La comunicazione organizzativa nella PA e negli enti locali; La Pubblica Amministrazione verso difficile transizione; I principi di base e i nuovi orientamenti della comunicazione pubblica; La comunicazione organizzativa al servizio del cittadino)
La comunicazione nelle organizzazioni no profit
(La comunicazione delle organizzazioni no profit; La comunicazione organizzativa nel no profit, specificità e criticità; La comunicazione organizzativa nel no profit: approcci, metodi e strumenti; Il no profit 2.0)
La comunicazione interculturale
(Le differenze culturali, le principali teorie e modelli; Le differenze tra culture nazionali, verso un modello dinamico-evolutivo; Differenze culturali e diversità organizzativa; Il capitale (multi)culturale; Il ruolo della diversità culturale nei team di lavoro; La comunicazione interculturale: modelli e strumenti)
Case history
(Nicola Barbera, La rete dei referenti per la comunicazione in Banca d'Italia; Maurizio Incletolli, La web tv di ABI - Associazione Bancaria Italiana; Piani integrati di formazione e comunicazione interna. Un esempio di intervento nel settore farmaceutico; Il piano di comunicazione organizzativa dell'Agenzia delle Entrate)
Bibliografia e sitografia.


Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access