Discutendo di balbuzie. Ricerca e diagnosi in età evolutiva
Autori e curatori
Contributi
Alberto Angarano, Simona Bernardini, Michele Borghetto, Ombretta Carlet, L. Marcon, Alda Pellegri, Daniela Toledo, Claudio Zmarich
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari. Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 224,      1a edizione  2012   (Codice editore 1305.164)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 31,00
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820406738
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 21,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856856538
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Ideato per i professionisti che operano nel campo della riabilitazione logopedica, il libro rappresenta un utile strumento di consultazione anche per genitori, insegnanti, educatori, offrendo consigli e indicazioni operative.
Presentazione del volume

Il volume intende proporre un criterio riabilitativo in cui, in tema di balbuzie, sia dato spazio ad un approccio multidisciplinare che ponga al centro del processo diagnostico e terapeutico il bambino e la sua famiglia, sottolineando l'importanza e la validità di trattamenti terapeutici integrati e l'utilità di una partecipazione più attiva del contesto sociale al programma di interventi.
Ideato per coloro che operano nel campo della riabilitazione logopedica, il libro, grazie al taglio e alla chiarezza espositiva, rappresenta un utile strumento di consultazione per tutte le figure professionali coinvolte nel processo diagnostico e riabilitativo del bambino balbuziente ed offre spunti di riflessione, consigli ed indicazioni operative anche ai genitori e agli insegnanti.
Espressione di competenze professionali diverse, il volume è diviso in due sezioni: la prima affronta lo studio teorico della balbuzie e descrive lo stato dell'arte della ricerca sulla balbuzie infantile; la seconda affronta il tema complesso della presa in carico diagnostica del bambino e dell'adolescente che balbetta, alla luce dei criteri di classificazione della malattia e dell'handicap dettati dal sistema di classificazione ICF (International Classification of Functioning). Chiude il volume un protocollo operativo messo a punto dal "Gruppo studio balbuzie'' dell'IRCCS "Eugenio Medea".

Maria Teresa Ingenito , psicologa e psicoterapeuta, si occupa prevalentemente di riabilitazione e di formazione professionale di medici, psicologi, psicomotricisti, logopedisti ed insegnanti. Da oltre trentacinque anni svolge la sua attività clinica e terapeutica presso il Centro di Riabilitazione "La Nostra Famiglia" di Cava de' Tirreni ed è componente del Gruppo studio sulla balbuzie dell'IRRCS "Eugenio Medea - Associazione La Nostra Famiglia" polo Friuli Venezia Giulia. Sulla balbuzie ha pubblicato libri e articoli scientifici; ha partecipato come relatrice a convegni nazionali ed internazionali sul tema.

Indice


Alda Pellegri, Presentazione
Maria Teresa Ingenito,
Prefazione
Parte I. Balbuzie tra organico e psichico
Introduzione
Gli aspetti organici
Alberto Angarano,
Aspetti clinici della balbuzie e riflessioni sull'approccio al paziente balbuziente
(Definizione ed inquadramento nosografico; Aspetti clinici; Epidemiologia ed implicazioni per il riconoscimento ed il trattamento; Eziologia ed implicazioni per il riconoscimento ed il trattamento; Comorbilità ed implicazioni per il riconoscimento ed il trattamento; Approccio clinico al paziente con disfluenza e competenze dell'operatore)
Ombretta Carlet, Brain imaging e genetica
(Brain imaging; Genetica)
Gli aspetti psicologici
Maria Teresa Ingenito,
La balbuzie da una prospettiva psicodinamica
(La psicanalisi tra ortodossia e attualità; Gli aspetti psicodinamici della balbuzie)
Michele Borghetto, Balbuzie tra sintomo e creatività. Il contributo della terapia della gestalt
(PDG balbuzie e adattamento creativo; PDG consapevolezza e balbuzie; Tempi e modi del contatto; Il lavoro con il corpo in PDG; Verso una lettura e trattamento della balbuzie in PDG)
Simona Bernardini, Il contributo della terapia cognitivo-comportamentale all'inquadramento e al trattamento della balbuzie
(La balbuzie: una prospettiva multidimensionale; Inquadramento della balbuzie secondo l'approccio cognitivo-comportamentale; Studi sull'attitudine comunicativa in età evolutiva; Strumenti di assessment ad orientamento cognitivo-comportamentale; Trattamento cognitivo-comportamentale della balbuzie; Conclusioni)
Daniela Toledo, Balbuzie e contesto familiare
La ricerca
Claudio Zmarich,
Gli aspetti psicolinguistici e fonetici della balbuzie in età pre-scolare: lo stato dell'arte della ricerca
(Epidemiologia; L'analisi del parlato disfluente: i fatti; La comorbilità della balbuzie con i disordini del linguaggio e della parola: i fatti; La complessità fonologica delle parole balbettate: i fatti; La ricerca di anomalie nei processi cognitivi di produzione del parlato: i fatti; La ricerca di anomalie nei processi motori di produzione del parlato: i fatti; La produzione del parlato nei bambini balbuzienti prescolari: le teorie)
L'efficacia del trattamento della balbuzie: dati preliminari del gruppo balbuzie dell'IRCCS "Eugenio Medea - Alberto Angarano, Associazione La Nostra Famiglia"
(Trattamenti ed efficacia: tra mito e realtà; Il gruppo di studio dell'IRCCS "Eugenio Medea - Associazione La Nostra Famiglia"; La valutazione dell'efficacia del trattamento: cosa andare a cercare; Risultati; Considerazioni sui dati)
Parte II. Verso la diagnosi
Introduzione
Maria Teresa Ingenito, Daniela Toledo, Multifattorialità e approccio integrato in tema di balbuzie infantile
(Considerazioni generali; La proposta operativa del Gruppo studio balbuzie dell'IRCCS "Eugenio Medea - Associazione La Nostra Famiglia")
Il Protocollo di valutazione
( O. Carlet, La valutazione medica; M. Borghetto, M.T. Ingenito, L. Marcon, La valutazione psicologica; Paola Garofalo, La valutazione logopedica)
Daniela Toledo,
L'ICF nella presa in carico del bambino balbuziente
(Presentazione dello strumento; Lo schema concettuale dell'ICF; Applicazione dell'ICF in uno studio sperimentale9
Bibliografia
Gli autori.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Segnalazioni

    Pubblicità