Fronte del porno Il sesso occidentale

Cultura, lingua, rappresentazione dell'eros dagli albori a Internet

Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 144,      1a edizione  2017   (Codice editore 1116.19)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Fronte del porno Il sesso occidentale. Cultura, lingua, rappresentazione dell'eros dagli albori a Internet
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891752833

In breve

La cultura digitale consente di importare nell’esperienza quotidiana, con un semplice clic, le fantasie più intime e le perversioni più curiose; pratiche e proiezioni erotiche che contribuiscono a neutralizzare la dicotomia fra il bene e il male, il bello e il brutto, il piacere e il dolore, favorendo l’eclissi del sacro. È la fine dell’intimità, dell’inaccessibilità di un privato che fino a ieri, proprio nella sfera del “sacro”, si esauriva e trovava la sua ragion d’essere.

Utili Link

Altroquotidiano.it Recensione… Vedi...
Agora Vox Recensione (di Osvaldo Duillio Rossi)… Vedi...
Dietro le Quarte Linguaggi e comportamenti sessuali dai Greci alla Rete… Vedi...

Presentazione del volume

Pornografia e pornolalia, nel dare fondo a tutte le loro risorse, spopolano oggi ovunque, rivendicando i loro "diritti" soprattutto in rete. La cultura digitale consente di importare nell'esperienza quotidiana, con un semplice clic, le fantasie più intime e le perversioni più curiose; pratiche e proiezioni erotiche che contribuiscono a neutralizzare la dicotomia fra il bene e il male, il bello e il brutto, il piacere e il dolore, favorendo l'eclissi del sacro: nulla è più ammantato di sacralità, nulla appare più intoccabile.
Non può allora sorprendere che si arrivi a esibire pubblicamente i propri organi, o le proprie condotte sessuali, senza alcun pudore: è la fine dell'intimità, dell'inaccessibilità di un privato che fino a ieri, proprio nella sfera del "sacro", si esauriva e trovava la sua ragion d'essere.

Massimo Arcangeli
, linguista, critico letterario, sociologo della comunicazione, è ordinario di Linguistica italiana all'Università di Cagliari e componente del collegio di dottorato in Linguistica storica e storia linguistica italiana della Sapienza Università di Roma; collabora con l'Istituto dell'Enciclopedia Italiana Treccani, con la radio e la televisione pubblica e con diverse testate quotidiane nazionali; è garante per l'Italianistica a Banska Bystrica, sede di una delle tre principali università slovacche. Il suo ultimo libro è All'alba di un nuovo Medioevo. Comunicazione e informazione al tempo di Internet (Castelvecchi 2016).

Osvaldo Duilio Rossi, la cui formazione è trasversale (giuridica, economica e antropologica), fa il negoziatore privato e gestisce un organismo di mediazione civile stragiudiziale. Ha pubblicato saggi di sociologia (Cultura digitale: Wii like it!, 2008; Rete, cultura e dissenso, 2015), antropologia (L'invenzione delle lame: il coltello come medium culturale, 2009), economia (Capire l'economia politica: teoria e storia, 2013) e conflittologia (Mediazione e conciliazione, 2010; Comunicare e mediare, 2011).

Indice

Premessa
(L'eros occidentale; Paradossi senza veli; L'eros tra identità e pensiero, linguaggio e arte; Web e capitalismo sessuale)
Epistemologia generale della sessualità
(Sex and (human) rights; L'eros in movimento; Balla coi lombi; Il potere della visione; Il tempo delle natiche; Legami a doppio filo)
Il sesso "appetito"
(Sesso e cibo; Membri commestibili; Gli "attributi" femminili: più "appetitosità" che forma; Aromi e umori)
Le parti intime. Tra etimologia e semantica
(Dalla parte di lui; Ad averle è sempre il maschio; Dalla parte di lei; Un deretano per due)
Mappe, proiezioni, "alleanze" sessuali
(Sesso e sessualità; Purificazioni corporali; Tutto, fuorché il piacere; Uomini (e donne), non animali; Il comune senso dell'impudicizia; Cartine erotiche per orientarsi; Del sacro e del profano; Il potere della violenza e del mistero; Il complesso di Adamo; Regole, premi, punizioni)
Gli sche(r)mi del sesso
(Dal piccolo schermo...; ... al grande schermo; Incursioni nella carta stampata)
Ninformatica
(Discussioni o confessioni?; Pratiche erotiche: di tutto, di più; Criteri combinatori)
Un reale sadismo politico
(Sesso e politica; The sex show must go on; Lo scandalo del potere, il potere dello scandalo; Il potere del potere; Rapporti di forza (e di forze))
Epilogo
Bibliografia.





Pubblicità