Formare un buon medico

Prospettive a confronto

Autori e curatori
Contributi
Paolo Benciolini, Giovanni Federspil, Luciano Vettore, Corrado Viafora
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 208,      1a edizione  2006   (Codice editore 1405.6)

Formare un buon medico. Prospettive a confronto
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,50
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846474926

Presentazione del volume

I crescenti successi sia nella ricerca di base che in quella applicata alla pratica clinica hanno provocato e continuano a provocare una profonda trasformazione nell'immagine della medicina, oltre che non poche ripercussioni problematiche a livello etico-normativo. Insieme, il decentramento amministrativo e il processo di trasformazione dello stato sociale hanno prodotto nel settore della sanità forti tensioni. Pur riconoscendo il notevole sforzo innovativo svolto da tanti pionieri per adeguare la formazione medica alle sfide proposte da questi processi, resta da verificare quale ne sia stato l'impatto sulla qualità dell'insegnamento come sulla qualità dell'apprendimento e, più in generale, sulla formazione medica.
Sulla base di questi presupposti, il libro, nato per iniziativa di A. Bompiani, protagonista a livello accademico come a livello politico del rinnovamento della formazione medica, sviluppa, a partire dal resoconto dell'evoluzione normativa degli ordinamenti didattici della facoltà di Medicina, uno stimolante confronto tra le prospettive più direttamente coinvolte nella formazione di un "buon medico" oggi.

Adriano Bompiani, medico-chirurgo ginecologo, ha insegnato presso la Cattedra di Fisiologia e patologia della riproduzione umana istituita in Italia a Milano (1964); poi a Roma, dal 1969 al 1996 ha diretto l'Istituto di clinica ostetrica e ginecologica dell'Università Cattolica presso il Policlinico "A. Gemelli". Eletto Senatore nel 1976, ha presieduto la Commissione Sanità (1983 - 1987) e la Commissione Pubblica Istruzione (1987 - 1990). Presidente del Comitato Nazionale per la Bioetica, istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri (1990 - 1992), è stato Ministro per gli Affari Sociali nel governo Amato (1992 - 1993). Attualmente dirige l'istituto scientifico internazionale Paolo VI di ricerca sulla fertilità e infertilità umana per una procreazione responsabile. È membro del Comitato direttivo di bioetica del Consiglio d'Europa.

Indice


Adriano Bompiani, Introduzione
Adriano Bompiani, La tormentata storia del rapporto tra formazione medica e sistema sanitario
(L'evoluzione del rapporto tra università e servizio sanitario nazionale; Gli assetti delle strutture assistenziali utilizzate dalla Facoltà di Medicina; Riforma sanitaria ed evoluzione della normativa universitaria; Gli effetti sulla Facoltà di Medicina dell'applicazione della legge istitutiva del Servizio Sanitario Nazionale, 1978; Dalla legger istitutiva del servizio sanitario nazione, 1978, al "Riordino della disciplina in materia sanitaria", DL 502/1992; L'evoluzione legislativa universitaria fra gli anni 1989 e il 1193 e la Facoltà di Medicina; I recenti sviluppi dell'assetto Università-Regione sotto l'aspetto dell'assistenza sanitaria nel quadro della "Terza riforma sanitaria"; Considerazioni conclusive)
Adriano Bompiani, L'evoluzione normativa degli ordinamenti didattici della Facoltà di Medicina
(Il riordino degli studi medici; Le caratteristiche della ricerca biomedica nella Facoltà di Medicina; Considerazioni conclusive)
Luciano Vettore, L'evoluzione pedagogica della Facoltà di Medicina in Italia
(La patologia del curriculum; Una malattia con molte cause; L'avanguardia degli innovatori; Dalle fondamenta alle mura; Le imprese di costruzione e manutenzione; Le opere e i giorni; Una finestra sul futuro; Conclusioni)
Giovanni Federspil, Il sapere medico e l'agire clinico
(Premessa; L'evoluzione dell'idea di medicina; La concezione classica della medicina; Il cambiamento dell'idea di medicina; I nuovi problemi dell'epistemologia medica; La medicina come scienza umana; I concetti di salute e di malattia; La natura del sapere medico e l'attività clinica; Medicina, spiegazione e comprensione; Lo status della medicina)
Corrado Viafora, Bioetica e formazione medica: premesse teoriche ed esperienze didattiche
(Il sistema bioetico e la sua articolazione; Una nuova domanda di etica nel campo della sanità; Dall'Etica Medica alla Bioetica; Integrare "moralità interna" e "moralità esterna": la prospettiva della bioetica clinica; Tra antiche aporie e nuove resistenze: la questione della formazione bioetica)
Paolo Benciolini, 50 anni di deontologia medica
Bibliografia
Gli autori.




Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Pubblicità