Lacan, l'inconscio reinventato

Autori e curatori
Contributi
Maria Teresa Maiocchi, Fulvio Marone
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 224,      1a edizione  2010   (Codice editore 225.8)

Lacan, l'inconscio reinventato
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 28,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856824988

In breve

Se molti, dopo Freud, hanno pensato di reinventare la psicoanalisi, in questo lavoro Colette Soler fa valere ciò che a Lacan di questa reinvenzione è riuscito. Una ricostruzione attenta del pensiero del grande psicoanalista francese.

Utili Link

Il Manifesto Lacan sottratto ai vincoli strutturalisti (di Fabrizio Palombi)… Vedi...

Presentazione del volume

Si è misurata fino in fondo l'incidenza di Jacques Lacan nella psicoanalisi? La sua formula dell'inconscio freudiano, "strutturato come un linguaggio", è famosa, ma non è che una porta d'entrata_ Ad essa ha poi fatto seguito un'altra tesi, quella de "l'inconscio reale", inaudita rispetto a quel che la precede.
Perché un simile passo?
Cercando il filo d'Arianna di questa traiettoria in quel che restava impensato in ciascuna tappa di un insegnamento sempre in movimento, questo libro elucida le questioni implicite che, ad ogni passo, animano e fondano il cammino; traccia le nuove linee che ne conseguono per la clinica del soggetto, dei sintomi, degli affetti, e per la pratica della cura, il suo fine e la sua portata politica.
Se molti, dopo Freud, hanno pensato di reinventare la psicoanalisi, in questo lavoro Colette Soler fa valere ciò che a Lacan di questa reinvenzione è riuscito.

Colette Soler, psicoanalista formata da Jacques Lacan, libero docente all'Università, pratica la psicoanalisi e la insegna a Parigi. Ha dato origine, come membro fondatore, all'Ecole de Psychanalyse des Forums du Champ lacanien e, tra molti altri lavori e seminari in vari paesi, ha pubblicato in Italia Quel che Lacan diceva delle donne (Angeli, 2005).

Indice



Maria Teresa Maiocchi, Fulvio Marone, Premessa all'edizione italiana
Avvertenza
Introduzione
Parte I. L'inconscio, reale
Traiettoria
(Strutturalista?; Il momento strutturalista; Rivalutazioni; Soggetti "reali")
Verso il Reale
(Ciò che fa funzione di reale; L'ombelico; I due inconsci)
Lalingua, traumatica
(Lalingua a-strutturale; Lalingua cimitero; Gli æffetti de lalingua; La prova dell'affetto; La prova del trattamento del sintomo; L'inconscio olofrastico; Quale trauma?; Il sintomo analfabeta)
Dal transfert all'inconscio altro
(Il transfert, un nome dell'inconscio; Modello ridotto della passe all'ICSR; La faglia del soggetto supposto sapere)
Via regia dell'ICSR
(Moterialità dell'inconscio; Colpi mancati che non si equivalgono)
L'aleph borromeo
Sul parlessere
(L'inventario della parola; Disortografia calcolata; Il mistero del corpo parlante)
Parte II. L'analisi orientata verso il reale
La passe di fine
Il tempo, passo logico; La variabile non epistemica; Affetti didattici; Una seduta adatta all'inconscio reale; La soddisfazione di fine)
L'analisi finita
(L'identità di separazione; L'identificazione al sintomo o... peggio; L'identità di fine, le sue aporie)
Parte III. Clinica rinnovata
Statuto dei godimenti
Il dire di Freud; Il rapporto sintomo; Quel che non sapreste scegliere)
Sintomo dell'inconscio reale
(Autistici o socializzanti; Un inconscio psicotico?; Joyce, un Padre della dio-logia)
Il padre e il Reale
(La castrazione senza il padre; Dalla causa al padre; Il Padre sintomo)
Verso il Padre del nome
(No(do)minazione; Senza la famiglia)
L'amore e il Reale
(L'amore in giudizio; Un amore che sa; La promessa analitica; "L'amore più degno")
Parte IV. Prospettive politiche
Dissidenza del sintomo?
(Il corpo civilizzato; Corpo fuori discorso; Il sintomo obiettore; Un discorso d'urgenza)
La psicoanalisi e il capitalismo
(Schiudimento; Derisione della parola; Freud mascherato)
Disagio nella psicoanalisi
(Precarietà delle istituzioni; L'istituzione reinventata; Un atto senza retribuzione)
Che vuole lo psicanalista?
(Il rovescio del cognitivismo; Una terapeutica, non prescrittiva)
Indice analitico.




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità