Il disegno della famiglia in ambito clinico e giuridico peritale.

Leonardo Roberti

Il disegno della famiglia in ambito clinico e giuridico peritale.

Guida pratica all'interpretazione

Questo manuale pratico-operativo è rivolto a tutti coloro che a diverso titolo lavorano nel settore della psicodiagnostica (psicologi, psicoterapeuti, medici, psichiatri, ricercatori, ecc.) e desiderano acquisire una metodologia di somministrazione e interpretazione del Test del Disegno della Famiglia, in accordo con le recenti linee guida sull’uso dei test in ambito clinico e forense.

Edizione a stampa

20,00

Pagine: 132

ISBN: 9788820495657

Edizione: 1a ristampa 2017, 1a edizione 2014

Codice editore: 1305.197

Disponibilità: Discreta

Pagine: 132

ISBN: 9788891703538

Edizione:1a edizione 2014

Codice editore: 1305.197

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Pagine: 132

ISBN: 9788891703545

Edizione:1a edizione 2014

Codice editore: 1305.197

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: ePub con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Questo manuale pratico-operativo è rivolto a tutti coloro che a diverso titolo lavorano nel settore della psicodiagnostica (psicologi, psicoterapeuti, medici, psichiatri, ricercatori, etc.) e desiderano acquisire una metodologia di somministrazione ed interpretazione del Test del Disegno della Famiglia, in accordo con le recenti linee guida sull'uso dei test in ambito clinico e forense.
La presenza di numerosi disegni, l'esemplificazione di casi clinici, gli esempi di refertazione psicodiagnostica, le regole di condotta per lo psicologo in ambito forense, consentono di apprendere in maniera semplice ed efficace l'uso del test, per conoscere la personalità e comprendere il funzionamento psichico di bambini, adolescenti e adulti. Il lettore sarà guidato in tutte le fasi del testing psicologico: dall'accoglienza del paziente alla costruzione del setting, dalla somministrazione all'inchiesta, dalla formulazione delle ipotesi interpretative alla stesura di una relazione scritta.
Tutti gli indici descritti, sui quali si fonda l'interpretazione, sono tratti sia dai recenti studi di carattere internazionale, sia dalla tradizione scientifica in materia, ma anche dalle evidenze empiriche di chi da anni ha a che fare quotidianamente con i test psicologici nella clinica e nelle aule di tribunale.

Leonardo Roberti, psicologo, psicoterapeuta, esperto in psicodiagnostica clinica e forense, direttore dell'Istituto di Formazione, Clinica e Ricerca "LRpsicologia". È presidente del Centro Italiano Psicodiagnostica Integrata (CIPI). Da anni, oltre all'attività clinica e di consulenza tecnica, si occupa di formazione a livello nazionale sulle tecniche proiettive. Per la Franco Angeli ha già pubblicato Percorsi di psicodiagnostica clinica integrata (2013); Il Disegno della Figura Umana in ambito clinico e giuridico peritale (2013).



Rosario Sorrentino, Francesca Romana Pezzella, Prefazione
Introduzione
Storia e ambiti di applicazione
(Storia; Ambiti di applicazione)
Validità
(Attendibilità; Validità)
Somministrazione
(Regole e principi generali; Regole e principi specifici delle diverse tipologie di test; Schema esemplificativo dell'ordine di somministrazione e inchiesta del Test del Disegno della Famiglia (all'interno di una batteria di test grafici))
Interpretazione
(Indici diagnostici comuni a tutte le tipologie di Test del Disegno della Famiglia; Indici diagnostici specifici del Disegno della Famiglia Cinetica)
Appendice 1 - Casi clinici
Appendice 2 - Linee guida
Appendice 3 - Disegni esemplificativi
Bibliografia
Per chi desidera saperne di più.

Potrebbero interessarti anche