Facilitazione

Ora serve fare gruppo!

Autori e curatori
Argomenti
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 298,      1a edizione  2021   (Codice editore 1065.176)

Facilitazione Ora serve fare gruppo!
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 32,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 26,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 26,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

Il volume offre i principi di fondo della facilitazione, i metodi e le tecniche concrete, e illustra i casi pratici di applicazione, la voce diretta di una moltitudine di soggetti che apprende questa nuova scienza, per uno sviluppo più armonioso e affettuoso. Il libro è rivolto all’intero arco delle figure chiamate alla ricostruzione nel post-pandemia, nel solco di una “società circolare”, in cui pubblica amministrazione, aziende, terzo settore, gruppi sul territorio sono chiamati a creare una “collaborazione reciproca”.

Presentazione del volume

Facilitazione = lavoro di gruppo. È lo strumento operativo, che serve per unire le forze, ascoltarsi, negoziare, gestire conflitti... per coinvolgere e attivare, motivarsi.
Persone e aziende, nel bel mezzo di progetti e interventi, non possono più fare a meno di una base di metodo. Occorrono infatti tecniche dialogiche e inclusive per fronteggiare al meglio le tante crisi che si fanno avanti: economica, climatica, sanitaria. Non si può più andare avanti in ordine sparso, con obsolete prediche moralistiche e con leve solo competitive, individualistiche e divisive.
Il volume è rivolto all'intero arco delle figure chiamate alla ricostruzione nel post-pandemia, nel solco di una "società circolare", in cui pubblica amministrazione, aziende, terzo settore, gruppi sul territorio sono chiamati a creare più ponti, mettendo in campo le competenze di mediazione, di gestione costruttiva delle contrapposizioni, di sintesi, di "collaborazione reciproca".
Ora serve fare gruppo subito! Facilitazione, il concentrato di una buona cultura della complessità e della convivenza, sostenuta da un ricco repertorio di pratiche per il lavoro di gruppo. La facilitazione esperta è alla portata di tutti e si può agire da subito nelle riunioni, negli uffici, nei canali digitali, per dare corpo a un'intelligenza di unire.
Il volume offre le tecniche concrete e i principi di fondo per facilitare, illustra i casi pratici di applicazione, la voce diretta di una moltitudine di soggetti che apprende le pratiche (non le prediche) per uno sviluppo armonioso e affettuoso. Questi strumenti sono pronti per capi, aziende, tavoli locali e di settore, le tante reti disseminate nella nostra democrazia. La vita è adesso. Adesso serve facilitare!

Pino De Sario, esperto facilitatore, psicologo sociale e docente universitario. Dal 1995 costruisce il repertorio pratico della "facilitazione esperta", strumento rivolto appositamente alle aziende, alle professioni, al sociale. Aree di interesse: sviluppo organizzativo, coinvolgimento, gestione delle negatività, benessere nel lavoro, leader empatici, la figura del facilitatore. È del 2005 la codifica dei metodi, raccolti nel "face-model". Dirige la Scuola Facilitatori (www.scuolafacilitatori.it). Autore di: Il facilitatore dei gruppi (2006), La riunione che serve (2008), Il potere della negatività (2012), La spinta che attiva (2019): www.pinodesario.it

Indice

Premessa
Ringraziamenti
Parte I. Una competenza fondamentale nel post-pandemia: principi e metodi
Il mondo è conflittuale: serve facilitare subito!
(Perché abbiamo bisogno di facilitazione e di facilitatori?; Primi caratteri di una nuova competenza strategica; L'idea di ponte, per allacciare le sponde degli insiemi; Il supporto, nella vulnerabilità serve mettere calore sociale; La terzietà, le parti crollano e serve una parola di mezzo; L'arte della calma, artenuare, e dell'ingaggio sociale; Sintesi e conclusioni)
Principi di fondo
(Il comportamento è "naturalculturale", un intreccio innato-appreso; La persona, un profilo intero; L'emozione, al centro della scena; Il gruppo, la nostra storia è negli altri; Negativo e positivo, le due nature da collegare; Sintesi e conclusioni)
I metodi della facilitazione esperta (il "face-model")
(Sintesi, applicazione, poche favole; L'importanza di Fare e Parlare; Le "2 P", gli assi di Produzione e Partecipazione; Le "4 F", le capacità facilitatrici essenziali; F1-Coordinare, organizzare il contesto (catalizzatore); F2-Coinvolgere, negoziare parole e fatti (mediatore); F3-Aiutare, trasformare le negatività (agente di aiuto); F4-Attivare, motivare fatti e conoscenza (motivatore); Sintesi e conclusioni)
Parte II. Le applicazioni: i casi pratici, le domande, le tecniche
Casi pratici
(Interventi con le persone coinvolte direttamente; Facilitazione nei team di lavoro; Portare la facilitazione nell'organizzazione, la biologia in azienda; Gestione dei conflitti, la mediazione; Intervento come facilitatore esterno in una riunione; Facilitare l'apprendimento, la formazione; Sintesi e conclusioni)
La carica delle 101 domande sulla facilitazione
(Chiariamo ancora cos'è facilitazione e facilitatore?; Lunga vita al facilitatore; Il "face-model" ce lo spieghi meglio?; Quando è da chiamare un facilitatore esterno?; Un capo, un coordinatore, facilitatori dall'interno. Funziona?; Il facilitatore è un marziano? O un monaco?; Una nuova scienza, una nuova arte?; Ma quante belle tecniche... madama Dorè?; Le difficoltà, ce ne sono tantissime!; Sostenibilità e gestione delle crisi: un "facil" nel motore!; Sintesi e conclusioni)
Quarto Repertorio operativo e tecnico del facilitatore
(Galleria delle tecniche della facilitazione (1995-2021); Coordinare (F1), le tecniche; Coinvolgere (F2), le tecniche; Aiutare (F3), le tecniche; Attivare (F4), le tecniche; Meno prediche e più pratiche; Sintesi e conclusioni)
Parte III. Tutti possono imparare a facilitare
Imparando, facilitando
(La voce degli allievi, le testimonianze dirette; Un quasi catalogo, la facilitazione nei settori lavorativi; La Scuola Facilitatori, didattica, figure, albo diplomati; Sintesi e conclusioni)
Bibliografia.







Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access