Mente e creatività. Il Modello Pragmatico Elementare quale strumento per sviluppare la creatività in campo medico, psicologico, manageriale, artistico e di ricerca
Autori e curatori
Contributi
Guglielmo Bellelli
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 160,   figg. 20,  1a ristampa 2004,    4a edizione  2001, allegati: cd-rom   (Codice editore 1240.119)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 33,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846413352

Presentazione del volume

Il nostro modo di percepire, costruire con la mente e agire, è qualcosa che appare svolgersi spontaneamente e che origina da una parte dalla nostra struttura biologica e dall'altra dalle esperienze della nostra vita. Tuttavia il nostro modo di percepire costruire e agire è estremamente limitato da un processo selettivo interno, in gran parte inconscio, che ci preclude una visione più ampia degli eventi in cui ci imbattiamo. Ad esempio, quando ci confrontiamo con un problema, lo affrontiamo con un angolo di visuale molto limitato: siamo in una situazione simile a quella di quando osserviamo la luna. Di essa possiamo cogliere solo una faccia; solo se potessimo girale intorno potremmo vederla tutta. Il problema è quindi quello di ampliare questo angolo visuale. Tutti gli sforzi che finora sono stati fatti per sviluppare la creatività vanno in questa direzione.

La proposta dell'autore si inserisce in questo filone. La sua originalità è quella di affrontarlo con il Modello Pragmatico Elementare. Si tratta di un modello della mente a sedici stili di interazione e si inserisce nel capitolo del relazionismo ed in quello delle teorie generali dei sistemi, trovando quindi una sua collocatone in quella che oggi viene definita l'ottica sistemica. Mostra inoltre qualche parentela con il «Connessionismo» che vede il suo naturale sbocco nel concetto di reti neurali, anche se se ne differenzia per una maggiore complessità degli elementi basici, ossia delle sedici funzioni - dei sedici stili relazionali.

Seguendo il modello dell'autore è possibile sviluppare in maniera organizzata sia il pensiero convergente (logico, consequenziale, ortodosso) sia quello divergente (non consequenziale, ampliativo, paradossale), rompendo gli schemi limitati della persona. Percorrendo le 16 piste di riflessione, cioè passando attraverso la rotazione delle 16 funzioni ed il loro espandersi dal centro formale alla periferia informare e ambigua (l'ambiguità è anche fonte di ricchezza) e viceversa, si è «costretti» a trovare connessioni insolite, nuove, non comuni, a costruire la realtà in maniera diversa e ad inventare nuove idee.

Piero De Giacomo, professore ordinario dell'Università di Bari, insegna Psichiatria e Psicologia. E il direttore del Corso di perfezionamento in Teorie e tecniche di sviluppo della creatività dell'Università di Bari, direttore dell'Istituto di psichiatria e della Scuola di specializzazione di psichiatria, presidente della Società italiana di ricerca e intervento sulla famiglia, presidente del Cirisu, scuola di formazione in psicoterapia riconosciuta dal Ministero della pubblica istruzione, membro dello Tipology Study Group dell'American Family Therapy Academy. E' autore di oltre 200 pubblicazioni e sette libri.

Per facilitare il compito a chi si vuole cimentare in questa specie di palestra della mente, è stato allegato al libro un apposito programma che richiede un Apple Macintosh per eseguirlo.

Indice

Presentazione, di Guglielmo Bellelli
1. Mente e creatività
2. Mente e Modello Pragmatico Elementare
3. Aspetti generali sul tema della creatività
4. Tecniche dì gruppo per sviluppare la creatività
* Il brainstorming
* La sinettica
* La sinapsi
* La tecnica dei sei cappelli pensanti
* I gruppi silenziosi
* Consigli pratici
* Consigli sull'organizzazione dei gruppi di creatività
5. Zen e Modello Pragmatico Elementare
6. La tecnica da noi adoperata per lo sviluppo della creatività
7. Semplificazioni e banalizzazioni della nostra tecnica
8. Manuale di ampliamento e di flessibilizzazione della mente
Introduzione
* Modalità Utente
* Modalità Supervisore
* Apri e sfoglia
* Stampa Report
* Cambia Testo On
* Cambia Parola Chiave
* Esci
* Annotazioni



  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità