Da familiare a caregiver

A cura di: Laura Occhini, Gabriele Rossi

Da familiare a caregiver

La fatica del prendersi cura

Il volume tenta di analizzare l’importanza del caregiving, grazie alle voci di medici, psicologi, infermieri che illustrano le difficoltà che incontrano i caregiver che si occupano di sostenere il familiare ammalato e i differenti effetti che le diverse malattie hanno sul benessere familiare. Il testo è quindi rivolto a medici, infermieri, psicologi, educatori che, quotidianamente, lavorano con pazienti che necessitano del sostegno costante di un familiare, la cui “fatica” incide profondamente nella “cura”.

Printed Edition

29.00

Pages: 220

ISBN: 9788891790156

Edition: 1a edizione 2019

Publisher code: 1240.430

Availability: Discreta

Questo volume è il risultato finale di una serie di incontri, avvenuti negli ultimi anni, fra diverse figure professionali di Roma e Arezzo che si occupano del benessere dei caregiver dei pazienti con patologie complesse ad alta intensità di cura fisica, affettiva ed emotiva. Lo scopo principale di questi incontri è stato quello di definire possibili strategie di intervento interdisciplinare mirato a migliorare la qualità di vita del caregiver e, di conseguenza, del paziente stesso.
Occuparsi di una persona affetta da malattia, qualsiasi essa sia, è un'attività che richiede impegno, competenza e grande investimento emotivo. Familiari e amici che si incaricano di prendersi cura del malato cronico, terminale o complesso, possono andare incontro a particolari forme di stress che hanno effetti negativi sul loro stato di salute, sul loro benessere psicologico e sulla loro qualità di vita relazionale e sociale.
Il testo, rivolto a medici, infermieri, psicologi ed educatori che lavorano con pazienti che necessitano del sostegno costante di un familiare, analizza il fenomeno del "prendersi cura" attraverso gli interventi di professionisti che illustrano le difficoltà che incontrano i caregiver.

Accedendo all'area riservata del sito FrancoAngeli (www.francoangeli.it/Area_-multimediale), sarà possibile scaricare il questionario Caregiver Illness Perception Questionnaire (CIPQ-R).

Contributi di Umberto Bivona, Carlo Blundo, Ada Cozza, Teresa Donvito, Mario Felici, Rita Formisano, Stefania Labagnara, Cristiana Lucarelli, Alessandra Maccaferri, Barbara Marino, Giulia Nanni, Laura Occhini, Paola Perini, Antonio Pulerà, Paola Marina Risi, Gabriele Rossi, Fabio Savoretti, Alessandro Uselli, Federica Zilli.

Laura Occhini
è psicologa clinica, ricercatrice presso il Dipartimento di Scienze della formazione, scienze umane e della comunicazione interculturale (DSFUCI, sede di Arezzo) dell'Università degli Studi di Siena. È docente di Psicologia dello sviluppo, Psicologia del lavoro e Psicologia clinica. Gli ultimi lavori pubblicati: La paura e i suoi inganni (Aracne, 2016) e Rabbia. Dalla difesa all'ostilità (FrancoAngeli, 2018).

Gabriele Rossi
è psicologo e psicoterapeuta, responsabile di alcuni servizi per la disabilità intellettiva presso l'Istituto di Riabilitazione "Madre della Divina Provvidenza" di Agazzi (Arezzo) e psicologo clinico presso il servizio Arìa (riabilitazione extra-ospedaliera neurologica ed ortopedica). Docente a contratto presso l'Università degli Studi di Siena, docente presso la Scuola Lombarda di Psicoterapia cognitiva neuropsicologica.

Carlo Blundo, Prefazione
Laura Occhini, Gabriele Rossi, Introduzione
Riferimenti bibliografici
Paola Marina Risi, Cure integrate per la prevenzione e la cura del carico allostatico nel caregiver
Il medico e il caregiver
Allostasi e carico allostatico
Carico allostatico e invecchiamento
(Accorciamento dei telomeri; Immunosenescenza; Modificazioni della struttura cerebrale)
Conclusioni
Riferimenti bibliografici
Laura Occhini, Cronicità e caregiver burden: dal "Grande Internamento" all'efficacia terapeutica,
Introduzione: cronicità e custodia
Cronicità: verso una nuova epidemiologia
Caregiver burden e modello dell'efficacia terapeutica
Riferimenti bibliografici
Antonio Pulerà, Mario Felici, Senso di autoefficacia e carico assistenziale: quale relazione nei caregiver dei pazienti anziani affetti da cronicità in regime di ricovero
Introduzione
Obiettivi della ricerca
Chi è il caregiver e qual è il rapporto con il paziente
Metodologia applicata
I risultati
Conclusioni
Riferimenti bibliografici
Gabriele Rossi, Famiglie e disabilità intellettiva
Disabilità e contesto storico
Famiglie e disabilità
Il progetto di vita
Riferimenti bibliografici
Fabio Savoretti, Alessandro Uselli, Il gruppo multifamiliare come trattamento efficace nella riduzione del carico in famiglie con pazienti psichiatrici gravi
Introduzione
Il familiare in psichiatria
Origine del gruppo multifamiliare
Estensibilità del gruppo alla cura del burden
Riferimenti bibliografici
Giulia Nanni, Laura Occhini, Antonio Pulerà, Attraverso i miei occhi: la rappresentazione della malattia dal punto di vista del caregiver del paziente pediatrico
Introduzione
Obiettivi della ricerca
Composizione del gruppo di studio
Metodologia
Risultati e analisi dei dati
Riflessioni e conclusioni
Il questionario e la sua applicabilità (una futura rete di ricercatori)
Riferimenti bibliografici
Barbara Marino, Il caregiver oncologico: tra carico e cura
Introduzione
Caratteristiche ed evoluzione della "crisi" generata dalla diagnosi di cancro: un ritratto di famiglia
L'identikit del caregiver oncologico
Possibili strategie d'intervento
Riferimenti bibliografici
Umberto Bivona, Teresa Donvito, Cristiana Lucarelli, Stefania Labagnara, Federica Zilli, Rita Formisano, Il caregiver nella grave cerebrolesione acquisita: da vittima del dramma a membro fondamentale dell'équipe riabilitativa
Introduzione
Il caregiving informale: prendersi cura di un proprio caro, in virtù di un legame affettivo
Il supporto educativo al caregiver, agente attivo della riabilitazione insieme al team riabilitativo
Una testimonianza clinica sull'importanza di un buon caregiving nel progetto riabilitativo individuale
Il caso di Francesca
Il supporto psicologico al caregiver, vittima "secondaria" del dramma
Conclusioni
Riferimenti bibliografici
Paola Perini, Partecipare: esperienze di collaborazione tra persone con disabilità, familiari e psicologi, neuropsicologi e psicoterapeuti per la creazione di servizi innovativi e inclusivi
Introduzione
Genitori e fratelli di persone disabili
Associazionismo, servizi e istituzioni, psicologi, psicoterapeuti. Le basi per creare le équipe che curano
Disabilità: una stanza di emozioni che possiamo abitare tutti
"Casa e Lavoro" a.p.s. a Ferrara
"La Tartaruga" a.p.s. ad Arezzo
Conclusioni
Riferimenti bibliografici
Alessandra Maccaferri, Ada Cozza, Percorsi di intervento per il caregiver nell'invecchiamento e nel decadimento cognitivo
Introduzione
Il caregiving nella demenza
Interventi rivolti ai caregiver
(Il modello Gentlecare; Gli Alzheimer Caffè; Il programma del saggio caregiver; Intervento psicoeducativo per la gestione dei disturbi emotivo-comportamentali acquisiti; Counseling individuale, familiare e la psicoterapia)
Intervento su un caregiver: la storia di Francesco
Riferimenti bibliografici
Sitografia
Gli Autori
Indice dei nomi



Contributors: Umberto Bivona, Carlo Blundo, Ada Cozza, Teresa Donvito, Mario Felici, Rita Formisano, Stefania Labagnara, Cristiana Lucarelli, Alessandra Maccaferri, Barbara Marino, Giulia Nanni, Paola Perini, Antonio Pulerà, Paola Marina Risi, Fabio Savoretti, Alessandro Uselli, Federica Zilli

Serie: Serie di psicologia

Subjects: Senile Age: Psychology, Psychopathology and Clinic

Attachment content

area multimedia

Contenuti dell'allegato:
Caregiver Illness Perception Questionnaire, strumento che indaga la percezione di malattia nei caregiver e con il quale si invitano gli operatori del settore sanitario a partecipare a una raccolta di dati a livello nazionale.

You could also be interested in