I dipartimenti ospedalieri nel servizio sanitario nazionale.

A cura di: Americo Cicchetti

I dipartimenti ospedalieri nel servizio sanitario nazionale.

Origini, evoluzione, prospettive

Una ricerca che ha coinvolto 33 aziende sanitarie, 66 strutture dipartimentali e oltre 2.500 operatori tra manager, medici e infermieri in diverse Regioni italiane. I risultati offrono dati e indicazioni organizzative al Ministero della Salute, alle Regioni e al management aziendale.

Edizione a stampa

38,00

Pagine: 352

ISBN: 9788820418274

Edizione: 1a edizione 2012

Codice editore: 1350.42

Disponibilità: Buona

Pagine: 352

ISBN: 9788856863482

Edizione:1a edizione 2012

Codice editore: 1350.42

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

La sfida della medicina del XXI secolo è sempre più di natura "organizzativa": la performance e la qualità delle cure dipendono sempre dall'abilità di integrare in modo efficace competenze professionali sempre più approfondite e sempre più frammentate in un contesto ad alta intensità tecnologica. La richiesta di qualità che proviene da pazienti e cittadini, unita ai problemi di sostenibilità economica del sistema, impone la ricerca dei modelli organizzativi altamente affidabili in grado di assicurare contestualmente efficacia, efficienza ed equità. Questa consapevolezza è alla base di un lavoro di ricerca che per 4 anni ha impegnato il gruppo di lavoro dell'Università Cattolica del Sacro Cuore (Sede di Roma) nell'ambito del SiVeAS (Sistema Nazionale di Verifica e Controllo dell'Assistenza Sanitaria, Ministero della Salute) e che ha coinvolto 33 aziende sanitarie, 66 strutture dipartimentali e oltre 2.500 operatori tra manager, medici ed infermieri in diverse Regioni italiane.
L'utilizzo del metodo dei casi multipli e l'analisi statistica dei dati hanno permesso di comprendere quali modelli organizzativi dipartimentali fossero in grado di assicurare alle strutture del Ssn migliori condizioni operative e performance complessive ottimali. La sfida era individuare delle precise correlazioni tra i modelli di organizzazione del lavoro adottati nell'ambito delle singole aziende e i loro esiti. I risultati presentati in questo volume danno al Ministero della Salute la possibilità di elaborare "standard organizzativi" utilizzabili in sede di programmazione e monitoraggio; forniscono alle Regioni strumenti utili all'impostazione delle proprie politiche organizzative in campo ospedaliero e al management aziendale un supporto ai processi di design organizzativo.

Americo Cicchetti (Ph.D.) è professore ordinario di Organizzazione aziendale presso la Facoltà di Economia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore. È direttore dell'Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari presso lo stesso Ateneo e direttore del Master universitario di II Livello in "Organizzazione e Gestione delle Aziende Sanitarie". È visiting professor presso il "Center for Medical Education and Health Care" della Thomas Jefferson University, Philadelphia (USA). Membro del direttivo dell'Associazione Italiana di Economia Sanitaria e Director dell'Health Technology Assessment International.



Francesco Bevere, Prefazione
Elio Guzzanti, Presentazione
Americo Cicchetti, Introduzione
Gli assetti organizzativi per l'assistenza sanitaria: modelli, soluzioni e forme istituzionali nel Ssn
(Gli assetti organizzativi in campo sanitario; Elementi che costituiscono una organizzazione sanitaria; La complessità delle organizzazioni sanitarie; L'organizzazione dell'assistenza e le sue complessità; Le strutture formali per gli ospedali; I modelli organizzativi nel Ssn; Conclusioni)
L'evoluzione del modello organizzativo dipartimentale nella normativa nazionale
(Introduzione; Evoluzione della pratica medica ed esigenze di coordinamento: la nascita del modello dipartimentale; Origini dell'adozione del modello dipartimentale nel Ssn; L'evoluzione normativa fino alle riforme degli anni '90; Il dipartimento nel D.Lgs. n. 502/1992; L'evoluzione normativa nel D.Lgs. n. 229/99; Le normative regionali; Conclusioni)
Il modello dipartimentale nella letteratura internazionale: obiettivi, elementi progettuali, efficacia
(Introduzione; Razionale e obiettivi per l'adozione del dipartimento; Efficacia del modello dipartimentale; Cambiamento organizzativo, competenze e professionalità; Grado di diffusione del modello dipartimentale: cenni e rinvio; Conclusioni)
Dipartimenti e governo clinico in una prospettiva organizzativa e gestionale
(Il Governo Clinico: una prospettiva sistemica; La prospettiva strategica nella progettazione dei Dipartimenti; La prospettiva organizzativa; La prospettiva gestionale; Competenze cliniche, manageriali e di leadership; Conclusioni)
La diffusione del modello organizzativo dipartimentale. Risultati e interpretazioni delle evidenze emergenti dalla survey nazionale del 2005
(Introduzione; Indagini storiche sul modello dipartimentale; Il modello organizzativo dipartimentale nel Ssn: risultati dell'indagine nazionale del 2005; Obiettivi e schema analitico della ricerca; Risultati analisi descrittive; Pressioni istituzionali e cambiamento organizzativo: come interpretare la diffusione del modello dipartimentale?; Il fenomeno del decoupling nel settore sanitario: un'analisi empirica del modello dipartimentale; Conclusioni)
I modelli organizzativi dipartimentali nel Ssn: risultati dell'indagine 2008-2010
(Introduzione; Inquadramento teorico; Metodo di lavoro e caratteristiche del campione; Risultati dell'indagine; Diffusione e qualità delle linee guida e dei protocolli diagnostico terapeutici nei dipartimenti ospedalieri; Conclusioni)
Soddisfazione lavorativa e modelli dipartimentali: risultati dell'indagine empirica 2008-2010
(Introduzione; Cambiamento organizzativo e soddisfazione lavorativa; Soddisfazione lavorativa e performance nel settore sanitario; L'introduzione del modello dipartimentale: implicazioni per il personale; Presentazione dei risultati; Conclusioni)
Il modello organizzativo dipartimentale nell'Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico di Modena
(Guida metodologica alla interpretazione del case study; Il contesto organizzativo; L'implementazione del modello organizzativo dipartimentale e le sue caratteristiche; Il Dipartimento integrato di Chirurgia generale e specialità chirurgiche; Il Dipartimento Integrato dei Servizi Diagnostici e per Immagine; Confronto interdipartimentale; Il Nucleo Direzionale di Dipartimento)
Il medical management tra orientamenti e percezioni: evidenze empiriche dai dipartimenti ospedalieri italiani
(Introduzione; Il medical management: una revisione del dibattito in corso; Orientamento manageriale e percezioni dei medici rispetto al lavoro gestionale: la ricerca empirica; Conclusioni)
L'impatto dei criteri di progettazione organizzativa sulle performance dipartimentali
(Contesto di riferimento dell'analisi della performance; La valutazione delle performance nelle organizzazioni sanitarie; Metodologia; Risultati; Discussione)
La progettazione organizzativa dei dipartimenti ospedalieri nella prospettiva del governo clinico: le lezioni apprese
(Introduzione; Le sfide organizzative nelle aziende sanitarie; Le fonti della "regolazione organizzativa": gli attori coinvolti nella progettazione; Le fasi del processo di progettazione dipartimentale; La determinazione del quadro progettuale; Il Disegno del modello; I criteri di dipartimentalizzazione; Il grado di dipartimentalizzazione (decentramento); L'assetto interno e le posizioni organizzative; Meccanismi non gerarchici per il coordinamento: integrazione e standardizzazione; Il dipartimento nell'assetto aziendale; Conclusioni)
Conclusioni
(Una sintesi dei risultati; Quali implicazioni per la politica sanitaria?)
Ringraziamenti
Bibliografia
Autori.

Contributi: Francesco Bevere, Rosetta Cardone, Stefano Cencetti, Fabrizia Fontana, Irene Gabutti, Alessandro Ghirardini, Elio Guzzanti, Federica Lenzi, Daniele Mascia, Federica Morandi, Ilaria Piconi, Paola Vandelli

Collana: Sanità

Argomenti: Economia e gestione delle aziende ed enti pubblici - Gestione della sanità - Economia sanitaria, Asl, Ospedali - Management sanitario

Livello: Studi, ricerche

Potrebbero interessarti anche