Turismo digitale. In viaggio tra i click
Autori e curatori
Contributi
Fabrizio Pozzoli
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 150,      1a edizione  2018   (Codice editore 270.11)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 12,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 12,99
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Un volume che indaga le proposte e le soluzioni più attuali, innovative e interessanti presenti in un settore erroneamente considerato poco all’avanguardia nelle strategie di comunicazione e di marketing. Il lettore vi troverà invece: dalle nuove strategie visual di comunicazione immersiva alla realtà virtuale, dal coinvolgimento di blogger e influencer per stimolare e ingaggiare, alle Instagram stories che rendono destinazioni e viaggiatori protagonisti indiscussi, fino all’uso funzionale dei Big Data.
Utili Link
RClubAlbum App nuove per girare il mondo (di Giuliano Aluffi)… Vedi...
Businesscommunity.it Marketing digitale nel turismo (di Federico Unnia)… Vedi...
Presentazione del volume

In un'epoca prettamente digitale come la nostra dove, grazie a un semplice click, possiamo vedere cosa succede dall'altra parte del mondo, ha ancora senso parlare di turismo e di voglia di viaggiare? Sembra di sì, visto che, proprio grazie alle innovazioni tecnologiche, il settore travel si sta delineando come un driver decisivo per lo sviluppo economico di molti Paesi, Italia compresa. Ecco quindi nascere l'esigenza di indagare più da vicino le novità di questo settore che viene spesso considerato erroneamente poco all'avanguardia nelle strategie di comunicazione e di marketing.
Questo volume lo fa con un taglio pratico, ricco di esempi e case histories, per indagare le proposte e le soluzioni più attuali, innovative e interessanti presenti nel settore travel: dalle nuove strategie visual di comunicazione immersiva, alla realtà virtuale; dal coinvolgimento di blogger e influencer per stimolare e ingaggiare, alle Instagram stories che rendono destinazioni e viaggiatori protagonisti indiscussi, fino all'uso funzionale dei Big Data. Molti, inoltre, i suggerimenti concreti, che vogliono aiutare il lettore a mettere in pratica gli insight proposti, rendendo il testo uno strumento di sicuro interesse tanto per i professionisti del marketing turistico, quanto per gli studenti, per consentire loro di destreggiarsi agilmente nel complesso universo digitale contemporaneo.

Alessandra Olietti è docente a contratto del Laboratorio di Marketing aziendale e Internal branding presso l'Università Cattolica di Milano, dove conduce un ciclo di seminari sulle strategie comunicative applicate al business turistico. Formatore aziendale su tematiche relative alla brand communication, si occupa di consulenza strategica e collabora alla stesura di articoli su temi legati alla comunicazione. Dal 2012 è senior editor per Brandforum.it, Osservatorio culturale sul branding.

Patrizia Musso
, tra i maggiori esperti e studiosi italiani di external e internal branding, ha ideato e dirige dal 2001 Brandforum.it, Osservatorio culturale sul branding. Dai primi anni Novanta è docente a contratto presso l'Università Cattolica di Milano, dove insegna Storia e linguaggi della pubblicità e Forme e strategie della comunicazione digitale. Consulente strategico per diverse aziende e senior trainer, ha al suo attivo numerosi articoli sui temi della comunicazione di marca e d'impresa; per i nostri tipi ha pubblicato Brand Reloading (2011) e Slow Brand (nuova ed. 2017).

Indice
Fabrizio Pozzoli, Prefazione
Introduzione
Nuove pratiche turistiche digitali
(Il turismo oggi: la centralità del web; Alla scoperta dei nuovi modelli di turismo)
Tra smart e slow: come si comunica?
(Content travel: storytelling digitale e promozione turistica; Comunicazione turistica condivisa: da fast a slow; Il turismo mobile: tra smart app e geolocalizzazione)
Turismo digitale: a chi comunicare
(Nuovi turisti: da fruitori a creatori di contenuto; Nuovi testimonial della comunicazione turistica; Tra big data e total experience, verso il turismo intelligente?)
Conclusioni
Riferimenti bibliografici.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi
Le nostre spedizioi verranno sospese per la pausa estiva dal 27 Luglio al 21 Agosto inclusi. Gli ordini ricevuti a partire dal 27 Luglio verranno evasi dal 22 Agosto.

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Segnalazioni

Pubblicità