Curtatone e Montanara nel contesto delle battaglie risorgimentali

Autori e curatori
Contributi
Gabriella Annaloro, Giuseppe Armocida, Fabio Bertini, Carlo Bottani, Alessandro Breccia, Emanuele Cerutti, Maria D'Arconte, Paola Fioretti, Ilaria Gorini, Lorenzo Gremigni, Alessandro Minardi, Raimonda Ottaviani, Giacomo M. Tabita, Franco Tamassia, Mario Ercole Villa, Serena Zampolli
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 214,      1a edizione  2020   (Codice editore 1047.33)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Curtatone e Montanara nel contesto delle battaglie risorgimentali
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 29,00
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788835107118
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 20,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835104827
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Su sollecitazione della città di Curtatone, Costantino Cipolla, insieme ad altri validi studiosi, torna a trattare della gloriosa battaglia di Curtatone e Montanara – che unì l’idealità e il disinteresse di giovani figli delle élite toscane e di volontari napoletani contro l’oppressore austriaco –, proponendo un confronto con altre battaglie risorgimentali e cogliendo l’occasione per fare il punto con quanto pubblicato sul tema nel frattempo.

Presentazione del volume

La battaglia di Curtatone e Montanara è rimasta nella storia gloriosa della prima guerra di indipendenza, cioè del 1848, perché unì l'idealità e il disinteresse di giovani figli delle élite toscane e di volontari napoletani contro l'oppressore straniero (Austria). Su di essa ci si soffermò anni fa in un testo, pubblicato per i nostri tipi e curato da Costantino Cipolla e Fiorenza Tarozzi, dal titolo Tanto infausta sì, ma pur tanto gloriosa. La battaglia di Curtatone e Montanara. Su sollecitazione della città di Curtatone Costantino Cipolla torna su questo argomento, allargandolo rispetto ad un confronto con le altre battaglie risorgimentali insieme a validi e più o meno giovani studiosi. È stata un'occasione anche per fare il punto con quanto pubblicato nel frattempo che, con sorpresa, si è dimostrato maggiore di quanto previsto. L'eroismo puro, non retorico, l'investimento autentico verso l'affermazione del principio di libertà e la dedizione senza secondi fini ad una causa di ordine superiore sono tutti elementi che ancora, anche in questi tempi non particolarmente tolleranti, risultano valori basilari della nostra convivenza civile.

Costantino Cipolla (Università di Bologna) è autore di oltre 700 saggi scientifici e ha curato e redatto più di 150 volumi, tra questi molti sono di taglio storicosociale. Mi limito a segnalare: Cipolla C. (2006), Belfiore I. I comitati insurrezionali del Lombardo-Veneto ed il loro processo a Mantova del 1852-1853, FrancoAngeli, Milano (con un altro volume di documenti); Cipolla C. (a cura di) (2009), Il crinale dei crinali. La battaglia di Solferino e San Martino, FrancoAngeli, Milano (con altri tre volumi dedicati al versante italiano, austriaco e francese dello scontro); Cipolla C., Siliberti S. (a cura di) (2012), Don Enrico Tazzoli e il cattolicesimo sociale lombardo I. Studi, FrancoAngeli, Milano (con un altro volume di documenti). Si veda il sito: www.costantinocipolla.it

Indice

Carlo Bottani, Premessa
Costantino Cipolla, Introduzione
Emanuele Cerutti, Un confronto impossibile? La battaglia di Curtatone-Montanara di fronte a quella di Solferino-San Martino e alcune loro eredità socio-militari
Fabio Bertini, La memoria di Curtatone e la Grande Guerra
Raimonda Ottaviani, La sanità militare nella storia e i disagi del soldato nella prima metà dell'Ottocento in Italia
Giuseppe Armocida, Ilaria Gorini, Qualche osservazione su medicina e chirurgia nelle battaglie del 1848
Maria D'Arconte, Il Risorgimento tra Nord e Sud, tra memoria e mistificazione
Giacomo M. Tabita, Dalla storia al mito attraverso i monumenti ai Caduti. Per una archeologia della memoria risorgimentale a Curtatone e Montanara
Mario Ercole Villa, Dopo Curtatone. Vicende di suoi protagonisti italiani dal 30 maggio 1848
Alessandro Breccia, Volontarismo, epopea patriottica, ascesa sociale: spunti dalle lettere inedite di un "milite universitario"
Franco Tamassia, Scienza e Nazione nella didattica e nella pedagogia di Leopoldo Pilla caduto di Curtatone
Lorenzo Gremigni, Ferdinando Agostini: un artigliere pisano a Montanara
Paola Fioretti, Le milanesi prodi toscani - 1848. Storia di un tricolore: la bandiera delle dame lombarde
Alessandro Minardi, La Toscana e la prima guerra d'indipendenza. Da documenti conservati negli archivi comunali di Terra del Sole, Modigliana, Bagno di Romagna, Santa Sofia, Rocca San Casciano
Gabriella Annaloro, Serena Zampolli, Appendice. Celebrazioni per il 170° anniversario della battaglia di Curtatone e Montanara.





Pubblicità