Manuale di mediazione familiare. Proteggere i figli nella separazione
Contributi
Camillo Loriedo
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 210,   4a ristampa 2014,    1a edizione  2010   (Codice editore 1249.1.20)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 27.00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856814422
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 19.00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856820799
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Il volume descrive la formazione e la dissoluzione della coppia, ma soprattutto affronta le conseguenze della separazione sui figli. Strutturato come manuale vero è proprio, il testo è pensato per coloro che intendono dare inizio agli studi o perfezionare l’attività di mediatore familiare, come assistenti sociali, medici, psicologi, pedagogisti, educatori professionali…
Utili Link
Famiglia Oggi Recensione (di Patrizia Conti)… Vedi...
Presentazione del volume

La separazione segna la fine di una storia tra due persone che era iniziata all'insegna dell'amore e della condivisione. Di solito si mantengono delle memorie, dei residui, più o meno importanti, di quel periodo della vita. Sono componenti normali, ma possono influire sul post-separazione. Con la separazione poi, spesso i bambini, che hanno a lungo temuto la perdita della coppia genitoriale quale fonte di sicurezza, possono sentirsi perduti. In realtà, col tempo, la maggior parte dei figli di separati non subisce conseguenze significative, ma è doveroso proteggerli quando i genitori non riescono a mantenere una responsabile percezione del loro ruolo di "coppia genitoriale".
Il libro descrive la formazione e la dissoluzione della coppia; affronta le conseguenze della separazione nei figli, per dedicarsi poi ai problemi connessi al post-separazione.
Viene successivamente esposta la mediazione familiare, attuabile in caso di controversie tra separati, in particolare quando il tema centrale riguarda, appunto, i figli. Gli Autori si premurano di distinguere questo intervento da impropri sconfinamenti nelle psicoterapie. Il volume è destinato a coloro che intendono dare inizio agli studi o perfezionare l'attività di mediatore familiare, come assistenti sociali, medici, psicologi, pedagogisti, educatori professionali, ma anche a quelle persone che si interessano di vicende umane, pur senza uno specifico fine professionale.

Corrado Bogliolo, psichiatra, è direttore dell'Istituto di Psicoterapia Relazionale di Pisa e di Rimini, e della Scuola di formazione in Mediazione Familiare nelle due sedi. Insegna "Psicopatologia" all'Università di Firenze e "Psicoterapia della famiglia" all'Università di Pisa. È autore di numerose pubblicazioni e libri, tra cui La formazione relazionale (Del Cerro, 2002), Psicoterapia relazionale della famiglia (Angeli, 2001), Interventi Relazionali (Borla, 2003). Famiglie e psicopatologia infantile (con C. Loriedo; Angeli, 2005) e Manuale di psicoterapia della famiglia (Angeli, 2008).
Anna Maria Bacherini, psicologa, psicoterapeuta, è coordinatore della didattica presso l'Istituto di Psicoterapia Relazionale (Pisa, Rimini). Giudice onorario presso Il Tribunale dei Minori a Firenze, è docente di "Teorie e tecniche del servizio sociale" presso l'Università di Firenze. È autrice di molte pubblicazioni inerenti alla psicoterapia familiare e alle applicazioni dell'ottica sistemica nel servizio sociale, tra cui, "Sistemi familiari incestuosi", in Bambini e violenza a cura di Bogliolo C. (Del Cerro, 1996), Bambini divorziati (con Bogliolo C.; Del Cerro, 2003), Minori in affido (Del Cerro, 2002).

Indice


Camillo Loriedo, Il processo di mediazione relazionale nell'interfaccia tra conflitto e negoziato: come ristabilire gli equilibri compromessi nelle relazioni umane
(Riferimenti bibliografici)
Introduzione
Ringraziamenti
Parte I. Formazione, crisi e separazione della coppia
La formazione della coppia
(L'incontro; La scelta duratura; Il sistema di coppia; La coppia funzionale; Le famiglie d'origine e le appartenenze; Un cenno alle coppie "diverse")
Le crisi della coppia
(Disaccordi, delusioni, crisi; I figli nelle crisi dei genitori; Appendice. Strutture disfunzionali e patologia)
Il percorso della separazione
(Prese di coscienza; Conclusioni della storia; Tipologie delle separazioni; Fenomenologia della separazione; La separazione; Appendice. Un glossario delle separazioni)
Separazione e reazioni nei figli
(I bambini divorziati; Le reazioni alle varie età; La vita sociale dei figli di separati; Appendice. Bambini e famiglie ricomposte)
Parte II. La mediazione familiare relazionale
Post-separazione e controversie
Origini e diffusione della mediazione familiare
(Generalità; I modelli più conosciuti)
Il ricorso alla mediazione familiare
(Componenti fondamentali; I "residui" come base del contenzioso; Quando fare la mediazione; Quando non fare la mediazione; La mediazione non è psicoterapia; Sintesi)
La legislazione
La prassi della mediazione familiare
(Gli "esperti" e le sedi della mediazione; La domanda; Il primo colloquio, linee guida; La conduzione delle sedute; Privilegiare la genitorialità; La questione del passato; Bambini in mediazione familiare; Le interferenze esterne; Resistenze e incidenti; I fallimenti; Conclusione della mediazione)
Conclusioni generali
Appendici normative e giuridiche
Bibliografia.


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità