Project management facile con le mappe mentali. Assicurare senso e coerenza ai progetti. Facilitare il lavoro di gruppo. Organizzare al meglio processi e procedure
Autori e curatori
Livello
Guide di autoformazione e autoaiuto. Testi per professional
Dati
pp. 190,   3a ristampa 2017,    1a edizione  2012   (Codice editore 109.21)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 22,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820407971
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 15,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856858365
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Nelle piccole come nelle grandi organizzazioni sono sempre più numerose le occasioni in cui si lavora in team e per progetti. L’uso delle mappe mentali si sta rivelando un potente strumento a disposizione di chiunque voglia accrescere le proprie probabilità di successo. Questo manuale insegnerà a padroneggiare un nuovo linguaggio oltre a quello verbale, scritto e del corpo: il linguaggio visivo!
Presentazione del volume

Nelle piccole come nelle grandi organizzazioni sono sempre più numerose le occasioni in cui si lavora in team e per progetti. L'uso delle mappe mentali (disegni anche solo abbozzati) si sta rivelando un potente strumento a disposizione di chiunque voglia accrescere le proprie probabilità di successo: si tratti di organizzare un evento, seguire un nuovo progetto aziendale, avviare un'iniziativa pubblica o sociale. Perché? Perché le mappe - come complemento alle parole - trasmettono in modo immediato la visione del progetto e rendono evidente chi fa cosa, quando e perché!
In questo libro (ricco di esempi concreti e casi di progetti reali):
- scoprirete come la rappresentazione sotto forma di mappe delle idee, dei processi e delle procedure possono aiutarvi a comunicare e a portare al successo i vostri progetti;
- ma soprattutto scoprirete strumenti ed esempi visivi semplici da utilizzare per ottenere il massimo impatto in ciascuna fase di un progetto e su un qualunque supporto: carta, schermo di computer, muri...
Con delle organizzazioni che devono sempre sforzarsi per fare di più con meno, i vostri progetti possono trovare un sostegno nei nuovi metodi visivi. Utilizzando disegni, colori, cartelloni attaccati ai muri ecc. (che potrete realizzare anche se non sapete disegnare) troverete come:
- dare senso e coerenza ai progetti;
- rappresentare e organizzare il sistema d'informazione di un progetto: vision, processo, procedure;
- facilitare l'apprendimento da parte di tutti gli attori coinvolti nel progetto;
- lavorare in gruppo e comunicare in pubblico;
- lavorare con maggior piacere!
Grazie agli strumenti visivi penserete più in fretta e più chiaramente. Presenterete i vostri rapporti giungendo subito all'essenziale usando una pagina per ogni mappa.
Questo manuale vi insegnerà a padroneggiare un nuovo linguaggio oltre a quello verbale, scritto e del corpo: il linguaggio visivo!

Pierre Mongin, formatore e consulente, insegna all'Università di Lille 1 e all'MBA d'HEC di Parigi (nella classifica 2011 del Financial Times prima in Europa tra le business school).

Indice


Introduzione
(Obiettivi del libro; Benefici che si possono trarre dalla lettura del libro)
Parte I. Perché la mappa mentale è efficace?
La visualizzazione dell'informazione
(Gli obiettivi della visualizzazione dell'informazione; I vantaggi del pensiero visivo; La potenza della rappresentazione visiva; Il linguaggio visivo supera gli effetti costrittivi dell'alfabeto; La forza del pensiero visivo nei progetti; L'opposizione delle due culture; Mappe mentali, mappe concettuali e mappe panoramiche: una risposta al lavoro per progetti; Esempi; I bisogni di un progetto; Migliorare la produttività)
I processi di management in 5 cartine di mappe mentali
(Attività intorno a delle idee; Le risorse umane; I fatti)
Preparare un progetto
(La definizione del progetto; Le otto tappe di un progetto; La preparazione del progetto)
La realizzazione del progetto
(Fase 5: l'attuazione; Fase 6: la transizione all'operatività; Fase 7: i rapporti e il feedback; Fase 8: valutazione a posteriori)
Parte II. Come utilizzare le mappe mentali?
La vision
(Perché una vision?; Una perdita di vision drammatica: l'incendio di Mann Gluch; Sfida n. 1: creare la vision del vostro progetto; Sfida n. 2: redigere il vostro impegno relativo alla mission; Attaccate al muro il "piano di volo" del vostro progetto)
Realizzare delle cartine sotto forma di mappe mentali
(Le funzioni dei due emisferi del cervello; Le differenze tra il cervello e i computer; I principi della mappa mentale; Il metodo dei post-it(r) intorno a un tavolo)
Le mappe concettuali
(Definizione di mappa concettuale; Una mappa concettuale è innanzitutto un supporto visivo; Come realizzare una mappa concettuale?; Fare delle mappe concettuali con Excel; Fare delle mappe concettuali con Cmaptools; Altri software di mappe concettuali)
Le mappe panoramiche
(I benefici delle mappe panoramiche; Come realizzare una mappa panoramica; Esempio di mappa panoramica: il mestiere dell'animatore)
Sei progetti pratici
(Organizzare un evento; Progetto di un servizio; Progetto d'impresa; La gestione partecipativa dei residenti; Realizzazione di azioni per ridurre la delinquenza in un quartiere periferico; Piani comunali di tutela)
Conclusione
Allegato
(La convergenza tra disegno a mano e software; La soluzione Papershow)
Glossario
Bibliografia ed elenco dei siti web
Ringraziamenti.


Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Segnalazioni

Pubblicità