Curare giocando, giocare curando. La famiglia, i bambini, i terapeuti
Contributi
Flaminia Fabriani, Camillo Loriedo, Francesca Suma
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 168,   2a ristampa 2016,    1a edizione  2013   (Codice editore 1249.1.31)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 15,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 15,99
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Proponendo il gioco come strumento principe per la cura del disagio psico-emotivo della famiglia con bambini, questo libro può essere considerato una vera e propria sfida per una cultura in cui il giocare costituisce un’attività meramente infantile.
Utili Link
Rivista di Psicoterapia Relazionale Recensione (di Enrico Visani)… Vedi...
Presentazione del volume

Le difficoltà nello sviluppo armonico e funzionale dei bambini sono in costante aumento e di conseguenza è in crescita la domanda di interventi preventivi e curativi a carattere psicologico e psicoterapico.
Questo libro, proponendo il gioco come strumento principe per la cura del disagio psico-emotivo della famiglia con bambini, può essere considerato una vera e propria sfida per una cultura in cui il giocare costituisce un'attività meramente infantile. Dentro tale sfida ci sono tanto le famiglie che richiedono un intervento, quanto i professionisti della cura. Non di rado, infatti, lo psicoterapeuta rimane intrappolato dentro la propria immagine di professionalità composta e formale.
Il gioco - svolto con la partecipazione attiva di tutti i componenti del setting terapeutico - grazie alle sue caratteristiche comunicative non verbali e simboliche, facilita delle ristrutturazioni della singola persona e del suo sistema familiare, permette di agire quelle ridefinizioni comportamentali necessarie al cambiamento e decostruisce quelle rigide impalcature mitiche che paralizzano le famiglie. E i terapeuti giocando diventano modelli impliciti e possibilità di attivazione di empatia, di coping e di imitazione da parte di tutti. La prima parte del libro presenta una teoria dello sviluppo del bambino compatibile con i presupposti della psicoterapia sistemico-relazionale, la teoria della psicoterapia di gioco e poi una classificazione delle possibili forme di gioco. La seconda propone quattro casi clinici con i verbali dei principali interventi di gioco e con puntuali commenti fase per fase.

Sergio Lupoi, psichiatra e psicoterapeuta, fondatore nel 1975 del Centro Studi e Ricerche per la Psicoterapia della Coppia e della Famiglia di Roma e successivamente dell'IIPR. Supervisore e didatta della SIPPR. Per i nostri tipi ha pubblicato: Trattamento integrato della schizofrenia. In chiave sistemico-relazionale (2006) e, come curatore, Comunità semiresidenziale e psicosi (1995).
Antonella Corsello, psicologa, psicoterapeuta relazionale, è tutor della sede di Palermo dell'IIPR. Svolge libera professione come psicologo psicoterapeuta. Si occupa di famiglie con minori disabili in un centro riabilitativo in convenzione con l'ASP 6 di Palermo.
Serena Pedi, psicologa, psicoterapeuta relazionale, è allieva didatta della sede di Palermo dell'IIPR. Svolge libera professione come psicologa psicoterapeuta. Opera all'interno di alcuni centri aggregativi, ove si occupa di famiglie con minori a rischio.

Indice


Camillo Loriedo, Presentazione. Il muro invisibile e la forza dell'esperienza. La straordinaria sinergia del gioco e della terapia della famiglia
Riferimenti bibliografici
Introduzione. C'era una volta...
Parte I. La teoria per una psicoterapia di gioco
Le teorie di riferimento
(Sviluppo competente dell'essere umano; Aspetti neurobiologici della vita di relazione; Il sé, la coscienza e la conoscenza; Le emozioni; La memoria; Lo sviluppo del mondo psichico; Famiglia e individuo; Livelli di patologia)
Il gioco
(Funzione curativa del gioco nella prospettiva sistemica)
Il gioco in psicoterapia sistemico-relazionale e la psicoterapia di gioco
(Il gioco in psicoterapia sistemico-relazionale; La psicoterapia di gioco)
La prassi terapeutica nella terapia di gioco: istruzioni per l'uso
(Lo stile di conduzione; Tipologie di gioco; Il ruolo dei terapeuti)
Parte II. I casi clinici commentati
Gratta, gratta e musica fu
(La prima fase della terapia; Fase centrale del percorso: il gioco con Veronica e la sua famiglia; La fase finale della terapia: una separazione improbabile; Il follow-up)
Una di queste storie moderne: quale famiglia per Tommaso?
(Ipotesi sulla funzione del sintomo; Contratto terapeutico; Evoluzione della terapia)
Le spalle di Enea
(Storia della famiglia; La prima fase della terapia: dalla valutazione alla definizione del contratto; Contratto terapeutico e agenda segreta delle terapeute; Evoluzione del percorso terapeutico; Conclusione della terapia e follow-up)
Flaminia Fabriani, Francesca Suma, Sergio Lupoi, Il nuovo sintomo antidepressivo: il bambino iperattivo
(L'incontro con la famiglia; Le famiglie di origine dei genitori; La fuga nella salute)
Conclusioni
Bibliografia.


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità