Dalla Strega di Freud alla nuova metapsicologia. Come funziona la mente
Autori e curatori
Contributi
Valeria Egidi Morpurgo
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 272,      1a edizione  2013   (Codice editore 1217.1.20)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 34,00
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820457884
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 24,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891702104
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Utilizzando le sue molteplici competenze di psicoanalista, psicologo sperimentale, neuropsichiatra, l’autore delinea una nuova spiegazione di come nasca, si formi e funzioni la mente umana, a cominciare dal feto fino all’età adulta. Un volume per tutti coloro che sono professionalmente impegnati nelle cure psicologiche e psichiatriche, i cultori delle scienze della mente e chi si sta formando nei campi suddetti.
Presentazione del volume

Freud pubblicò nel 1915 la sua Metapsicologia, testo divenuto celebre perché delineava i concetti fondamentali della psicoanalisi: pulsioni, inconscio, rimozione, sessualità infantile e adulta, investimento libidico e via dicendo; concetti cardine che tuttora caratterizzano la psicoanalisi nella cultura generale. La Metapsicologia, che Freud chiamava ironicamente la Strega, alludendo all'aspetto "speculativo" del concetto, ne decretò il successo, perché spiegava come si originasse e come funzionasse la mente in base a principi scientifici di scoperte note in altre scienze (elettrofisiologia, termodinamica, idraulica, endocrinologia). Il geniale metodo inventato dal Maestro per curare i pazienti: sogni, libere associazioni, lapsus, sentimenti e comportamenti, sperimentato con successo, lo aveva portato a cercare una spiegazione delle condotte degli esseri umani, così spesso contraddittorie e soggette alle passioni. Freud congegnò allora una teoria che le spiegasse, sulla base delle scienze dell'epoca. Spiegare soprattutto perché esistesse una mente inconscia: concetto a quel tempo contrario a tutta la tradizione filosofica e pertanto rivoluzionario. Tale concezione, oggi scontata, rivoluzionò tutte le scienze umane e sociali, e la cultura generale stessa. Ancor oggi, a livello popolare si associa la psicoanalisi agli originari concetti freudiani malgrado i relativi fondamenti siano stati da più parti criticati.
Fatto è che la psicoanalisi è oggi enormemente cambiata, a livello clinico, e cambiate sono pure le altre scienze, fisiche, biologiche, psicologico-sperimentali, che da differenti punti di vista studiano la mente; e il cervello. Ma la Metapsicologia freudiana non è stata sostituita da una nuova e diversa teoria esplicativa. Forse per l'ombra del grande Maestro, come se tale dovesse rimanere imperituro.
Antonio Imbasciati, utilizzando le sue molteplici competenze, di psicoanalista, psicologo sperimentale, neuropsichiatra, delinea in questo testo una nuova spiegazione di come nasca, si formi e funzioni la mente umana, a cominciare dal feto fino all'età adulta. La sua nuova metapsicologia, così intitolata per ricordare l'intento freudiano di dimostrare come l'indagine debba essere "meta", cioè al di là della psiche conscia, spiega la mente con una teoria di tipo psicofisiologico in accordo con le neuroscienze, che illustra la totale nostra inconsapevolezza di quanto lavora il nostro cervello.
Il volume è diretto a coloro che sono professionalmente impegnati nelle cure psicologiche e psichiatriche, ai cultori delle scienze della mente, e a chi si sta formando nei campi suddetti

Antonio Imbasciati, professore emerito di Psicologia Clinica e membro ordinario con funzioni di Training della Società Psicoanalitica Italiana (SPI-IPA), è autore di cinquantatre volumi e di oltre trecento altri saggi, come dal suo sito www.imbasciati.it.

Indice


Valeria Egidi Morpurgo, Prefazione
Introduzione
Scienze cognitive e psicoanalisi
(Mondo interno come processazione delle informazioni; Una teoria esplicativa per la psicoanalisi; L'intento esplicativo e l'impianto teorico freudiano; Dalle teorie oggettuali all'apprendimento; Difficoltà di una teoria psicoanalitica generale; Un cognitivismo psicoanalitico; Bibliografia)
Sul concetto di rappresentazione: dall'affetto alla cognizione
(La "Rappresentazione" al tempo di Freud; Rappresentazione o Engramma?; La traccia mnestica dell'affetto; Bibliografia)
Quale inconscio? La costruzione della simbolizzazione
(Rappresentazione e simbolizzazione; La catena dei significanti; Traccia mnestica dell'affetto?; L'inconscio come simbolopoiesi; Bibliografia)
La coscienza: rileggendo un cognitivista per una teoria esplicativa della relazione
("Perché l'Inconscio?" o "Perché la Coscienza?"; Coscienza e processazione delle informazioni; Coscienza e qualità della relazione; Prima comunico e poi divento cosciente; Il "Sé con l'Altro"; Gli inganni della coscienza e la coscienza come inganno; Prospettive e interrogativi; Bibliografia)
Una teoria esplicativa in psicoanalisi
(Teorie descrittive e teorie esplicative; Psicoanalisi e altre scienze della mente; Una teoria psicoanalitica mnestico-rappresentazionale; Teoria del Protomentale e Simbolopoiesi; Valore esplicativo della teoria; Bibliografia)
Psicoanalisi dei processi cognitivi
(Sperimentalisti e psicoanalisti; Percezione e affetto; Il Sistema Protomentale; La relazionalità del Protomentale; Teoria del Protomentale e Metapsicologia; Bibliografia)
Occorre una nuova metapsicologia
(Lo sviluppo della psicoanalisi; L'intento esplicativo di Freud; Freud e la memoria; Nuove metapsicologie; Bibliografia)
L'intento esplicativo in psicoanalisi
(La variabilità interindividuale e i modelli medico-biologici; La variabilità interindividuale e l'intento esplicativo di Freud; L'intento esplicativo in psicoanalisi: una nuova metapsicologia in un futuro clinico; Bibliografia)
L'invenzione della metapsicologia come strumento per spiegare l'inconscio ai contemporanei
(Clinica e teoria lungo lo sviluppo della psicoanalisi; L'invenzione della Metapsicologia; Verso altre metapsicologie; Bibliografia)
Pazienti "difficili" e comunicazione non verbale: interrogativi sulla talking cure
(Pazienti difficili?; La comunicazione non verbale; Da inconscio a inconscio: attraverso quali medium?; Formazione dell'analista; Un caso clinico; Quali inferenze?; Bibliografia)
Una "immagine" per la psicoanalisi: la necessità di teoria
(La cosiddetta teoria di Freud; Società Psicoanalitiche e immagine della psicoanalisi; Necessità di teoria e scientificità; Scientificità e teoria; Bibliografia)
Una nuova metapsicologia
(Prologo di un epilogo; Divario e contaminazione tra teoria e clinica: quale immagine per la psicoanalisi?; Per una definizione di "teoria" in psicoanalisi; Rimozione; L'oggetto della psicoanalisi è cambiato; Inconscio e capacità di coscienza; Una nuova metapsicologia; L'engramma: traccia mnestica neuropsichica; All'origine della mente; A che serve una nuova metapsicologia?; Bibliografia).




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi
Le nostre spedizioi verranno sospese per la pausa estiva dal 27 Luglio al 21 Agosto inclusi. Gli ordini ricevuti a partire dal 27 Luglio verranno evasi dal 22 Agosto.
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Segnalazioni

    Pubblicità