Autenticità e reciprocità. Un dialogo con Ferenczi
Autori e curatori
Contributi
Cecilia Alvarez, Gabriella Amodeo, Stefano Bolognini, Paola Dall'Albero, Daniela Ferretti, Fernando Landolfo, Edda Marazia, Paola Marmo, Fiorella Mirabile, Maria Mosca, Franca Paradisi, Luisa Pellerano, Carole Beebe Tarantelli
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 282,      1a edizione  2016   (Codice editore 1217.1.25)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 34,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891743107

In breve
Dodici analisti rileggono il Diario Clinico di Sandor Ferenczi sottolineandone l’originalità e la fruibilità e immettendo il lettore in un “laboratorio” in cui le comunicazioni tra paziente e analista in seduta sono materiale vivo, a tratti incandescente. Ferenczi è stato uno dei principali allievi di Freud e uno dei suoi interlocutori più dotati, ma è stato anche un enfant terrible della psicoanalisi, sospetto di eresia per il coraggio delle sue sperimentazioni cliniche e delle sue posizioni teoriche.
Presentazione del volume

Perché scrivere oggi del Diario Clinico di Sandor Ferenczi? Come affrontare questo testo del 1932 che non consegna delle verità conclusive ma propone l'esercizio dell'interrogarsi, coltiva il dubbio, indica l'autenticità emotiva come guida per l'analista?
Dodici analisti si sono cimentati in gruppo con quest'appassionante opera aperta: qui ci forniscono il frutto del loro lavoro, svolto con Luis J. Martin Cabré, analista che molto ha contribuito al respiro internazionale degli studi psicoanalitici su Ferenczi.
Perché Ferenczi è stato uno dei principali allievi di Freud e uno dei suoi interlocutori più dotati, ma è stato anche un enfant terrible della psicoanalisi, sospetto di eresia per il coraggio delle sue sperimentazioni cliniche e delle sue posizioni teoriche.
Gli autori sottolineano l'originalità e la fruibilità del lavoro di Ferenczi rileggendo per noi il Diario e immettendo così il lettore in un "laboratorio" in cui le comunicazioni tra paziente e analista in seduta sono materiale vivo, a tratti incandescente.
Tra gli aspetti principali che emergono da questa lettura, risalta la centralità data da Ferenczi alla persona dell'analista e alle sue esperienze emozionali. Ne seguono la ridefinizione del controtransfert che diventa fattore di comprensione e fattore terapeutico cruciale, e la rivalutazione del ruolo degli affetti e dei vissuti nel dialogo tra inconsci.
Infine viene ripresa la teoria del trauma psichico di Ferenczi che ne rappresenta forse il lascito più fecondo per la cura psicoanalitica, e certamente il più conosciuto.
Insieme ad essa viene riproposta la tecnica terapeutica imperniata sull'ascolto e la condivisione del dolore di chi ha subito un abuso, e sul suo diritto a far valere la sua verità. Creazioni originali che fanno del Diario un vademecum per l'epoca attuale.

Luis J. Martín Cabré è psicoanalista, membro ordinario con funzione di training dell'Asociación Psicoanalítica de Madrid (Societá componente dell'IPA). Collabora con l'International Journal of Psycho-Analysis e con l'American Journal of Psychoanalysis. È Membro fondatore della Sándor Ferenczi International Foundation e del Grupo de Estudios Internacional Sándor Ferenczi di Madrid.

Indice
Gli Autori
Stefano Bolognini, Prefazione
Luis J. Martín Cabré, Introduzione
Parte I
Luis J. Martín Cabré, Il "Diario Clinico" di Ferenczi
(La tecnica; La teoria)
Carole Beebe Tarantelli, Scrittura e decostruzione nel "Diario Clinico" di Ferenczi
(I limiti della forma; Alcuni "pensieri selvaggi" di Ferenczi)
Franca Paradisi, Il Diario Clinico. "Poesia e verità scientifica"
Parte II
Luisa Pellerano, Edda Marazia, Gabriella Amodeo, Paola Marmo, Maria Mosca, Cecilia Alvarez, Fernando Landolfo, Transfert, controtransfert e assetto mentale dell'analista: una proposta di lettura delle giornate del "Diario Clinico"
(Breve guida alla lettura; L'esperienza dell'analisi reciproca: la funzione del controtransfert. Aperture, rischi, trasformazioni (7 gennaio, 17 gennaio, 19 gennaio, 31 gennaio, febbraio, 16 febbraio, 24 febbraio, 3 marzo, 6 marzo); Transfert, controtransfert e assetto mentale dell'analista: uno sguardo sulla metapsicologia ferencziana (8 marzo, 17 marzo, 25 marzo, 12 aprile, 1 maggio); Impronte del trauma e strumenti terapeutici (12 maggio, 12 giugno, 18 giugno, 7 luglio, 23 luglio, 30 luglio, 8 agosto, 13 agosto, 14 agosto, 17 agosto, 22 agosto, 24 agosto, 2 ottobre); Transfert e controtransfert in Freud e in Ferenczi. Un dialogo ininterrotto)
Parte III
Paola Dall'Albero, Daniela Ferretti, Fiorella Mirabile, Trasmissioni di affetti e vissuti nella relazione
(Presentazione; Degli affetti e del pensiero. La comunicazione come bisogno primario; Basi narcisistiche della personalità e valore del riconoscimento; Introiezione come inizio della vita psichica; Dialogo tra inconsci; Capacità rappresentativa; Recettività, reciprocità e principio femminile; Identificazioni proiettive in un flusso reciproco; L'identificazione proiettiva patologica; Trapianti estranei e realtà nel trauma originario; Imposizione di una volontà estranea e intropressione; Conseguenze della traumaticità relazionale sulla strutturazione dell'apparato psichico; Thalassa e l'incontro; Funzione analitica)
Conclusioni
Schede
(Casi clinici; Confusione di lingue tra gli adulti e il bambino; Orpha; Pulsione di morte; Splitting e Spaltung; Thalassa. Saggio sulla teoria della genitorialità - 1924)
Bibliografia
Indice analitico.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi

  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Segnalazioni

    Pubblicità