Non smettere mai di sognare

Andrea Bettini, Oscar Marchetto

Non smettere mai di sognare

Andrea Bettini incontra Oscar Marchetto

Il narratore d’impresa Andrea Bettini incontra l’imprenditore Oscar Marchetto e ne esce un libro dove non ci sono certezze, ma spunti di riflessione sul senso più profondo di fare un’impresa che possa continuare ad evolvere nel tempo.

Edizione a stampa

19,00

Pagine: 128

ISBN: 9788835135920

Edizione: 1a edizione 2022

Codice editore: 2001.168

Disponibilità: Discreta

Pagine: 128

ISBN: 9788835140252

Edizione:1a edizione 2022

Codice editore: 2001.168

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Pagine: 128

ISBN: 9788835140269

Edizione:1a edizione 2022

Codice editore: 2001.168

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: ePub con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

La costruzione di un'impresa, la visione e la strategia, ma pure una curiosità da coltivare e un senso continuo di migliorare mettendosi in discussione.
Andare oltre l'operatività, con un obiettivo ben definito e le emozioni legate alla costruzione di un sogno.
Il narratore d'impresa Andrea Bettini incontra l'imprenditore Oscar Marchetto e ne esce un libro dove non ci sono certezze, ma spunti di riflessione sul senso più profondo di fare un'impresa che possa continuare ad evolvere nel tempo.

Andrea Bettini, Narratore d'Impresa, scrive per Nòva Il Sole 24 Ore, è curatore del festival Dialoghi D'Impresa, co-founder della Perissinotto & Bettini Associati e partner di The Human Factory. Autore per i nostri tipi di Non siamo mica la Coca-Cola, ma abbiamo una bella storia da raccontare (2015), La giusta dimensione (2017), Non esiste un'unica stella (2018), Lino Frasson: l'uomo che ha cambiato il mondo delle saldatrici (2019), Semplice Determinazione (2021) e co-autore di #NewPersonalStorytelling (2020) e Sii gentile e abbi coraggio (2021). www.andreabettini.me

Oscar Marchetto
, tecnico, imprenditore e visionario classe 1964, è Presidente e Amministratore Delegato di Somec Gruppo, società in cui è entrato come azionista di riferimento nel 2013 e che ha rilanciato e riorganizzato in tempi record. Oggi Somec è una realtà internazionale, quotata in Borsa Italiana e riunisce oltre 30 aziende specializzate nel glazing navale e civile, nei sistemi e prodotti per cucine professionali destinate all'alta ristorazione e nella creazione di interni di pregio su misura. Nel 1991, a 27 anni, è stato tra i fondatori di Nice, società di cui è stato azionista per oltre vent'anni, ricoprendo i ruoli di Responsabile R&S e Direttore. È appassionato di viaggi.

Paolo Gubitta, Prefazione
Introduzione
Guardare dall'alto. Dalla progettazione di prodotti alla progettazione di scenari
(Siamo solo all'inizio; Tensione evolutiva; Visione; Seguire il business; Continuare a sognare)
Essere credibili. Per ispirare, coinvolgere e soprattutto fare
(È sempre una questione di credibilità; Tra sogno e realtà; Credibilità non significa essere i più bravi; Dagli errori ai complimenti; "Miracolo di Natale")
Dal Piave all'Hudson. Attaccamento alle origini e attrazione alla scoperta
(La grande bellezza; Il valore delle cose; Voglia di emergere; Curiosità; Da una limitazione a un'accelerazione; Dal Piave all'Hudson)
Le persone sono fondamentali. Tra ruoli, fiducia e capacità di ascolto
(Siamo una band; Creare valore; Sii il CT della tua Nazionale; Essere attrattivi; Tagliare i cordoni ombelicali; Un progetto, ma ancor prima le persone)
Velocità. Il senso della sfida e il valore del tempo
(Disciplina; La curva a V; Il senso della sfida; Nel segno di Steve McQueen; Non rimanere ingabbiati nel passato; È il nostro tempo)
Strategia (e sogno). Dal mettersi in discussione al prendere decisioni
(Libera la mente; Mettersi in discussione; Pronti a partire; Una crescita armonica; Niente titoloni)
W l'Italia. Tra arti e mestieri, mettendo a sistema le eccellenze artigianali del nostro Paese
(Proiettare il nostro saper fare nel futuro; Piccolo è bello solo se fa parte di un gruppo; W l'Italia; Scuola delle arti e dei mestieri; Senza perdere di vista il business)
Sentirsi vivo. Un qualcosa che va al di là della ricerca della felicità
(Costruire; Alle difficoltà reagisci; Condividere; Anche il business plan ha un'anima; Non mascherare i propri sentimenti).

Contributi: Paolo Gubitta

Collana: Varie

Argomenti: Storie e casi d'impresa

Livello: Memorie, biografie