Oltre lo smart working

Franco Amicucci, Gabriele Gabrielli, Paolo Iacci, Luca Solari

Oltre lo smart working

Modelli di lavoro agile e sostenibile

Questo testo ci porta a riflettere sul concetto del lavoro oggi, guidandoci verso un’applicazione completa, consapevole ed efficace del lavoro agile, visto come strumento di miglioramento delle organizzazioni e della vita lavorativa degli smart worker. Il volume raccoglie prospettive e testimonianze di chi quotidianamente esprime in azioni concrete questo nuovo modo di concepire il lavorare.

Edizione a stampa

18,00

Pagine: 130

ISBN: 9788835137061

Edizione: 1a edizione 2022

Codice editore: 33.17

Disponibilità: Discreta

Pagine: 130

ISBN: 9788835142508

Edizione:1a edizione 2022

Codice editore: 33.17

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Pagine: 130

ISBN: 9788835142515

Edizione:1a edizione 2022

Codice editore: 33.17

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: ePub con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

La parola smart working è diventata parte dei nostri dialoghi, ma è spesso legata al solo lavoro in remoto. Al contrario le aziende stanno sperimentando nuovi modelli di collaborazione con un'apertura mentale al dialogo ed al confronto.
Questo libro nasce dall'obiettivo di raccogliere le prospettive di opinion leader di rilievo e le testimonianze di chi quotidianamente porta avanti le politiche relative alle persone.
Molteplici sono i tasselli su cui prende forma questo nuovo "movimento" della cultura del lavoro: #workation, #contaminazione intergenerazionale, #delega e fiducia, #lavoro remotizzato e robotizzato, #employee experience, #responsabilità, #ascolto, #self-leaderhip, #work life integration.
Grazie a Paolo Iacci, Gabriele Gabrielli, Franco Amicucci e Luca Solari vengono messe a disposizione quattro prospettive dello sviluppo per una vera introduzione del lavoro agile nella realtà lavorativa italiana, toccando i punti nevralgici dell'azienda (formazione, leadership, organizzazione e purpose) e offrendo agli HR una nuova consapevolezza.
A questi presupposti Smart Working Magazine e HR Link, da tempo impegnate nella diffusione della cultura del lavoro agile, hanno voluto aggiungere e raccogliere prospettive e testimonianze da chi quotidianamente esprime in azioni concrete questo nuovo modo di concepire il lavorare.
Un'importante riflessione sul concetto del lavoro oggi e sulle sue possibili applicazioni, come strumenti di miglioramento delle organizzazioni e della vita lavorativa degli smart worker.

HR Link
, è un portale di aggiornamento, approfondimento e incontro, punto di riferimento per coloro che si occupano di human resources.

Smart Working Magazine si occupa di divulgare una nuova cultura del lavoro agile per aziende e lavoratori, con articoli ed eventi per aiutare le imprese verso un nuovo modello organizzativo del lavoro. Skills, tools, suggerimenti, condivisioni di best practices, case history e scenari per andare alla scoperta dello smart working e delle sue molteplici declinazioni.

Francesco Sani, Prefazione. Lo smart working, una riflessione sempre attuale
Simona Ciotti, Stefano Rossi, Introduzione. Oltre lo smart working
Parte I
Paolo Iacci, La persona tra nuovi paradigmi e nuovi valori
Gabriele Gabrielli,
Il lavoro agile tra dipendenza ed intraprendenza: cambierà il suo significato? Questioni e sfide
Franco Amicucci, Apprendere alla velocità del cambiamento
Luca Solari,
Le nuove forme dell'organizzazione: processi, tecnologie e strumenti
Parte II Le declinazioni di lavoro agile in azienda
Il tema della leadership
(Carlo Albini, Dal New Way of Working allo Statuto della Persona; Laura Bosser, Fiducia e coraggio per una nuova leadership; Gianluca Dardato, Una leadership generativa; Andrea Franco, Un nuovo paradigma di leadership; Alessandro Rusciano, Il leader come abilitatore di performance eccellenti)
Ascolto attivo e feed-forward
(Chiara Bricca, Come attrarre e trattenere talenti in azienda in un mondo BANI; Nicola Ladisa, People centricity; Raffaella Maderna, Ascolto e comunicazione)
I fattori abilitanti del lavoro agile
(Andrea Fabbri, Smart working: responsabilità e fl essibilità; Paolo Storti, La cultura aziendale: pianificazione, processi e change management come fattori abilitanti del lavoro agile)
Il next normal nella formazione
(Valentina Gramolini, Il next normal e la formazione; Federico Valtolina, Next normal agility: cosa propone la manifattura? L'esperienza di ABB; Francesca Iaia Bertinotti, La formazione nel "new normal")
YOLO e la felicità
(Martina Giacomelli, Smart working & Benessere: la fi losofi a YOLO; Enrico Santarelli, La felicità; Anna Maria Testa, Il dovere ed il piacere nel contesto YOLO; Rodolfo Magosso, Generazioni Boomer, X, Y, Z)
Lavoro agile in fabbrica
(Anna Illiano, Robotizzazione e remotizzazione; Stefania Monini, La smart leadership in fabbrica)
Il tema della sostenibilità
(Stefano Porta, Smart working e approccio sostenibile; Roberto Zecchino, Agenda ONU 2030: l'impatto del lavoro agile sull'ambiente)
La tecnologia che abilita
(Stefano Bottaro, Come garantire un luogo di lavoro agile e sicuro; Paolo Fortuna, La tecnologia abilitante; Marco Monga, Dal look&feel al mood&feel; Ilario Tricarico, La tecnologia abilitante e la vivibilità degli spazi d'ufficio; Gianpiero Tufilli, La tecnologia che ci abilita o che ci ingabbia; Barbara Cottini,Machine learning e AI)
PMI
(Rosalia Dimartino, Quale è l'impatto del lavoro agile sulla PMI?)
La questione della diversità
(Marino Bottà, Gestione agile dell'occupazione delle persone con disabilità)
I nuovi confini del lavoro agile
(Lorenzo Cappannari, Le frontiere dell'agilità: verso il Metaverso;
(Giovanni Pozza, Workation: benessere vita-lavoro e valorizzazione del territorio)
Ringraziamenti.

Contributi: Simona Ciotti, Stefano Rossi, Francesco Sani

Collana: Hr Innovation-Aidp Associazione italiana per la direzione del personale

Argomenti: Organizzazione e risorse umane

Livello: Testi per professional

Potrebbero interessarti anche