Abitare l'altro

La psicoterapia nella prospettiva intersoggettiva

Contributi
Alessandro Antonucci, Tiziana Bastianini, Damiano Biondi, Paolo Boccara, Giovanni Liotti, Giuseppe Luoni, Paolo Migone, Giuseppe Riefolo
Collana
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 192,      1a edizione  2012   (Codice editore 1250.190)

Abitare l'altro. La psicoterapia nella prospettiva intersoggettiva
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 26,50
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856848243
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 18,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856875416
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Avvalendosi del contributo di autori appartenenti a scuole di psicoterapia diverse (individuali, familiari, psicodinamiche e cognitive), questo volume offre al lettore una panoramica aggiornata dei cambiamenti in atto nel pensiero psicoterapeutico.

Utili Link

Famiglia Oggi Recensione (di Marzia Terragni)… Vedi...
Terapia Familiare Recensione (di Manuela Materdomini)… Vedi...

Presentazione del volume

Il pensiero psicoterapico sta attraversando un periodo particolare e contraddittorio. Da una parte l'offerta formativa è frammentata e poco desiderosa di confrontarsi, dall'altra, l'attività clinica deve fronteggiare una domanda sempre più complessa ed eterogenea.
Le attuali ricerche multidisciplinari, dalle neuroscienze all' infant research , dalla ricerca dei fattori di cambiamento alla valutazione di efficacia, dagli studi sull'attaccamento a quelli sui sistemi motivazionali, costringono il terapeuta a una nuova visione scientifica che mette in discussione aspetti fino a poco tempo fa considerati pilastri intoccabili della psicoterapia, sia dinamica che cognitiva.
I concetti di sistema e di intersoggettività sembrano costituire una trama unificante e ricca di prospettive. L'intersoggettività, nella relazione terapeutica, propone infatti una modalità di essere con l'altro autentica, spontanea e paritaria, che permette ai partecipanti di mettere in gioco le loro soggettività per tendere ad una co-costruzione di più funzionali significati all'interno di una naturale asimmetria delle responsabilità e dei ruoli. Il libro non trascura, specie in un periodo come l'attuale, che lo "spirito del tempo" influenza le sintomatologie, le teorie e le pratiche e non è quindi possibile isolare la sofferenza psichica dal contesto familiare e sociale in cui si genera, così come la cura non può essere isolata dai contesti in cui viene pensata e praticata.
Il contributo dei vari autori, appartenenti a scuole di psicoterapia diverse (individuali, familiari, psicodinamiche e cognitive) con diverse esperienze di campo sia nel pubblico che nel privato, apre, attraverso i vari capitoli, una riflessione e un confronto, che pur mantenendo identità diverse, mostra interessanti punti di convergenza.

Ruggero Piperno , psichiatra, psicoterapeuta, già primario nei servizi di Salute Mentale di Roma, è didatta di Psicoterapia della famiglia presso l'Accademia di Psicoterapia della famiglia di Roma. Attualmente è direttore tecnico-sanitario e coordinatore dei progetti per la salute mentale dell'Opera don Calabria di Roma. Ha curato, per la stessa casa editrice, il volume I nodi attuali della psicoterapia .
Raffaella Zani , psicologa, psicoterapeuta psicodinamica (SIPP), specialista in Psicologia della Salute, fa parte della magistratura onoraria del Tribunale di Sorveglianza di Roma per il triennio 2011-2013. È socia co-fondatrice dell'Ambulatorio Sociale di Psicoterapia.

Indice



Paolo Migone, Prefazione
Ruggero Piperno,
Due parole sul contesto in cui è nato questo libro
Ruggero Piperno,
Intersoggettività e presupposti psicoterapeutici
(Introduzione; Intersoggettività; Dal pensiero deterministico al pensiero probabilistico, lavorare con la complessità; La comunicazione sintonica; Il corpo da oggetto muto a soggetto di conoscenza; Dieci presupposti terapeutici coerenti con una visione sistemica intersoggettiva; Aspetti problematici dell'intersoggettività)
Alessandro Antonucci, L'esperienza della cura e il campo della trans-soggettività
(Introduzione; Il campo trans-oggettivo; L'esperienza con pazienti adolescenti; Il sig. B; Il sig. D; La conoscenza relazionale; Il sig. G)
Giuseppe Luoni, Intersoggettività, regolazioni affettive e sviluppo del sé
(Introduzione; L'imitazione; I sistemi specchio; Le regolazioni affettive e l'intersoggettività allargata; Intersoggettività e mentalizzazione; I due livelli del lavoro psicoterapico)
Tiziana Bastianini, Il costrutto dell'intersoggettività tra modello di sviluppo e concezione della cura
(Formazione del soggetto psichico ed intersoggettività: genealogia e ramificazioni; Intersoggettività e legami traumatici: il ruolo dell'identificazione; La posizione dell'analista fra soggettività ed intersoggettività: l'azione terapeutica; Fattori trasformativi in psicoanalisi e psicoterapia)
Giovanni Liotti, L'intersoggettività da un punto di vista evoluzionistico
(Premessa; Dialogando con John Bowlby; Il prezzo della libertà: la negazione dell'intersoggettività; Le molte "facce" della coscienza umana; Sistemi motivazionali modulari e sovramodulari; Conclusioni)
Damiano Biondi, L'intersoggettività tra psicologia dinamica e psicoterapia familiare
(Dalla frammentazione all'integrazione dei modelli di pensiero; Il terzo analitico intersoggettivo di Ogden; Il concetto di N+1 intersoggettivo; La "squadra" familiare)
Paolo Boccara, Giuseppe Riefolo, Storie in attesa. Quando i film parlano di noi con i nostri pazienti
(Premessa; Proposta; Per via di immagini; Cambiamenti ed invarianze delle immagini nel campo dell'incontro; Dispositivo iconico e processo analitico: di chi sono le immagini?; Livelli di controtransfert; Intersezioni di storie; Infine)
Raffaella Zani, Essere conosciuti
(Dallo "schermo opaco" all'intersoggettività; Autosvelamento: la strada verso l'Altro; Insieme nella foresta; Accudimento mutuo e autoefficacia in terapia; Il corpo come luogo dell'enactment)
Autori.




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità