Maltrattamento e violenza sulle donne. Vol. I. La risposta dei servizi sanitari
Autori e curatori
Contributi
Maria Capalbo, Silvana Carloni, Clara Pappalardo, Annamaria Raimondi
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 338,   3a ristampa 2016,    1a edizione  2011   (Codice editore 1305.141)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 36,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856836479

In breve
Un testo ricco di casi concreti, di riferimenti operativi alle pratiche quotidiane dei servizi, di richiami alla letteratura internazionale. Propone un percorso completo e dettagliato per la formazione di quanti operano, a vario livello, nel contesto sanitario.
Utili Link
Il Manifesto (web) Come si affronta la violenza di genere… Vedi...
Le Monde Diplomatique (Il Manifesto) Storie dalla prigionia di genere… Vedi...
Presentazione del volume


Per affrontare i danni che la violenza sulle donne comporta - in termini di riduzione del benessere, della salute e dell'integrità psico-fisica della donna e dei minori - l'impegno del contesto sanitario deve focalizzarsi su un triplice obiettivo:
1. conoscere il fenomeno, la sua origine, la sua estensione e i suoi effetti sia sulle donne sia sul contesto delle cure;
2. trasformare le prassi diagnostiche e terapeutiche introducendo in tutti i servizi, territoriali e ospedalieri, lo screening per la violenza familiare (la più diffusa violenza contro le donne), che va considerata un potente fattore di rischio diretto o indiretto;
3. sviluppare la prevenzione secondaria, informando le donne degli esiti a breve, medio e lungo termine sulla salute personale e su quella dei figli (esiti del maltrattamento assistito), mettendosi in rete con i centri anti-violenza e servizi (istituzionali o del privato sociale) di supporto psico-sociale e legale per le donne maltrattate.

Ricco di richiami alla letteratura internazionale, di casi concreti e di riferimenti operativi alle pratiche quotidiane dei servizi, il testo propone un percorso completo e dettagliato per la formazione di quanti operano, a vario livello, nel contesto sanitario; passo dopo passo viene illustrato un modello di risposta efficace per garantire non solo cura e assistenza, ma anche prevenzione, informazione e diffusione di competenze su un tema ancora troppo poco affrontato in termini di "prassi".

Elvira Reale, psicologa, esperta di salute della donna in un'ottica di genere, dirige la U.O. di Psicologia Clinica, ASL NA 1 e il Centro Studi di genere dell'Associazione Salute Donne. Collabora con l'OMS e con la Commissione Europea sui temi del genere e della salute. È docente della Scuola di Specializzazione in Medicina del lavoro dell'Università Federico II di Napoli e della Scuola di Specializzazione in Psicologia cognitivo-comportamentale dell'Istituto A.T. Beck di Roma. Autrice di numerosi saggi, per i nostri tipi ha già pubblicato Prima della depressione (2007) e Il genere nel lavoro (con U. Carbone, 2009).

Indice
Maria Capalbo, Silvana Carloni, Clara Pappalardo, Annamaria Raimondi, Prefazione
Elvira Reale, Introduzione
Parte I. La violenza familiare al centro del diritto e della salute delle donne
La violenza contro le donne: un problema politico e culturale che va affrontato in modo globale
La violenza contro le donne: una questione di diritti universali
La violenza: una questione prioritaria per la salute. Il percorso degli organismi internazionali
La percezione del problema della violenza: il punto di vista della medicina di genere
La violenza nella relazione uomo-donna (IPV, Intimate Partner Violence)
Parte II. Tutto ciò che gli operatori sanitari devono conoscere e saper fare
La formazione nel contesto sanitario in tre tappe
Il primo livello formativo: informazione e sensibilizzazione degli operatori sanitari
Il secondo livello formativo: la focalizzazione del problema della violenza nei servizi sanitari
Il terzo livello formativo: la creazione di punti di ascolto specializzati e di servizi dedicati
Le procedure per l'operatività dello sportello ascolto psicologico per la violenza, in un contesto di emergenza.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi
Le nostre spedizioi verranno sospese per la pausa estiva dal 27 Luglio al 21 Agosto inclusi. Gli ordini ricevuti a partire dal 27 Luglio verranno evasi dal 22 Agosto.
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Segnalazioni

    Pubblicità