Affido senza frontiere

Claudia Arnosti, Fiorenza Milano

Affido senza frontiere

L'affido familiare dell'adolescente straniero non accompagnato

Edizione a stampa

19,00

Pagine: 160

ISBN: 9788846473080

Edizione: 1a edizione 2006

Codice editore: 1056.11

Disponibilità: Discreta

Il volume prende in esame l'affido familiare come strumento di sostegno formativo e di socializzazione per i preadolescenti e gli adolescenti che sono immigrati da soli in un paese straniero.
Coniugando riflessione teorica ed esperienza professionale il testo illustra e approfondisce le modalità attraverso cui l'affido familiare può facilitare processi di evoluzione personale e di integrazione sociale rispettosi delle differenze culturali ed individuali.
L'approccio proposto si fonda sullo schema teorico-clinico della Concezione Operativa di Gruppo, collocato al centro di un sistema di conoscenze che fanno riferimento alla psicoanalisi, alla psicologia sociale, all'etnopsichiatria e all'antropologia culturale.
Il testo, nato dalla collaborazione di due autrici che hanno intrecciato competenze professionali diverse, si sofferma sia sugli aspetti metodologici e legislativi sia su quelli operativi, proponendo una casistica significativa.
Si rivolge sia a studenti in formazione sia a psicologi, assistenti sociali, educatori, coordinatori e responsabili dei servizi, per i quali può costituire un'occasione di approfondimento e sistematizzazione oltre che di confronto con le proprie esperienze. Può rappresentare anche un utile strumento di orientamento per le famiglie che progettano di assumere il ruolo di affidatarie.

Claudia Arnosti, assistente sociale esperta di affidi familiari con una significativa pratica professionale nella pubblica amministrazione, si occupa di formazione e supervisione degli operatori ed è tutor di tirocinio presso il Corso di laurea in Servizio Sociale dell'Università Ca' Foscari di Venezia.
Fiorenza Milano, psicologa, psicoterapeuta ed esperta di gruppo, svolge attività di consulenza clinica nell'ambito degli affidi familiari per vari Enti locali della Regione Veneto. Coordina progetti di formazione e supervisione per operatori dei Servizi di tutela minorile e del Terzo settore. Si occupa di consulenza clinica, formazione e supervisione per gli operatori dei Servizi di salute mentale.


Armando Bauleo, Prefazione
Introduzione
L'affido familiare come opportunità di integrazione psicologica e sociale
(Perché l'affido familiare. Ruolo e funzioni della famiglia affidataria; I bisogni dell'adolescente immigrato da solo; Comunità e immigrazione; Incontri di culture; Riferimenti bibliografici)
L'adolescente che emigra da solo
(L'adolescenza; Emigrazione e adolescenza; Riferimenti bibliografici)
Affido familiare: nuovo oggetto clinico
(Concezione Operativa di Gruppo e affido familiare; Gruppo e famiglia nella Concezione Operativa di gruppo; La nozione di "compito" nella Concezione Operativa di Gruppo e il compito della famiglia affidataria; La nozione di "emergente" nella Concezione Operativa di Gruppo; Riferimenti bibliografici)
Formazione, valutazione, sostegno e affido familiare
(Prima dell'affido: la formazione degli operatori; Prima dell'affido: la formazione della famiglia affidataria; La ricerca delle motivazioni all'affido: il percorso di conoscenza della coppia; Il sostegno psicologico alla famiglia affidataria; Riferimenti bibliografici)
Un'ipotesi di lavoro integrato per l'affido familiare
(La presa in carico dell'adolescente straniero solo; La costruzione del progetto di affido: il gruppo di lavoro; La mediazione nell'intervento di affido familiare; Riferimenti bibliografici).

Contributi: Armando Bauleo

Collana: Psicoanalisi e società. Teoria e pratica nell’intervento sociale

Argomenti: Infanzia: psicologia, psicopatologia e clinica - Adolescenza: psicologia, psicopatologia e clinica - Politiche e servizi sociali - Infanzia, adolescenza

Livello: Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari - Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti

Potrebbero interessarti anche