Green marketing per le aree industriali.

A cura di: Marino Cavallo, Piergiorgio Degli Esposti, Kostas Konstantinou

Green marketing per le aree industriali.

Metodologie, strumenti e pratiche

Il volume vuole contribuire alla diffusione di un approccio innovativo al marketing, volto ad applicare i principi del green marketing al marketing del territorio.

Edizione a stampa

33,00

Pagine: 256

ISBN: 9788820409784

Edizione: 1a edizione 2012

Codice editore: 1561.87

Disponibilità: Buona

Pagine: 256

ISBN: 9788856858006

Edizione:1a edizione 2012

Codice editore: 1561.87

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Il green marketing oggi rappresenta sicuramente uno dei fenomeni mainstream all'interno della sfera dei consumi, oltre che una delle principali opportunità di rilancio economico e di crescita sostenibile.
La vocazione green di un'azienda conduce non solo al miglioramento dell'impatto sull'ambiente ma rappresenta anche un'occasione di rilancio per l'impresa stessa. Dimostrare che un prodotto è amico dell'ambiente e meno inquinante rispetto a quelli della concorrenza costituirà una leva importante per convincere i consumatori ad acquistarlo così come investire per il benessere dei dipendenti e delle comunità in cui si opera conferirà all'impresa credibilità e solida reputazione. Il cosiddetto green consumer è un mutevole e variegato attore sociale che si muove praticando scelte di consumo poliedriche e di natura complessa. Lungi dal poter essere considerato un target nella maniera classica del termine, questo nuovo soggetto rappresenta piuttosto lo stile di consumo, un insieme di comportamenti e pratiche che esprimono una nuova visione del mondo.
I saggi contenuti nel volume vogliono contribuire alla diffusione di un approccio innovativo al marketing, volto ad applicare i principi del green marketing al marketing del territorio. È infatti possibile promuovere un'area industriale mettendone in luce le qualità ambientali, urbanistiche e l'innovatività dei servizi rivolti alle imprese che si insediano. Gli ecoindustrial park e le aree ecologicamente attrezzate rappresentano lo strumento concreto per veicolare e diffondere questa nuova forma di attrattività dei territori.

Marino Cavallo è coordinatore del progetto Ecomark . Ha condotto studi e analisi su tematiche territoriali e socioeconomiche, sullo sviluppo economico e sui rapporti tra economia e sostenibilità ambientale.
Piergiorgio Degli Esposti , ricercatore confermato presso l'Università di Bologna, è membro del Prosumer Research Group Maryland University UMD e del Ces.Co.Com (Centro Studi Avanzati sul Consumo e la Comunicazione).
Kostas Konstantinou è direttore tecnico di Anatoliki-Centro Regionale per l'Energia della Macedonia Centrale, esperto di energia per l'Unione Europea e docente universitario presso l'Istituto per le Tecnologie Educative della Facoltà di Tecnologia applicata di Serres, Grecia.



Graziano Prantoni, Presentazione
Marino Cavallo, Piergiorgio Degli Esposti, Kostas Konstantinou, Introduzione
Parte I. Metodologia e scenari
Giovanni Pieretti, Dal greenwashing al green marketing: il caso del consumo di suolo
Matteo Caroli, Il marketing per la competitività del territorio
Carlo Alberto Pratesi, Dal green marketing al marketing sostenibile
Marino Cavallo, Marketing territoriale e green marketing
Joan Buckley, Séamus Ó Tuama, Commercio locale come opzione verde
Fabio Iraldo, Massimo Battaglia, Aree produttive, territorio e competitività: il caso delle APEA in Italia
Piergiorgio Degli Esposti, Green Marketing 2.0: un cambio di paradigma
Alfonso Méndiz, Araceli Castelló, E-Branding verde: l'esperienza spagnola
Roberta Paltrinieri, Green Marketing & Shared Social Responsibilities: una risposta alla crisi?
Parte II. Come fare un piano di marketing per le aree industriali
Penny Mikelopoulou, Christos Karabatsos, Kostas Konstantinou, Iakovos Sarigiannis, Linee guida per piani di green marketing di successo per parchi eco-industriali
Andrea Cecchin, Definire e valutare la sostenibilità dei parchi industriali
Viviana Melchiorre, Valeria Stacchini, Imparare interagendo. Benchmarking e linee guida come opportunità di sviluppo
Patrizia Musso,
Elisabetta Sala, Come costruire un green brand per le aree industriali Gabriele Qualizza, Inventare lo spazio di una green factory
Bibliografia di riferimento.

Contributi: Massimo Battaglia, Joan Buckley, Matteo Caroli, Araceli Castellò, Andrea Cecchin, Fabio Iraldo, Christos Karabatsos, Kostas Konstantinou, Viviana Melchiorre, Alfonso Mèndiz, Penny Mikelopoulou, Patrizia Musso, Sèamus O' Tuama, Roberta Paltrinieri, Graziano Prantoni, Carlo Alberto Pratesi, Gabriele Qualizza, Elisabetta Sala, Iakovos Sarigiannis, Valeria Stacchini

Collana: Sociologia del territorio

Argomenti: Marketing territoriale, turistico, alimentare - Sociologia dell'ambiente, del territorio e del turismo

Livello: Saggi, scenari, interventi

Potrebbero interessarti anche