Giovani militari e salute. Modelli e strategie per il terzo millennio
Contributi
Sergio Natalicchio
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 144,      1a edizione  2003   (Codice editore 1130.164)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846449641

Presentazione del volume

Da molto tempo ormai, su impulso delle Autorità ministeriali ed in accoglimento di precise istanze dei settori più sensibili e degli operatori più in sintonia con il mutato rapporto del mondo giovanile con le istituzioni, le Forze Armate, tramite le strutture della Sanità Militare, si sono impegnate ad affrontare le varie e diversificate sfaccettature del disagio psichico giovanile. Strumenti e metodi di rimedio adeguati sono nati dalla collaborazione con gli specialisti civili della materia - universitari e del settore pubblico - individuando uno dei campi più fertili e produttivi per la reciproca crescita culturale.

Le ricadute di tale crescita, in termini di beneficio per i giovani, di progresso per le scienze e di rinsaldamento dei rapporti di cooperazione interistituzionale sono fatte visibili proprio in esempi di cui quest'opera è paradigma.

La prima sezione del volume, dedicata alla prevenzione ed alla educazione alla salute, focalizza il primo modello di "Alleanza Civile e Militare", realizzato a Milano a partire dal 1992 tramite azioni informative di massa e formative su piccoli gruppi che hanno coinvolto gran parte delle strutture della rete Militare e dei Corpi di Polizia, a partire dalla fascia di età 15/19 anni presente presso la Scuola Militare.

La seconda sezione fornisce strumenti interpretativi e di approccio al fenomeno del disadattamento connesso alla tossicodipendenza giovanile, secondo l'osservatorio privilegiato dell'Ospedale Militare.

Le strategie ed i modelli messi a punto nel testo consentono una prima risposta alla nuova sfida lanciata dall'Organizzazione Mondiale della Sanità e dall'UNAIDS per la lotta contro la droga e l'HIV nel terzo millennio. "Men Make Difference". Puntare sul coinvolgimento professionale e personale appare un fattore strategico di successo, equipaggiamento necessario per gli uomini delle moderne Forze Armate tanto più se coinvolte in operazioni di pace e di sicurezza sociale.

Indice


Sergio Natalicchio, Presentazione
Parte I: Esperienze di prevenzione primaria, formazione ed educazione alla salute
R. Grassi, A. Maggiolini, N.R. Monteiro, Formazione ed educazione alla salute alla Scuola Militare. I risultati di una ricerca
(Gli obiettivi della ricerca; La Scuola Militare di Milano; Il campione; Il benessere alla Scuola Militare; I valori e l'ideale militare; Il benessere personale e l'immagine di sé; La terapia breve di individuazione per i giovani militari; Conclusioni)
D. Foà, G. Calabrò, A. Gagliano, G. Gagliano, G. Codini, P. Sbaraini, A. Suprani, La prevenzione primaria e le strategie di comunicazione fra pari, l'Alleanza Civile Militare (CMA) per combattere l'HIV/AIDS. L'esperienza di Milano
(L'infezione da HIV e il mondo militare; L'iniziativa pilota nazionale dell'ALA a cavallo tra gli anni '80 e '90; Il Progetto "Far Leva sulla Leva" a Milano; Iniziative e prodotti del Gruppo di Progetto; Strategie di comunicazione fra pari e campagne di prevenzione; Il ruolo delle associazioni non governative e la dimensione transazionale. L'Alleanza Civile Militare (CMA) per combattere l'HIV/AIDS; Conclusioni)
Parte II: Vecchie e nuove risposte dell'Istituzione Militare al disturbo psichico, al disadattamento ed alla tossicodipendenza
G.C. Galvano, A. Ilossi, N.R. Monteiro, M. Santucci, V. Scagliusi, Il diturbo dell'adattamento in ambito militare: problemi nosografici, vecchie e nuove risposte delle istituzioni militari, prospettive cliniche
(Definizione e aspetti nosografici; La dimensione sociale; La dimensione psicologica; Manifestazioni cliniche del Disturbo dell'Adattamento in ambito militare)
M. Bellani, G.C. Galvano, N.R. Monteiro, M. Santucci, V. Scagliusi, Disadattamento e tossicodipendenza: la caserma come osservatorio. Uno studio epidemiologico/clinico retrospettivo
(Generalità sulla ricerca; La metodologia; Descrizione del campione in base alle variabili socio demografiche; Suddivisione del campione in base all'assunzione di alcolici e sostanze stupefacenti; Descrizione dei gruppi in base alle caratteristiche socio-demografiche; Descrizione dei gruppi in base alle modalità di assunzione delle sostanze; Suddivisione dei soggetti in base al tipo di sostanza usata; Variabili legate alle modalità di assunzione che emergono dal confronto tra i consumatori di alcolici e i consumatori di cannabiniodi; Il profilo di personalità; Analisi dei risultati; Confronto tra i profili di personalità; Analisi dei risultati al 16PF in base al tipo di sostanza usata; fattori di personalità e variabili relative all'utilizzo di sostanze; Conclusioni)
Michele Gigantino, Traiettorie e prospettive future. L'evoluzione della psicologia medica militare nel nuovo modello di difesa
(Il nuovo modello di difesa; La selezione psichica; La selezione attitudinale; La revisione dell'attività dei consultori psicologici militari; L'attività di prevenzione del disagio del personale militare; Il contributo della psicologia medica nelle operazioni fuori area; Conclusioni)


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità