Branded content. La nuova frontiera della comunicazione d'impresa
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 112,      1a edizione  2014   (Codice editore 640.10)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 16,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 10,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 10,99
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Il Branded Content rappresenta una grande novità nel mondo della comunicazione d’impresa e questo è il primo testo che aiuta a inquadrarlo e a comprenderlo. Con una scrittura scorrevole e informale, un taglio pragmatico e una ricca serie di case histories (illy, Hyunday, CocaCola, Lacta Greece, Ibm) e interviste ai maggiori esperti sul tema.
Utili Link
Formiche.net The (branded) content is the king… (di Alma Pantaleo)… Vedi...
Ferpi.it Il Brand Content una disciplina in crescita… Vedi...
Imagine Vendere con una storia (di Raimonda Boriani)… Vedi...
Presentazione del volume



Il Branded Content rappresenta una grande novità nel mondo della comunicazione d'impresa. Tre elementi principali ne alimentano la diffusione: l'esigenza per le aziende di limitare costosi investimenti in pubblicità; la spinta dei social media che stimola le aziende a diventare publisher capaci di proporre validi contenuti informativi ed educativi; la notevole disponibilità di canali, anche televisivi, interessati a ospitare contenuti di qualità di fonte aziendale, a costi molto bassi o nulli.
Sebbene il fenomeno stia diventando sempre più rilevante, sono ancora pochi i testi che aiutano ad inquadrarlo e a comprenderlo.
Con una scrittura scorrevole e informale, un taglio pragmatico e una ricca serie di case histories (illy, Hyunday, CocaCola, Lacta Greece, Ibm) e interviste ai maggiori esperti sul tema, il volume si propone di colmare questa lacuna spiegando ed esaminando:
- che cos'è il Branded Content - e che cosa lo differenzia da altri strumenti (come il product placement);
- che cosa significa per un'azienda diventare autore e produttore di contenuti e come può farlo con successo;
- quali mezzi l'azienda ha a disposizione per far apprezzare dall'audience il suo Branded Content, studiando in particolare il ruolo dello storytelling;
- come cambiano i rapporti tra aziende e agenzie di comunicazione;
- come il Branded Content possa declinarsi nell'ambito della comunicazione via web e social media.

Paolo Bonsignore direttore marketing di Illycaffè dal 2008. Ha al suo attivo cinque anni in Ferrero, a partire dal 1997, prima in Lussemburgo e poi negli USA, dove coordina il lancio della linea Kinder sul mercato americano. Dopo un passaggio in Muller Italia per sviluppare e lanciare nuovi prodotti, diventa Direttore Marketing Internazionale in Giovanni Rana, dove nel 2006 segue dagli USA l'apertura della sede americana. Si occupa di Branded Content dal 2011.
Joseph Sassoon, ricercatore, consulente, speaker in convegni ed eventi, ha insegnato a lungo Sociologia della Comunicazione all'Università degli Studi di Milano. È partner di Alphabet Research, practice leader di OpenKnowledge e membro del Comitato Scientifico dell'Osservatorio Storytelling. Negli ultimi anni ha pubblicato i volumi Web Storytelling (FrancoAngeli, 2012) e Storie Virali (Lupetti, 2012).

Indice
Introduzione
Ringraziamenti
Un nuovo autore interessato a produrre contenuti: l'azienda
(Che cos'e il Branded Content; Ripensare la marca e il suo ruolo sociale; Le TV hanno bisogno di contenuti di qualità, i brand di emotional engagement; Le marche come medi; Racconti capaci di emozionare: il ruolo dello storytelling; Marketing plan e progetto artistico)
Le agenzie nel nuovo scenario
(La nuova logica dei rapporti con l'azienda; L'assioma "Agenzia creativa → Agenzia media → Broadcaster; Nascono nuove competenze: la diversa funzione dell'agenzia; La rivoluzione nelle modalita distributive; Chi guida il processo; E la misurazione?)
Branded Content nel web
(I social media come sistema complesso; Branded Content e dimensione collaborativa; Contenuti di marca nei paid, owned ed earned media; Affrontare la sfida del virale; La scelta cruciale delle piattaforme)
Case histories
(Case history illy - Artisti del Gusto su National; Geographic Channel Italia - Paolo Bonsignore; Case history Hyundai - Re:Generation; Music Project - Dominic Sandifer; Case history Coca-Cola - LipDub@MTV - Oscar Colombo ; Case history Lacta Greece - Unfulfilled Love - Panos Sambrakos; Case history IBM - The THINK exhibit - Keith Yamashita)
Conclusioni
Biografie degli esperti intervistati
Bibliografia
Glossario.

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Pubblicità