La famiglia della pubblicità. Stereotipi, ruoli, identità
Autori e curatori
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per professional
Dati
pp. 128,      1a edizione  2018   (Codice editore 640.23)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 17,00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 11,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 11,99
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
In che modo la pubblicità rappresenta e riproduce i modelli di famiglia? E come contribuisce a trasformali? Adottando un approccio metodologico di tipo semiotico, il volume affronta temi quali la simbologia della famiglia (il cibo, la tavola, i componenti), le metamorfosi dello spazio domestico, i significati ideologici della pubblicità e i miti della comunicazione pubblicitaria. Un testo rivolto a studenti e studiosi, ma anche ai pubblicitari.
Utili Link
Noi Lo spot di famiglia? Rischio confusione (di Marianna Boero)… Vedi...
Presentazione del volume

In che modo la pubblicità rappresenta e riproduce i modelli di famiglia? E come contribuisce a trasformali?
Se la pubblicità, attraverso le sue narrazioni, partecipa alla costruzione simbolica del nostro immaginario collettivo, il volume cerca di evidenziare come si stabilisce la correlazione tra modelli testuali e modelli reali e quali sono gli effetti che ne derivano.
Analizzando un vasto corpus di pubblicità italiane (o rivolte al mercato italiano), raccolte tra il 2007 e il 2017, il volume cerca di comprendere i meccanismi grazie ai quali i testi pubblicitari riescono a intervenire nel processo di costruzione dell'immagine della famiglia e a determinarne la variazione - o il consolidamento - di fronte alle nuove tendenze emergenti.
Adottando un approccio metodologico di tipo semiotico, il volume affronta temi quali la simbologia della famiglia (il cibo, la tavola, i componenti), le metamorfosi dello spazio domestico, i significati ideologici della pubblicità e i miti della comunicazione pubblicitaria; uno spazio particolare viene riservato allo stereotipo della famiglia italiana, che continua a incidere significativamente anche nelle rappresentazioni più attuali. Soffermandosi poi sui diversi modelli di famiglia proposti dalla pubblicità italiana, l'autrice guarda infine alla rappresentazione dei ruoli familiari: dall'identità femminile, oggetto di molti studi negli ultimi anni, all'identità maschile, che spesso non viene resa nella sua complessità.
Un testo rivolto a studenti e studiosi, ma anche ai pubblicitari, che mette in luce le modalità rappresentative capaci di incidere in modo "riflesso" sulla realtà sociale.

Marianna Boero
insegna Semiotics of Advertising and Consumption presso la facoltà di Scienze della Comunicazione, corso di laurea magistrale in Management and Business Communication, Università degli Studi di Teramo. Ha pubblicato diversi articoli sulla semiotica del consumo e due monografie: Linguaggi del consumo. Segni, luoghi, pratiche, identità (Roma, 2017) e, con Sarra A. e Contini R., Social Inclusion of Vulnerable Groups in the IPA Adriatic Area (Napoli, 2017).

Indice
Introduzione
La famiglia nelle narrazioni pubblicitarie
(La simbologia della famiglia; La metamorfosi dello spazio domestico; Rappresentazioni mediali a confronto: i film di animazione e le fiction televisive)
I significati ideologici della pubblicità
(Sociosemiotica della pubblicità: il quadro teorico; Natura o cultura? Il concetto di mito nell'opera di Roland Barthes; L'agentività delle immagini pubblicitarie; Miti (di ieri e) d'oggi: lo stereotipo della famiglia italiana)
Famiglia modello, modelli di famiglia
(Convenzionale/Anticonvenzionale; La famiglia "Barilla"; Le famiglie "Ikea"; Il ruolo dell'ironia nella comunicazione dei nuovi modelli; Uno sguardo d'insieme)
Ruoli e identità familiari
(La rappresentazione della donna; L'uomo in famiglia; Bambini e Nonni; Pets: verso nuove forme di soggettività)
Conclusioni
Ringraziamenti
Bibliografia.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo


Segnalazioni

Pubblicità