Contesti di comunicazione. Pluralità di linguaggi nel mondo 3.0
Autori e curatori
Contributi
Davide Anchisi, Roberto Anchisi, Annalisa Banzi, Cristina Copelli, Cristina Cucciniello, Alessandro Fici, Mia Gambotto Dessy, Giuseppina Majani, Giovanni Miselli, Paola Orifiammi, Elisa Rabitti, Vincenzo Russo, Edoardo Savoldi, Marianna Vaccaro, Giovanni Zucchi
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 220,      1a edizione  2019   (Codice editore 1161.18)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 30,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891781468

In breve
Il volume rappresenta un’analisi di particolare ampiezza e respiro intesa a coprire e scoprire i molteplici aspetti dei processi comunicativi. Rispetto ai tradizionali manuali di psicologia della comunicazione (che si limitano esclusivamente alle componenti verbali e non verbali), questo testo affronta la comunicazione nei vari modi e ambiti in cui essa si estrinseca: da quello della vita quotidiana al setting clinico, dalla pubblicità all’arte, dal disegno al suono. Il tutto alla luce delle più recenti prospettive scientifiche.
Utili Link
Linkiesta Politica e Social (di Francesco Nicodemo e Giusy Russo)… Vedi...
L'Economia La teoria dei nudge…(di Francesco Nicodemo)… Vedi...
Ferpi.it Recensione… Vedi...
Presentazione del volume



Che cosa accomuna il neuromarketing e il rapporto medico-paziente? Il Cenacolo di Leonardo e la psicoterapia? La musica e l'assertività? I social media e la politica? Sono tutte facce e sfaccettature di un processo umano pervasivo: la comunicazione.
Il volume rappresenta un'analisi di particolare ampiezza e respiro intesa a coprire e scoprire i molteplici aspetti dei processi comunicativi. Rispetto ai tradizionali manuali di psicologia della comunicazione che si limitano esclusivamente alle componenti verbali e non verbali, questo testo affronta, con una visione del mondo contestualista e con una prospettiva multidisciplinare, la comunicazione nei vari modi e ambiti in cui essa si estrinseca: da quello della vita quotidiana al setting clinico, dalla pubblicità all'arte, dal disegno al suono. I diversi contesti comunicativi, e i relativi linguaggi, sono analizzati alla luce delle più recenti prospettive scientifiche.
In quest'ottica, il volume si rivolge agli studenti universitari e a tutti i professionisti che operano nei diversi campi in cui la comunicazione gioca un ruolo fondamentale.

Paolo Moderato
è professore ordinario di Psicologia generale presso l'Università IULM. Fondatore e presidente di IESCUM (Istituto Europeo per lo Studio Contestualista del Comportamento Umano), vincitore del Saba Award per lo Sviluppo Internazionale dell'Analisi del Comportamento, Past President EABCT e AIAMC, è autore di numerose pubblicazioni di ricerca nel campo dell'apprendimento, della memoria, e dell'analisi comportamentale sperimentale e applicata. Per FrancoAngeli dirige la collana "Pratiche comportamentali e cognitive" e ha curato: con R. Anchisi e F. Pergolizzi, Roots and Leaves. Radici e sviluppi contestualisti in terapia comportamentale e cognitiva (2017); Interazioni umane. Manuale di psicologia contestualista (2019). Cura, per l'edizione italiana di Huffington Post, un blog dedicato all'analisi del contesto sociale, culturale e politico del nostro paese, dal punto di vista delle scienze del comportamento.
Indice
Roberto Anchisi, Cristina Copelli, Mia Gambotto Dessy, Marianna Vaccaro, Comunicazione, assertività e nudge
(Topografia e funzione della comunicazione: aspetti verbali e non verbali; Oltre le convenzioni: un approccio innovativo alla comunicazione; Il repertorio autonomico e la sua importanza per una comunicazione non superficiale; Il repertorio volontario e il suo ruolo nella regolazione di emozioni e sentimenti; Il repertorio cognitivo nella comunicazione assertiva; Terapia del linguaggio per prevenire conflitti con gli altri e con se stessi; Il nudge: una spinta gentile a cambiare prospettiva; Conclusioni; Bibliografia)
Davide Anchisi, Roberto Anchisi, Mia Gambotto Dessy, Giovanni Miselli, Giovanni Zucchi, Il colloquio clinico: come comunicare e dialogare efficacemente
(Raccogliere informazioni; Analisi del problema; L'analisi funzionale per formulare ipotesi; Senso e significato delle parole; Colloquio clinico e comunicazione: dare un nuovo senso alle storie; Acceptance and Commitment Therapy; Il contributo delle neuroscienze alla comprensione dei processi di apprendimento; I principi dell'RFT applicati al colloquio clinico; Le metafore nell'ACT; Conclusioni; Bibliografia)
Giuseppina Majani, Elisa Rabitti, La comunicazione nella costruzione dell'alleanza terapeutica
(Le caratteristiche della comunicazione medico-paziente; L'importanza di una comunicazione terapeutica efficace; Comunicazione efficace e abilità relazionali; Bibliografia)
Paola Orifiammi, La comunicazione ipnotica
(L'evoluzione delle tecniche ipnotiche: un po' di storia; I pregiudizi sull'ipnosi; Ma che cos'è l'ipnosi? E la comunicazione ipnotica?; A che cosa può servire la comunicazione ipnotica?; Tecniche di comunicazione ipnotica; Il linguaggio ipnotico; Conclusioni; Bibliografia)
Vincenzo Russo, Alessandro Fici, Comunicazione, pubblicità, decisioni e neuromarketing
(Informare razionalmente o persuadere emotivamente?; Che cosa c'è di vero nella pubblicità persuasiva subliminale?; Oltre la razionalità: l'efficacia della comunicazione persuasiva; Le principali teorie di riferimento sulla persuasione; Lo studio dei singoli elementi persuasivi; Oltre l'analisi degli elementi: il ruolo dei processi di elaborazione; Bibliografia)
Annalisa Banzi, L'opera d'arte, una comunicazione a più livelli
(Livello irrazionale: sensazioni/emozioni; Livello estetico/formale; Livello encomiastico; Livello storico; Spunti e riflessioni conclusive; Bibliografia)
Edoardo Savoldi, Comunicazioni e linguaggi musicali
(La musica; L'udito dell'uomo; Il suono e i rumori come immagine ologrammatica della realtà; La musica diffusa negli ambienti influenza le nostre emozioni e quindi i nostri comportamenti; La musica l'ascoltiamo anche con il corpo; A ogni tribù la sua musica: come comunicare (a) una cultura; Musica e marketing; Brand personality musicale; Una grammatica musicale è possibile ma in parte; Alcune convenzioni musicali: parametri e regole; Cultura e suono: una chiave di lettura cinematografica; Conclusioni; Bibliografia)
Cristina Cucciniello, Paolo Moderato, Social media. Da Obama alla "Bestia". Passando per Sanremo
(L'anno del Big Bang social; Al di qua dell'Oceano Atlantico; Un passo indietro; Da amici a follower; Frattanto, a destra...; Ancora uno sguardo oltreoceano; 2013: video killed the social rising stars; L'onda del Fiume Giallo; Gli altri leader in campo; Matteo Renzi e le sue campagne social; 2014: i social entrano a Palazzo; Frattanto, al di là dell'Oceano; 2013: il M5S dall'opposizione al governo; La Bestia: la Lega di Matteo Salvini dal federalismo al sovranismo; Il Festival di Sanremo)
Gli Autori.



  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità